Viaggio

5 posti che devi sapere su Gran Canaria

Pin
Send
Share
Send
Send


Delle otto isole Canarie, Gran Canaria è la cosiddetta isola rotonda. Rotonda per la sua geografia, rotonda per raccogliere lunghe spiagge di sabbia dorata, foreste subtropicali, un interno lucidato da vulcani estinti e alcune dune uniche in Europa, Maspalomas.

Per quelli di noi che provengono dalla penisola come dicono le Canarie, a volte Gran Canaria non è tra i nostri pensieri quando pensiamo di visitare queste isole: Lanzarote o Tenerife normalmente occupano gran parte del turismo, ma isole come La Palma, Hierro, Gomera o Gran Canaria no offrono solo una sfumatura diversa, se non che ognuno è un piccolo continente in sé.

Gran Canaria, la diversità prima di tutto

Immagina un viaggio come questo

Per risponderti, immagina un viaggio di 4 giorni a Gran Canaria. Dalle Isole Canarie ti aspetti il ​​bel tempo, con una media di 25º che di solito hanno. Di solito non fallisce. Cerchi spiagge diverse, quasi film, e all'improvviso ti presenti Maspalomas, un complesso di dune sul mare degno di un film di Laurence d'Arabia. Si lascia lì e in meno di mezz'ora si è su una strada con curve infinite dove il il paesaggio diventa vulcanico accanto a picchi che toccano 2.000 m. Resti di vulcani, una flora che cambia ogni metro che si sale e sentieri e sentieri per amanti delle escursioni.


Puerto Mogan

Il giorno dopo torni al centro dell'isola per vedere villaggi simili Tejedail la più bella delle Isole Canarie. Da lì, lungo quelle strade con curve impossibili, a foresta subtropicale da Laurisilva, degno del film Jurassic Park. L'umidità potrebbe non essere la tua cosa e decidi un altro giorno di partire per la città, poiché ti senti come l'asfalto. La capitale, Las Palmas de Gran Canaria, ti offre una bellezza centro storico Con storie interessanti di conquistatori, gli inglesi che vogliono conquistare l'isola e persino i pirati cercano tesori. Qui l'immaginazione può giocare una mattinata interessante.


Tejeda

Se la natura, la gastronomia o la storia ti sembrano poco, il giorno dopo puoi andare rilassarsi in una spa o per praticare alcuni sport acquatici sulla costa meridionale come ilparasailing, dove le viste dal paracadute chiariscono che non hai effettuato una destinazione errata. Questo è stato il nostro viaggio e ti diciamo quali posti non puoi perdere.

5 posti da non perdere

Se dobbiamo decidere quali cose ci sono piaciute di più del nostro viaggio, potremmo elencarne cinque:

  • MasPalomas
  • Tejeda
  • Foreste di alloro
  • Il centro storico della capitale
  • Costa sud

1 Le dune di Maspalomas

Partiamo da Seaside Palm Beach Hotel, vicino a Lo stagno, una piccola laguna dove gli uccelli al mattino presto ti permettono di fare fotografie da cartolina. La cosa migliore di Maspalomas è camminare attraverso quelle enormi dune, che abbiamo fatto, o correre sulla spiaggia con la brezza del mare. Peccato che ho dimenticato le mie scarpe a Madrid!


Maspalomas all'alba
Maspalomas all'alba

Maspalomas è immenso. La spiaggia ha niente meno di 2 km, abbastanza distanza per essere più di uno solo. Se non fosse per il mare, questa sarebbe la cosa più vicina che abbiamo in Spagna al deserto del Sahara.


Maspalomas a Gran Canaria

2 Il pittoresco Tejeda

All'epoca abbiamo parlato della pittoresca città di Tejeda, recentemente nominata uno dei villaggi più belli della Spagna. Tejeda è una città dell'entroterra, sul lato di un vulcano spento e con viste che non puoi toglierti dalla testa. Quando siamo arrivati, dopo alcune curve tortuose, le vertigini sono scomparse improvvisamente, poiché questa piccola città non è solo bella, si trova in un posto perfetto.


Tejeda
A Tejeda, di tanto in tanto usciamo in alcune foto 🙂

3 Le foreste di alloro

Uno dei giorni in cui siamo stati sull'isola, l'unico che ci ha fatto piovere, abbiamo visitato una foresta di allori. Partiamo per un'aula di natura, un luogo in cui si preoccupano della loro conservazione e dove è possibile esibirsi sport multiavventura o sentieri escursionistici. Abbiamo fatto l'ultimo, quello che segna sempre il nostro DNA montano. Con la pioviggine sulle nostre spalle entriamo in una piccola foresta subtropicale, unica in Spagna.


Foresta di alloro
Foresta di alloro

4 Il centro storico di Las Palmas

Gran Canaria offre non solo spiagge e natura, ma anche cultura e storia. La capitale, Las Palmas de Gran Canaria, ha un centro storico molto tranquillo e ideale per passeggiare. Passeggiamo attraverso luoghi come:

  • La piazza delle rane
  • Cattedrale di Santa Ana
  • Le piazze di Santo Domingo, Pilar Nuevo e San Agustín
  • Il passaggio di Pedro de Algaba
  • La famosa strada di Montes de Oca

Las Palmas de Gran Canaria
Las Palmas de Gran Canaria

Ci sono tre cose che mi hanno segnato nel tour. Un musicista con il suo flauto nel Pilar Square Nuovo dove l'acustica suonava quasi come il "Lyceum", la strada di Montes de Oca, dove sono i 3 palme dove fu fondata la cittàe l'originale Betlemme che abbiamo visto in quel momento, Natale, di sabbia da spiaggia.


Presepe di sabbia a Las Palmas
Presepe di sabbia a Las Palmas

5 La costa meridionale e Puerto Mogan

Per il bene e per il male, la costa meridionale di Gran Canaria è dove quasi tutto il turismo è concentrato dell'isola. È dove si trovano la maggior parte degli hotel e degli appartamenti sull'isola, ma è anche dove è possibile svolgere il maggior numero di attività e dove sono concentrate le migliori spiagge.


parasailing
parasailing

Lì potremmo fare cose come lui parasailing, dove un motoscafo ti porta a decine di metri con a paracadute. Un'esperienza straordinaria, dal momento che ha parte dell'adrenalina ed è molto divertente se lo fai in gruppo. Ti permette anche di avere una vista unica sulla costa.


Puerto Mogan
Puerto Mogan

Visitiamo anche noiPuerto Rico, dove prendiamo un Gin Tonic all'Amadores Beach Club e dove puoi noleggiare un'amaca da € 15. Non è lontano da lì Puerto Mogan, un bellissimo porto dall'aria caraibica con ristoranti accanto alle barche ormeggiate.


Puerto Mogan
Jesus de Vero4Travel e Irene de Tragaviajes all'Amadores Beach Club

Per finire il viaggio abbiamo provato uno dei numerosi terme dell'isola, quello di Hotel Gloria Palace Amadores, daTalassoterapia, vasche idromassaggio e piscine con temperature diverse. Quello che ci mancava, prova i loro massaggi. Dovremo tornare indietro, giusto?

Dati pratici

Come arrivare e visitare l'isola?

Il modo migliore per visitare l'isola èauto a noleggio (fino al 15% di sconto), poiché i trasporti pubblici non ti permetterebbero di fare un viaggio così com'è. Il tempo stringe e noleggiare un'auto è sempre il migliore e soprattutto quando parte da € 20 al giorno.

Se vieni da fuori di Gran Canaria il modo migliore per arrivarci è in aereo, dove il seguente motore di ricerca offre prezzi molto competitivi.

Motore di ricerca di voli per le Isole Canarie

Dove dormire

Vi lasciamo una serie di alloggi che raccomandiamo sull'isola di Gran Canaria.

  • Seaside Palm Beach a Maspalomas, una delle zone più belle dell'isola
  • Hotel rurale El Mondalón. Circondato da montagne con una bellissima piscina
  • Coltiva il mulino ad acqua. Alloggio rurale con piscina e camere enormi

Noleggio auto nelle Isole Canarie

Ti offriamo uno sconto fino al 15% sul noleggio di un'auto tramite il comparatore di Rentalcars.


Video: A LANZAROTE CON 5 - L'isola più BELLA DELLE CANARIE! (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send