Viaggio

Guatemala. Atitlán, un lago tra i vulcani

Pin
Send
Share
Send
Send


il Lago Atitlan È elencato come uno dei posti più belli del pianeta. Nascosto tra vulcani e vegetazione lussureggiante, racchiude sulla sua riva una serie di piccoli villaggi con un fascino molto speciale. Perditi per qualche giorno visitandoli e come culmine per scalare uno dei suoi maestosi vulcani, convertiranno il tuo viaggio in Guatemala In un'esperienza indimenticabile. Viaggia gratis Era lì e ha avuto la triste opportunità di vivere un aneddoto che ti diremo in tutto il post e che segnerebbe il nostro viaggio a America centrale


Lago Atitlan

Origine del lago

Il lago Atitlan ha un'origine poco chiara. C'è chi afferma che è il cono di un grande cratere e altri che durante la formazione dei vulcani, i fiumi provenienti da nord sono stati bloccati dalla lava, chiudendo l'uscita di questi e in questo modo formando il grande lago. La verità è che l'ambiente vulcanico regna ovunque. Basta alzare lo sguardo e vedrai vulcani di oltre 3000m di altitudine o guidare una barca e sentirai il martellamento costante del pietre pomici Galleggiante in tutto il lago.

Il nostro viaggio

Sulle rive del lago ci sono un certo numero di villaggi collegati tra loro tramite sentieri. Molti di loro non hanno la propria strada e l'unico modo per visitarli è a piedi o in barca. Se hai intenzione di farli a piedi, ti consiglio di informare l'ufficio turistico di Panajachel, poiché ce ne sono molti rapine, alcune con aggressività, sui sentieri che comunicano le popolazioni.

La maggior parte dei turisti rimane Panajachel o San Pedro La Laguna, quest'ultimo in declino dopo la chiusura di numerosi stabilimenti per consentire l'uso di stupefacenti. Apparentemente questa città era diventata la destinazione festosa della zona, ma l'ascesa del chiesa evangelistica In città, fece svelare la città ed espellere questo tipo di stabilimento.

Quando abbiamo il nostro veicolo, optiamo per Panajachel e da qui effettuiamo le visite in barca. Questa città è collegata da una strada stretta, che alla fine divenne un vicolo cieco durante il viaggio.


Panajachel

Panajachel È una piccola popolazione di circa 10.000 abitanti situata sulla parete nord del lago. Probabilmente hai la migliore offerta di alloggi e ristoranti nella zona, con il vantaggio di avere una vista mozzafiato sul Vulcano San Pedro. Ha anche una serie di spiagge, anche se la verità non è molto pulita e molte persone non sono incoraggiate a fare il bagno poiché il lago è abbastanza profondo.

Da qui possiamo noleggiare le nostre gite in barca a prezzi economici, dopo la corrispondente contrattazione. Abbiamo deciso di visitare 2 località, Santiago di Atitlan e San Pedro La Laguna, oltre al trekking a Vulcano San Pedro di 3.020m di altitudine.


Lago Atitlan

in Santiago di Atitlan Abbiamo potuto godere dell'autentico Guatemala. Molti dei suoi abitanti vivono nel tradizionale stile Maya, anche se nel profondo molti di loro sono cristiani. Come molti villaggi della zona, ha una grande piazza nel centro della città con una bella chiesa e un mercato che si rivolge agli abitanti della città.

Quello che ci è piaciuto di più è stato perdersi nelle sue stradine alla ricerca della divinità dell'altopiano, Maximón, una figura di culto locale che cambia posizione ogni anno.


Santiago Atitlan

Il giorno dopo ci informarono che la strada che collega Panajachel con il resto del mondo MrGreen, era tagliato da frane e occorrerebbero meno di 24 ore per ripristinare la comunicazione. Salimmo in macchina per visitare la zona di taglio, ma l'accesso era vietato. Anche così, approfittiamo della mattinata per poter scattare una serie di foto dall'alto.


Lago Atitlan

Il giorno successivo abbiamo preso una barca per salire sul Vulcano San Pedro e per inciso visitare San Pedro La Laguna. Non aveva smesso di piovere per 24 ore e le notizie che provenivano da Panajachel non erano molto promettenti.


Vulcano San Pedro

All'arrivo a San Pedro abbiamo visto che tutte le sue strade erano diventate fiumi. Le piogge non hanno dato tregua e di notte abbiamo sentito rumori di nuove frane. Parliamo con lo staff di Parco Nazionale e ci hanno detto che l'area del vulcano era al sicuro, quindi abbiamo deciso di andare avanti.


San Pedro La Laguna

Trekking al vulcano San Pedro è semplicesebbene sia 1200m di disuguaglianza respinge molte persone. Ha così tanti zig zag e un paesaggio così bello che lasceremo fatica lungo la strada. La cosa divertente è che non ha smesso di piovere per un solo minuto e penso che siano stati i miei primi tremila a farlo con un ombrello :-D. Può sembrare una domenica, ma sono stato l'unico a raggiungere la cima asciutta…. Una volta su, l'ombrello non ha dato più di quanto abbia usato il mio impermeabile. Questo non mi ha impedito di penetrare nelle ossa durante la discesa. Fortunatamente, l'acqua era calda.


Vulcano San Pedro

Una volta scesi, abbiamo visitato San Pedro La Laguna e abbiamo avuto alcune birre al molo prima di tornare a Panajachel. Ci dissero che la città era conosciuta come San Pedro The Madness, a causa dell'elevato consumo di droghe da parte dei turisti. Ciò è stato sradicato dopo l'elezione di un sindaco con tendenze evangeliche. Ciò ha creato strutture vicine e appeso manifesti contro questo tipo di turismo e la verità che ha funzionato abbastanza bene. Oggi, invece di avere siti in marcia, la città è afflitta da chiese evangeliche.


Vulcano San Pedro

Panajachel - Città bloccata

Una volta a Panajachel, confermano il peggio. I distacchi sono stati peggiori del previsto e sono morte diverse persone. Inoltre, il numero è più alto nella vicina città di Solola, dove il numero sale a 38 morti, quando un muro di terra cade su un autobus (Vedi notizie locali).

Con un'auto a noleggio siamo rimasti intrappolati e l'unica via d'uscita era a piedi o in barca, ma lasciando sempre l'auto abbandonata. Con pazienza abbiamo deciso di aspettare 48 ore in più e il problema non è stato risolto, quindi abbiamo deciso di lasciare la macchina, dopo aver chiamato l'agenzia di noleggio e aver lasciato la città a piedi.

Arriviamo nell'area della frana e scopriamo un paesaggio dantesco. Alberi, rocce e grandi masse di terra erano scese dalla montagna lasciando la strada sepolta. La polizia ha isolato la zona e ha permesso alle persone di passare solo ogni 30 minuti e in piccoli gruppi. Tutto a causa del pericolo rappresentato camminando per diverse centinaia di metri attraverso il pantano.

Alla fine ci hanno dato il permesso e abbiamo iniziato ad attraversare. La camminata era lenta, molto molto lenta, sprofondavamo oltre le ginocchia e c'erano persone che avevano perso le loro scarpe sepolte. Finiamo tutti a piedi nudi e con le scarpe appese allo zaino. La cosa peggiore era camminare a piedi nudi tra le grandi masse di fango e calpestare pezzi di alberi occasionali che giacevano sotto i nostri piedi.

Una volta raggiunta la fine, c'era un allevatore che si offriva gratuitamente di portare la gente nella città successiva, Solola. Fine dell'avventura? No, il viaggio da Sololá a Antigua Aveva diverse sezioni tagliate, il che ha reso il viaggio più lungo del normale.


frane

Non scoraggiarti, il Guatemala è un paese incredibile e questo succede solo ai pettegolezzi ...

Mappa della zona


Mappa del lago Atitlan

Dati pratici

Quando andare

Puoi visitare il Guatemala in qualsiasi momento dell'anno, ma corriamo il rischio durante la stagione delle piogge (da maggio a ottobre) di rovinare parte del viaggio.

Come arrivare

Per arrivare a Panajachel possiamo farlo in diversi modi. Avevamo un'auto a noleggio ed è bastato prendere la strada che unisce Antigua con Chimaltenango e da qui a Solola.

Un'altra opzione è quella di utilizzare i numerosi navette ó furgoni che collegano Antigua e Panajachel, a prezzi competitivi. Come opzione più avventurosa, puoi usare Chicken Bus (autobus gialli), solo tu dovrai fare diverse combinazioni fino a raggiungere Panajachel, potrebbero essere necessarie fino a 12 ore.

Cosa indossare

Creme solari, repellenti per zanzare, buoni stivali, torcia per blackout e frequenti vicoli bui e un impermeabile.

Dove dormire

Abbiamo una vasta gamma di stabilimenti, incluso un campeggio. Hotel con SPA, Ostelli, Pensioni, Ostelli, ..., ecc.

E come risparmiare in questo viaggio?

Oggi per viaggiare hai una moltitudine di possibilità per poter risparmiare sui tuoi viaggi e adattarli ai budget più semplici. I sistemi coupon, stile Couponation, ti consentono di trovare offerte sia per scegliere una destinazione sia per goderti un soggiorno in luoghi che ritieni di non poterti permettere.

Pin
Send
Share
Send
Send