Viaggio

The Mosque of Córdoba (Consigli per la visita)

Pin
Send
Share
Send
Send


C'è un posto nel sud della Spagna dove è facile vivere emozioni, ricordare un passato di grandezza e dove ci sono ancora vere vestigia passato così abbagliante. Abbiamo parlato della Moschea di Cordova, forse la moschea più importante in Spagna e in tutta Europa.

La moschea di cordoba

Un po 'di storia

La Moschea e la Cattedrale di Cordova è un mix di stili che si sono verificati per generazioni che sono nate con il stile omeya attraversando il gotico, il rinascimento e il barocco. Occupa un luogo in cui diverse religioni sono state venerate e in cui Visigoti, Musulmani e Cristiani hanno lasciato il segno. Ecco perché questo spazio è uno dei luoghi da vedere a Cordova e una delle cime della Spagna.


Moschea di Cordova
Moschea di Cordova

il Grande moschea È diviso in due grandi spazi, il patio e il famoso sala di preghiera, che ha subito diverse modifiche nel tempo. Ha sofferto tre grandi espansioni, la costruzione della cattedrale già in epoca cristiana, e infine la cappella principale e la crociera nel mezzo della moschea, dando forma alla situazione attuale e alle sezioni che è possibile visitare oggi. Senza dubbio, insieme a Medina Azahara, sono uno dei resti più importanti della provincia.

Visitare la Moschea di Cordova

Prima di visitare la moschea devi sapere che è divisa in diverse sezioni, sia all'esterno che all'interno, dove quindi dettagliamo i più importanti:

  • Patio de los Naranjos
  • Torre campanaria
  • Crociera della cattedrale, del coro e della cappella principale
  • Moschea di Abderramán I
  • Estensione Abderramán II
  • Ampliamento di Alhakén II e Abderramán III
  • Estensione Almanzor
  • Parrocchia del Tabernacolo

Il Patio de los Naranjos e il Campanile

La prima cosa che vedi quando entri nella Moschea di Cordova è la Patio de los Naranjos. In esso si trovano gli armadietti e il Torre campanaria, che domina l'intera città di Cordova.


Patio de los Naranjos e il campanile
Patio de los Naranjos e il campanile

Sullo sfondo, appena a sinistra dell'ingresso principale, sotto i portici, hai una delle fotografie più belle dall'esterno della cattedrale, con vista sul campanile, sul cortile e su molti dei suoi archi.

Crociera della cattedrale, del coro e della cappella principale

È uno dei pochi posti al mondo in cui l'arte gotica e rinascimentale si incontrano quasi perfettamente con l'eredità del Califfato. Proprio nel mezzo della foresta di colonne, nel 16 ° secolo, fu deciso di costruire un cattedrale, dove si decide di mantenere la bellezza del luogo e concentra il progetto sulla costruzione di volte gotiche con un sontuoso coro, che termina con ilpareti da crociera e l'imponente contrafforti.


Moschea di Cordova
Moschea di Cordova

La moschea e le sue successive estensioni

La moschea si ispira a quella di Damasco e quella di Al-Aqsa a Gerusalemme, ed è divisa in undici navi. L'estensione successiva aggiunge altre otto navi a causa del crescita della popolazione a Cordova. Successivamente con l'arrivo diAlhakén II gli archi di accesso, un simbolo e un riferimento sono costruiti oggi e vengono aggiunti concetti decorativi come marmi o mosaici tra gli altri. Si espande anche in dimensioni, crescendo a sud e rendendola una delle moschee il più imponente del tempo.


Moschea di Cordova
Moschea di Cordova

La parrocchia del tabernacolo

È uno dei gioielli della Moschea-Cattedrale di Cordova, a autentica opera d'arte che non ti aspetti quando attraversi la foresta della colonna della moschea.


Parrocchia del Tabernacolo

La parrocchia è davvero una cappella diviso in tre navi e una volta a costine. Ciò che attira maggiormente l'attenzione sono i dipinti murali che la decorano, semplicemente sbalorditivi, un'opera del pittore piemontese César Arbasia.

Suggerimenti per la visita

Córdoba inizia ad essere una città con un grande afflusso turistico, soprattutto nel Settimana Santa o durante Festival dei cortili di Cordovan, due date da evitare per visitare la Moschea di Cordova in totale tranquillità. La moschea è uno dei luoghi in Spagna vicino all'Alhambra di Granada, dove è comune vederne numerosi gruppi accompagnati da guide, poiché è un luogo che vale la pena conoscere e immergersi nella sua storia con l'aiuto di professionisti. Se vuoi non andare in gruppo, ti consigliamo di andare per prima cosa, mai nel mezzo della mattina, all'ora di pranzo a un'ora e mezza prima della chiusura, dato che è quando ci sono meno persone.

Per l'acquisto dei biglietti segui i consigli che descriviamo alla fine dell'articolo

Dati pratici

Prima di partire per Cordova

  • Cerca e confronta i voli al miglior prezzo
  • Guida Lonely Planet
  • Trasferimenti aeroportuali
  • Il noleggio auto ha riscontrato uno sconto del 15%
  • Le migliori escursioni nella zona

Orari e biglietti

il orario della moschea di Cordova è dalle 10 alle 19 La visita notturna, l'Anima di Cordova, alle 21:30 e alle 22:30

L'ingresso è di € 10 per gli adulti e € 5 per i bambini tra 10 e 14 anni e disabili. È gratuito per bambini di età inferiore a 10 anni e residenti.

È importante prenotare i biglietti con orario e orari, soprattutto in alta stagione. È anche possibile acquistare i biglietti lì, anche se l'opzione migliore se non li hai è quella di andare a armadietti automatici Non aspettare in fila.

All'ultima o alla prima ora sono sempre i periodi migliori per visitarla ed evitare così gite o escursioni organizzate

Tour di Cordoba

Vedi programmi e tour a Cordova

Dove dormire a Cordova?

  • NH Córdoba Guadalquivir. Ha una spettacolare terrazza estiva, con vista sul fiume e sul Ponte Romano dei migliori di Cordova
  • Qualcosa di diverso appartamenti. Hanno diversi appartamenti nel centro e molto ben attrezzati
  • Soho Boutique Cappuccinos. Impressionante, senza parole, il più spettacolare di Cordova

Pin
Send
Share
Send
Send