Viaggio

Itinerario di Almanzor attraverso cinque lagune di Gredos

Pin
Send
Share
Send
Send


Torniamo a Gredos per eseguire il Itinerario di Almanzor attraverso cinque lagune. E perché andiamo in giro così tanto? Semplicemente per visitare i luoghi più belli delle montagne e trascorrere una notte attraverso le imponenti 5 lagune, molto meno affollate della Laguna Grande.


Cinque lagune di Gredos

Rotta verso Almanzor attraverso cinque lagune nella Sierra de Gredos

Oggi commentiamo uno dei percorsi più completi della Sierra de Gredos. Il percorso per Almanzor da cinque lagune, partendo dalla piattaforma e terminando in Navalperal de Tormes. Un percorso da fare in due giorni e con due veicoli, anche se possiamo prendere un taxi per spostarci tra la piattaforma e il parcheggio di cinque lagune.


Mappa di Almanzor e cinque lagune

L'idea è di partire dal parcheggio della piattaforma (Navacepeda de Tormes) a 1750m in direzione della Laguna Grande. Da lì, prendere la deviazione delle cinque lagune attraverso la Portilla del Rey (2362 m) e installare la tenda tra la 4a e la 5a laguna. Una volta montato, sali sull'Almanzor (2591 m) e sulla Galana (2572 m) e poi ritorna e dormi nelle lagune (2090 m). Il giorno successivo torneremo da Navalperal de Tormes (1250 m).


Immagine scattata in primavera

Partiamo verso le 10:30 del mattino dalla piattaforma Gredos dopo aver precedentemente lasciato uno dei nostri veicoli nel parcheggio delle cinque lagune di Navalperal. È una giornata estiva atipica, con temperature che non superano i 20 gradi e con continuo rischio di pioggia.

Prendiamo la strada per Laguna Grande, passando vicino al ponte del fiume Pozas, molto vicino alle Mura Nere, fino a raggiungere la fonte dei Cavadores per fare la prima fermata lungo il percorso. Continuiamo verso il punto di vista della Laguna Grande da dove è possibile vedere la Portilla del Rey, il passo che ci porterà alle cinque lagune. Possiamo anche vedere l'Almanzor, uno dei nostri obiettivi.


Laguna Grande

Scendiamo il Barrerones fino a raggiungere la laguna (1h30 '), dove invece di confinarla a sinistra, prendiamo la deviazione verso le 5 lagune. Confina a nord della laguna fino a trovare il sentiero che porta ai prati del Gargantón. Da lì puoi salire a Nevada Head o attraversare la Hatch of the King (2362m), il nostro destino.


Almanzor per cinque lagune

La strada è ben segnata da punti di riferimento, continuamente lungo la riva destra del torrente che scende dalla Laguna Grande, e sempre in salita. Prima viene superato uno zig zag molto evidente e in seguito arriviamo a una valle in cui si vede chiaramente il Nevada Head nelle giornate limpide ...


Almanzor per cinque lagune

Raggiungere la porta del Re (3h35 ') non è complicato, basta seguire il percorso segnato con pietre miliari poiché non ci sono molte deviazioni apparenti. Il capo del Nevada è difficile da vedere, quindi di solito non inganna. Sottolineo che questa sezione è molto bella, piena di capre di montagna e viste incredibili sul Risco nero e sulla collina dei frutteti.


Portilla del Rey

Dopo aver attraversato la Portilla del Rey vedremo 3 delle cinque lagune. Andiamo alle ultime due per accamparci tra la 4a e la 5a laguna, la Laguna di Cimera e la laguna della Galana (4h20 ').


Scendendo dalla Portilla del Rey

Un luogo dove ci sono molti bivacchi e dove purtroppo la gente non rispetta che è in montagna. A volte c'è molto rumore e come sempre qualcuno lascia un po 'di immondizia ... Anche così il sito è bellissimo.


Laguna di Cimera

Abbiamo mangiato e fatto un buon pisolino (2h….). Nel complesso, abbiamo dovuto scalare l'Almanzor e abbiamo dovuto andare forte. Sono passate le 6h40 e partiamo per scalare l'Almanzor.


Arrampicata dalla laguna di Cimera

Prendiamo il sentiero che sale al Laguna di Gutre a 2350m (7h15 '). Una sezione in cui devi attraversare grandi blocchi di pietra che misurano il nostro equilibrio passo dopo passo.


Laguna di Gutre

Attraversiamo il Scogliere di Gutre lasciando la Galana alla nostra sinistra e salendo una rampa piena di pietre alte fino a 2521 m (7h53 '). Fai attenzione alla rampa perché la pendenza scivola molto ed è facile che le pietre si staccino e ci colpiscano.


Almanzor per cinque lagune

10 minuti dopo passiamo dall'oblò del Venteadero con il magnifico Pablo Ameal alla nostra sinistra Un mostro rock che ombreggia lo stesso Almanzor.


Collina dei frutteti, Almeal de Pablo….

Da lì attraversiamo il coltello Ballesteros dal suo margine sinistro (lato est) fino a quando non passiamo il Tratteggio dei codardi e da lì ci mettiamo alla base dell'Almanzor.


Almanzor per cinque lagune

Iniziamo gli ultimi metri, salendo su un canale ben segnalato fino a quando non troviamo due gradini in cui dobbiamo salire un tratto di poca difficoltà ma ciò comporta rischi. È necessario prestare estrema attenzione poiché la caduta potrebbe essere fatale.


Cima dell'Almanzor

Una volta superate queste due sezioni, in particolare l'ultima troveremo la cima dell'Almanzor (8h47 '). Fai attenzione se c'è vento ... Da lì torniamo lungo lo stesso percorso, con la possibilità di salire al Galana e da lì alle Cinque Lagune per cenare e riposarsi meritato.


Almanzor per cinque lagune

Dati pratici

Quando andare

Un itinerario da fare soprattutto in estate. In inverno le condizioni sono molto diverse ed è richiesta esperienza in alpinismo.

Come raggiungere il parcheggio Navalperal de Tormes

Se veniamo da Hoyos del Espino, quando attraversiamo Navalperal dobbiamo attraversarlo fino alla fine fino a quando non vediamo il segno del "percorso delle cinque lagune". Questo ci farà attraversare l'intera città nella direzione opposta. Alla fine la strada inizierà fino a trovare una strada che ci lascerà nello stesso parcheggio.

Come andare alla piattaforma

Da Hoyos del Espino c'è una deviazione dove ci sono statue con capre Gredos. Una volta che lo prendiamo, dobbiamo andare fino alla fine della strada asfaltata. Il parcheggio ha un costo di 3€.

Campeggio in 5 lagune

Il campeggio in 5 lagune dovrebbe avvenire al tramonto e sollevare la tenda all'alba. Sfortunatamente, possono arrivare gruppi numerosi e molto rumorosi. In generale, la spazzatura non viene lasciata ma ci sono sempre persone all'oscuro ... Idealmente, accampati tra la 4a e la 5a laguna o tra la 3a e la 4a.

Suggerimenti

Percorso lungo che deve essere preso con calma. C'è molta acqua sulla strada ma poca ombra. Il terreno in generale è roccioso e in alcuni punti devi usare le mani per andare avanti. Gli ultimi passi dell'Almanzor sono i più critici e se ci sono dubbi è meglio non farlo.

Materiale che trasportiamo

In estate questo punto di montagna è generalmente molto secco e molto caldo. Per il materiale che consigliamo

  • Si consigliano pantaloni lunghi.
  • Occhiali da sole e berretto polarizzati
  • Protezione solare
  • Acqua in quantità e cibo.
  • Stufa e utensili
  • Mappa / GPS
  • Tenda e sacco a pelo per una temperatura di comfort di 5 gradi. Una borsa estiva non ne vale la pena.
  • Giacca e giacca a vento impermeabili.
  • frontale
  • Zaino da 50 litri
  • Muto per risparmiare
 

Altri percorsi nella sezione escursionistica e Gredos


Video: RUTA AL CIRCO DE GREDOS,Laguna Grande (Giugno 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send