Viaggio

Trekking in Slovenia. Il sentiero dell'Alpe Adria. Tappa 24

Trekking in Slovenia. La pratica dell'escursionismo Slovenia È diventato un altro incentivo a visitare questo splendido paese. Dei tanti percorsi che possiamo godere oggi, uno è il Sentiero Alpe Adria. Un percorso che attraversa tre paesi, a partire dall'Austria, passando per la Slovenia e terminando in Italia. Con quasi 690 chilometri Sulla strada, la parte slovena (oltre 100 km) è una delle più belle e meno percorse. Un grande incentivo per quei viaggiatori che cercano un turismo rilassato e fuori città.


Prova Alpe Adria - Trento - Bovec

The Alpe Adria Trail (Stage Trenta - Bovec)

Durante la nostra istanza in Slovenia abbiamo avuto l'opportunità di eseguire 3 tappe dell'Alpe Adria Trail, in particolare le tappe 24, 25 e 26, con una distanza totale di 89 chilometri con alcune modifiche che abbiamo apportato al volo. il AAT oppure Alpe Adria Trail è progettato in modo tale che ad ogni estremità del palco possiamo dormire in una località, potendo scegliere il tipo di struttura in cui soggiornare, come hotel, ostelli, campeggi o alberghi. Quindi è possibile fare un trekking con tutto il servizi quello che vogliamo Un successo!

Percorso tra Trenta e Bovec

La nostra prima tappa inizia dalla piccola città di Trenta, molto vicino a un bellissimo hotel e un campeggio. Numerosi percorsi partono da qui, incluso uno che porta alla parete nord del Triglav, la vetta più alta della Slovenia. Questa prima rotta non ha perdite poiché corre per intero parallelamente alla Rio Soça, sia nel margine destro che in quello sinistro (principalmente).


Trekking in Slovenia: il sentiero dell'Alpe Adria

Alla fine di tutto il palco parallelo al Fiume Soça e quasi sempre con un profilo ribassato, sarà molto comodo per le nostre gambe e avremo l'opportunità di contemplarne numerose cabine, alcuni di loro cupi come quello in fotografia ... Forse c'è una strega dentro che cucina i bambini ... 😀.


Escursioni sul sentiero dell'Alpe Adria

L'acqua che scorre attraverso il fiume è molto molto fredda, ma ce n'è sempre una coraggiosa che vedremo fare il bagno. Curiosamente il SOCA emette una specie di nebbia come se fosse una sauna, solo con acqua ghiacciata. Tuttavia, chi gode di più delle sue acque sono i numerosi trota Vivono in loro, una prelibatezza locale che possiamo gustare in qualsiasi ristorante.


Trekking in Slovenia - Rio Soça

Raggiunto il primo terzo del cammino, il fiume inizia a incanalarsi in una piccola gola, con una serie di pozze d'acqua molto trasparente. Se l'acqua non scorresse così velocemente, sarebbe un ottimo posto per fare un tuffo.


Escursioni sul sentiero dell'Alpe Adria - Rio Soça

E a metà strada abbiamo trovato lo spettacolo del giorno, il Gole del fiume Soca / Soça attaccato ad uno stretto ponte di legno da dove è possibile parcheggiare circa 3 veicoli dall'altra parte della strada. Il fiume si sta gradualmente addentrando in pareti strette, così vicine l'una all'altra che è spesso impossibile vedere il fiume: una moltitudine di cascate si creano attorno agli affluenti che muoiono a Soça.


Trekking in Slovenia. Il sentiero dell'Alpe Adria - Gola del fiume Soça

Questa parte del fiume Soça è fuori dal percorso originale del Sentiero Alpe Adria, solo 50 m parallelamente a questo per motivi di sicurezza. Lo percorriamo sotto la nostra responsabilità, ma tieni presente che sono strade scarsamente condizionate e in molti casi scivolose. Non ci sono molti punti di vista verso le gole, ma personalmente penso che con un po 'di cautela valga la deviazione. In effetti alla fine comunica nuovamente con l'AAT, solo quando effettuiamo la modifica aggiungeremo un altro chilometro al percorso originale.


Trekking in Slovenia. Sentiero dell'Alpe Adria - Gola del fiume Soca

Alla fine delle Gole ci sono diverse zone balneari davvero spettacolari. Ti senti come una trota che nuota sopra queste acque.

Continuando il percorso passeremo attraverso diversi campeggi come Klin e il soca, praticamente in piena civiltà ma lo sarà per un breve periodo.


Escursioni sul sentiero dell'Alpe Adria - Garganta del Río Soca

Dopo aver superato i campeggi torniamo su sentieri più tranquilli e nulla di frequentato dove di tanto in tanto passiamo il ponte occasionale che attraversa il fiume e ci regala splendide viste. Questa parte del viaggio diventa già molto più tranquilla fino a quando non raggiungiamo finalmente Bovec.


Trekking in Slovenia. Il sentiero dell'Alpe Adria - Rio Soca

Una volta dentro Bovec Dobbiamo solo trovare un alloggio per rimanere. Ricorda che questa città è la capitale degli sport all'aria aperta in Slovenia, quindi puoi trovare praticamente tutto. Se ad esempio vuoi riposare e trascorrere una giornata praticando rafting, kayak, speology, canyoning o qualsiasi altra attività di avventura, sei arrivato nel posto perfetto per viverlo.


Trekking sull'Alpe Adria Trail - Rio Soca

Dati pratici

Quando andare

Il periodo migliore per il trekking in Slovenia e nel Sentiero Alpe Adria È nei mesi da aprile a novembre, proprio quando la neve smette di coprire i verdi campi sloveni. Se vuoi davvero andare quando c'è meno pioggia, questo si verifica tra i mesi di settembre e ottobre.

Come arrivare in Slovenia?

Dopo aver esaminato diversi modi per arrivare in aereo, sicuramente l'opzione più economica è quella di viaggiare Venezia (Italia), Trieste o anche Treviso. Ci sono diverse compagnie a basso costo Viaggiano lì a prezzi molto competitivi. Quindi per arrivare in Slovenia, basterebbe prendere la strada in direzione Trieste e da lì a Ljubjana. Abbiamo circa un'ora e mezza di viaggio verso il confine.

Se non abbiamo un'auto a noleggio, ci sono navette che ci porta dall'aeroporto in qualsiasi parte della Slovenia. Abbiamo usato Go Opti ed è andato davvero bene, super puntuale.

Dove alloggiare?

L'aspetto positivo dell'Alpe Adria Trail è che restiamo direttamente nei villaggi, quindi possiamo scegliere un hotel confortevole per rifornire di energia la tappa successiva. Siamo stati al seguente stabilimento e credetemi, è un successo sicuro. Il cibo e l'ospitalità sloveni non hanno eguali.

  • Hotel Mangart a Bovec. Camere moderne e impeccabili. Piscina all'aperto sauna, sauna, jacuzzi ... cos'altro possiamo chiedere MrGreen. Questa struttura è utilizzata da migliaia di sciatori che visitano la vicina stazione ferroviaria. Sella Nevea.

Generalmente i prezzi di hotel e ostelli non sono molto alti, trovando offerte da € 20 / € 25.

Dove mangiare

Se quello che stai cercando è il cibo tradizionale sloveno, questo è il tuo posto, ilMartinov Hram nel centro di Bovec, vicino al precedente Hotel ...


Martinov Hram - Bovec

Cosa indossare

Tipico in montagna, senza dimenticare una buona crema solare, stivali comodi, strato d'acqua e copertura per il nostro zaino, Giacca a vento, occhiali con protezione dell'uva e costume da bagno nel caso in cui facciamo un bagno nel fiume. Durante la tappa attraverseremo alcuni campeggi in modo da poter fare scorta di un determinato pasto, ma questo forse toglierebbe un po 'di grazia al percorso.

Suggerimenti con molti bagagli

Se il tuo viaggio in Slovenia non è solo il Sentiero Alpe Adria, non dovrai portare con te tutto il bagaglio che porti dietro. Puoi parlare con l'hotel dove alloggerai nell'ultima tappa e lasciare alcuni dei tuoi bagagli lì, potendo ritirarli quando finisci tutte le fasi.

Maggiori informazioni?

Non esitate a consultare il sito web dell'Ufficio del Turismo sloveno o l'applicazione Slovenia Top 50.

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai un 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di viaggi gratis. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.