Viaggio

Pass'Aran stage 3. Maison du Valier - Gite Eyle

Pin
Send
Share
Send
Send


Sfortuna o no, ma una giornata di pioggia sulla strada per Gite Eyle Non può essere così male. Il profilo del palcoscenico copre due salite di poco più di 800 m, un aumento e una caduta per ridurre le gambe e la testa. Questa fase, a differenza della precedente, di una lunga discesa, riflette gli estremi di questa traversata, con una delle fasi con maggiore irregolarità di tutto Pass'Aran. Non lasciarti ingannare dall'altezza dell'uscita come l'arrivo, di poco più di 900m in entrambi i casi, sembra difficile, ma alla fine non è tanto grazie ai paesaggi pieni di colore e all'arrivo a Miniere di Gite Eyle.


Fase 3: Passa da Aran a Gite Eyle

La terza fase del Pass'Aran è più lunga di quanto sembri. Sono 5 km in più rispetto ai segni ufficiali della mappae potrebbero essere necessarie dalle sette alle nove ore per raggiungere Gite Eyle. La sfida di questo percorso è di andare su e giù due passi di montagna con 800 m di dislivello ciascuno e a questo si aggiungono i 21 km che hanno il totale del palcoscenico.


Stage 3 Pass'Aran - Cabane de I'Artiga

il GR 10 In direzione nord dal parcheggio rifugio maison du Valier arrampicarsi dall'inizio attraverso un ripido pendio attraverso una fitta foresta. È conveniente andare a poco a poco, poiché stiamo parlando del primo passo di montagna di due che ha la terza tappa di Pass'Aran. A poco a poco sarà la radura della vegetazione, molto umida in alcuni periodi dell'anno, a cedere prati verdi pieni di felci. Troviamo la pioggia, ma grazie alla vegetazione sentiamo solo la sua implacabile umidità, l'umidità che aiuta il paesaggio ad essere così verde e colorato.


Fase 3 - Zone di felce

Poco dopo arriverà il momento di incontrare una cabina, Cabane du Trapech, a 1.546 m di altezza. Se continuiamo lungo il percorso di Pass'Aran apparirà un'altra cabina, Cabane du Clot du Lac, a 1.821 m di altezza, fino a raggiungere il primo passo di montagna.


Passa la fase 3 dell'Aran

In cima non c'è quasi vegetazione e l'unico posto dove ripararsi è quella piccola cabina. Più tardi mentre scendi appare una nuova cabina, Besset Cabane, nel mezzo di un paesaggio di un colore viola che dà colore alla vegetazione del luogo. La discesa da questo punto è dentro zigzag finché non trovi un foresta di ardacci dove puoi trovare anche i lamponi per placare l'appetito.

Più tardi come nell'intero Pass'Aran cambia di nuovo il paesaggio di mirtilli per un paesaggio di avere, creando di nuovo un'altra ambientazione. Alberi e rocce piene di muschio e ruscelli e torrenti d'acqua ovunque.


Una volta giù raggiungi un incrocio dove a volte i cavalli pascolano vicino al Fiume L'Orle. Se il fiume fosse seguito, il fiume potrebbe raggiungere un parcheggio se necessario, ma per seguire il percorso del Pass'Aran e il GR 10 devi prendere la strada che sale la cima del Col de l'Arech, di 1.802 m, dove si può vedere in lontananza la piccola Villa di Eyle.

Nella sezione di salita un lungo campo di felci attraversa di nuovo lo zigzag fino ad arrivare al Pista forestale L'Arech, che ti lascia alla base della cima. Alla base c'è una cabina e le indicazioni del GR 10, a volte nascoste dall'erba folta. Li puoi trovare a circa 200 metri dalla cabina a sinistra.


Stage 3 Pass'Aran

Una volta in cima puoi apprezzare il lunga discesa, Gite Eyle e diversi prati dove pascolano pecore e capre. Come curiosità da quel punto cammini accanto ad alcuni vecchie miniere di piombo e zinco, dove puoi ancora vedere le loro strutture arrugginite. Queste miniere hanno raggiunto fino a 2.500 m di altezza e miniere come quella di Bulard, scoperto nel 1890, arrivò ad estrarre tra il 1901 e il 1919 oltre 80.000 tonnellate. Alla fine uno di loro chiuse nel 1920 e l'altro nel 1953.


Fase 3 Pass'Aran - Miniere

Questa lunga seconda discesasi può fare qualcosa di pesante per la sua lunghezza e per un piccolo dono che ha alla fine, una piccola salita per raggiungere il rifugio. Questa salita deve essere presa dalla base di una vecchia miniera che si vede da quasi ogni punto della discesa. È preso alla tua sinistra, circondandolo da uno stretto sentiero fino a raggiungere Gite Eyle.


Fase 3 Pass'Aran - Miniere

Questi sono i nostri consigli sulla terza tappa del passaggio circolare Pass'Aran:

Gite Eyle Shelter (985m)

  • Valuta fuori dal passaporto Pass'Aran. Notte a € 15 e mezza pensione € 36
  • Una volta nel rifugio devi avvisare la guardia che vive a circa 200 metri dalla collina
  • Pranza nella casa della guardia, non nel rifugio
  • ci voi docce acqua calda
  • Ci manca la classica zuppa. In cambio, un'insalata di lattuga e vino per cena
  • La colazione è un po 'triste, davvero
  • Niente internet ma se la copertura
  • È possibile accedervi in ​​auto
  • Il rifugio ha 3 piani. Nel mezzo c'è una piccola cucina, tavoli e un posto per accendere il fuoco

Stage 3 Pass'Aran - Gite d'Etape Eylie

Sulla rotta

  • I percorsi sono 21 km, 5 km in più rispetto al mappa ufficiale. Un errore che speriamo risolverà nelle prossime edizioni
  • Ci sono abbastanza cabine per ripararsi in caso di tempesta
  • È meglio prenotare le forze all'inizio, poiché devi superare due porti di montagna e una lunga discesa finale
  • È comune trovare alcuni serpenti, lumache e rane durante il percorso

Foto del percorso

stampa qui per vedere tutte le fotografie del percorso o se preferisci, puoi anche vederle su Flickr.


Clicca qui per vedere il quarto stadio

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di Travel gratuitamente. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Pin
Send
Share
Send
Send