Viaggio

Escursioni nella Sierra de Neila

Pin
Send
Share
Send
Send


il Sierra de Neila È una delle tante formazioni montuose che compongono il Sistema iberico. Situato nella provincia di Burgos, è ben noto nel mondo dell'arrampicata su ghiaccio perché durante i mesi invernali molte cascate sono ghiacciate. Ma questo non era il motivo per cui abbiamo visitato questa zona, ma perché ospita un gran numero di laghi di origine ghiacciaio che rendono questo posto degno di essere visitato.


Sierra de Neila

Escursioni nella Sierra de Neila

Il nostro percorso inizia dal Rifugio di Neila, situato a 1850 m di altitudine e nelle mediazioni della città omonima. Come vedrai nel grafico GPS, la pendenza del percorso è molto piccola (solo 476m), quindi è adatta per tutto il pubblico.

Partiamo nella direzione Sud ovest, proprio dietro il rifugio, inizia a salire attraverso la pineta fino a quando non finisce per lasciare il lato destro Laguna de los Patos e Brava. Finora non c'era tracciato.


Lagune di Patos e La Pardilla

La salita è semplice a zig zag sull'abbondante neve. Ma non tutto è oro che luccica, dal momento che il forte vento che ha regnato quel giorno ha abbassato le temperature ai numeri demonico. Le nuvole passarono a una velocità vertiginosa e la luce apparve e scomparve a piacimento, mentre le ragazze cercavano un po 'di sole per riscaldarsi.


Sierra de Neila

Raggiungiamo rapidamente la cima della vetta più alta della zona, la campagna che sfiora il 2100m di altitudine. Secondo la foto mostrata di seguito, non c'era tempo per lanciare una patch, quindi abbiamo lasciato rapidamente l'area per raggiungere i livelli più bassi. Più tardi il tempo cambierebbe in buono 😀.


campagna

Al confine con la gonna delle montagne, vediamo una successione di grandi laghi come "l'altro" Laguna Nera e lungo. Dico un altro, perché si chiama esattamente lo stesso di quello situato nelle vicinanze Sierra de Urbión e molto più famoso di così.

La Laguna Larga voleva saltare giù dal pendio e indossare dei pattini da ghiaccio. Era totalmente liscio e di buon spessore, o almeno così sembrava.


Sierra de Neila

Tra così tanta neve era impossibile vedere la terra tagliata che separava la lunga laguna dal nero. Quest'ultimo si trovava proprio alla fine della collina, che raggiunse il suo punto finale collegato a un piccolo sentiero che costeggiava i laghi dal basso. Questa strada è la più utilizzata per vedere i laghi in estate, poiché praticamente in 15 minuti dal parcheggio ti pianta ai piedi di questi dinosauri glaciale.


Laguna Nera

Dopo la Laguna Negra, arriviamo a quella che supponiamo fosse la Laguna Larga…. Vedi come vuoi indossarne un po ' pattini da ghiaccio!!!!


Laguna Lunga

Finalmente, dopo quest'ultima laguna, raggiungiamo una strada asfaltata che probabilmente è aperta in estate. A poche centinaia di metri sotto raggiungiamo il punto di partenza, il Rifugio di Neila.

Dati pratici Escursioni nella Sierra de Neila

Quando andare

Neila È una zona abbastanza fredda in inverno e con temperature miti in estate. La maggior parte dei percorsi è alla portata di tutti i pubblici, ma dobbiamo prendere le dovute precauzioni durante la stagione invernale.

Come arrivare

La città più vicina è Neila, situato nella provincia di Burgos e molto vicino a La Rioja. Per arrivarci, dovremo attraversare una serie di strade abbastanza ripide e il porto strano. Prima di raggiungere Neila c'è una deviazione verso il Rifugio di Neila, dove c'è un parcheggio a piedi di questo e un altro situato sopra, proprio dove finisce la strada.

Cosa indossare

È necessario disporre di materiale adeguato per neve e ghiaccio durante i mesi da dicembre ad aprile. Il resto dei mesi indosseremo i soliti scarponcini da trekking, crema solare, acqua, ecc.

Dove dormire

Ai piedi dei laghi c'è un rifugio alpino molto ben attrezzato. Ma se ciò che ci piace sono le case rurali, avremo una grande varietà per tutte le città della regione.

Rifugio di Neila

Video: : PRIMO VIDEO DEL VIAGGIO IN ANDALUSIA E SIERRA NEVADA IN SPAGNA (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send