Viaggio

Irlanda. Monastero di Clonmacnoise

Pin
Send
Share
Send
Send


A metà strada per Galway, in partenza da Dublino, è il Monastero Clonmacnoise. Un luogo che ha vissuto tempi migliori ma a sua volta conserva un fascino speciale. Passeggiare attraverso le sue innumerevoli attraversamenti celtici e sognare quello che una volta era questo posto, diventa una tappa essenziale in qualsiasi viaggio verso Irlanda.


Monastero di Clonmacnoise - Croce delle Scritture (replica) + Cattedrale

Irlanda. Monastero di Clonmacnoise

Storia

Clonmacnoise (Cluain Mhic Nóis) che significa Prado de los Hijos de Nós, fu fondato da Santo Ciarán intorno al 545/548 d.C. insieme a quello che all'epoca era uno dei più importanti incroci del paese, che collegava il Autostrada dei re (autostrada dei re) e il fiume Shannon.

Nel corso degli anni è diventato un luogo dove monaci da numerose parti d'Europa arrivarono per completare i loro studi. Clonmacnoise era diventato uno dei punti religiosi più importanti del paese, dove la letteratura e l'arte erano i suoi punti di forza.

Tanta rilevanza ha avuto quello nell'anno 1198 l'ultimo Re d'Irlanda (Rory O'Connor) fu sepolto nella Cattedrale. Nel corso degli anni e dopo essere sopravvissuto a numerosi incendi e rapine provocati dai vichinghi, dagli anglo-normanni e dagli stessi irlandesi, il luogo iniziò a declinare fino a diventare rovine nel XVI secolo.

Il museo

L'ingresso al complesso costa circa € 6 (2013) e dà diritto a visitare le rovine e un bellissimo museo. Quest'ultimo è visitabile in 1 ora ed è composto da ricreazioni della vita durante l'altezza del monastero. I più interessanti sono i croci celtiche e stele estratte dalle rovine per non erodere. All'esterno furono sostituiti da repliche.


Museo Clonmacnoise - Cruz del Sur

Due dei simboli più importanti di Clonmacnoise non sono proprio qui ma nel National Museum e nella Royal Irish Academy of Dublinoin particolare il Bastone dell'abate di Clonmacnoise and the Brown Cow Book (Leabhar na hUidhre) del XII secolo.

Infine c'è una ricostruzione di una casa in legno dove risiedevano i monaci del monastero. Oggi non è rimasto alcun originale.

Le rovine

Tutte le rovine sono costituite da una cattedrale, sette piccole chiese e due torri. Guarda dove guardiamo, vedremo molte croci celtiche incoronare centinaia di pietre tombali di pietra.

La nostra visita non ha seguito alcun itinerario prestabilito ma ci siamo dedicati a seguire i piccoli sentieri esaminando ciascuna delle cose che stavamo vedendo. La prima cosa che abbiamo visto è stata la cattedrale, spogliato del suo tetto come quasi tutti gli edifici della zona. Fu fondata nel 909 da Flann Sianna (re d'Irlanda) e ospita sotto le sue fondamenta numerose tombe appartenenti alla Famiglia Coghlan. Pur non avendo un tetto, ci sono alcune parti che sono state restaurate e con alcune controversie, come la Arco sussurrante, ricostruita in stile gotico (Vedi elenco di foto).


Monastero di Clonmacnoise - Cattedrale

Abbiamo deciso di continuare verso il lato che converge con il Shannon River, dov'è il Torre di Finghin, del XII secolo. La sua cupola fu abbattuta da un fulmine nello stesso secolo della sua costruzione, sfortuna ... ma fu rapidamente ricostruita da una nuova. Da qui possiamo passare attraverso un muro ed essere in grado di avvicinarci alla riva del fiume e vedere il molo da dove provengono le navi da crociera Shannonbridge.


Monastero di Clonmacnoise - Temple Finghin

Molto vicino alla torre è il Connor Temple (XI secolo) e per quello che sembrava il suo stato di conservazione era impeccabile sebbene il suo interno fosse stato completamente rinnovato. Attualmente è un piccolo chiesa protestante, chiuso al pubblico e che viene utilizzato in determinate occasioni, principalmente la domenica di ogni estate.


Monastero di Clonmacnoise - Temple Connor

Ci sono molti altri templi come Kelly, Clarán, Melaghin, Downling, Hurpan, ..., ecc. Ma ciò che ha attirato la nostra attenzione sono i Croci Celtiche. La sua origine è irlandese e sono facilmente riconoscibili vedendo un cerchio che confina con una croce cristiana. Come aneddoto furono eretti fino al XV secolo e in seguito la tradizione fu resuscitata nel diciannovesimo secolo dal nazionalismo irlandese.


Monastero Clonmacnoise

La verità è che il posto può trasformarsi in qualcosa di molto sinistro nelle notti in cui la nebbia proveniente dal fiume copre completamente il cimitero. Non ho trovato tracce di sterri quindi i morti sono morti MrGreen.


Monastero di Clonmacnoise

Per terminare la nostra visita, torniamo all'entrata principale per goderci il Torre O'Rourke. Indagando un po ', scoprimmo che era stato originariamente costruito fuori dal Monastero, fino a quando le mucche furono spostate e infine collocate all'interno. Come molte altre torri in Irlanda, il suo nome è stato dato dal suo stesso costruttore, un Fergal O'Rourke.


Monastero di Clonmacnoise - O'Rourke's Tower

Finora passiamo in rassegna un po 'quello che era Clonmacnoise per noi Abbiamo ancora molti altri posti in Irlanda da dirti.

I dintorni del monastero di Clonmacnoise

Come raccomandazione personale, mi sposterei Galway dopo aver visitato Clonmacnoise. Oltre a goderti le strade piene di pub, puoi assaggiare uno dei migliori fish & chips del paese in McDonagh.


Galway

Dati pratici

Quando andare al monastero di Clonmacnoise?

Il clima irlandese è imprevedibile e può piovere in qualsiasi momento dell'anno, ma se dobbiamo scegliere le date sarebbe da giugno a settembre.

Come raggiungere il monastero di Clonmacnoise?

Non esiste trasporto pubblico per arrivare a Clonmacnoise. Ci sono tour con autobus privati ​​che gestiscono il posto o possiamo scegliere di noleggiare un veicolo. Tieni presente che in questi luoghi le strade sono strette, senza spalla e che è possibile che ci siano bovini che attraversano la strada nei luoghi più imprevedibili.

Un'altra opzione interessante è quella di partecipare alla crociera che si unisceShannonbridge con Clonmacnoise, attraverso Shannon River, circa € 14 i / v e disponibile solo in estate.

Percorso guidato?

C'è la possibilità di assumere a guida direttamente nelle rovine per un periodo di 60 minuti. Disponibile solo in inglese. Tuttavia, ci sono opuscoli tradotti in spagnolo, francese, tedesco e italiano.

È anche possibile visualizzare a proiezione audiovisiva Nel piccolo teatro. Dura circa 20 minuti ed è disponibile in inglese, francese, tedesco e italiano.

Cosa indossare

Personalmente, indosserei scarpe comode e un ombrello. È un posto piacevole dove passeggiare e possiamo ripararci nel piccolo bar o nel museo in caso di maltempo. Non è vietato filmare / fotografare le rovine.

Dove dormire

Le principali località più vicine sono Athlone e Ballinasloe. Vorrei cercare personalmente a Bed & Breakfast e opterei per la prima città, a causa della vicinanza del Lago Ree, famoso per la pesca alla trota e al luccio nelle sue acque fredde.

Video: #IRLANDA: Dingle, Limerick, Clonmacnoise. Due per due #6 (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send