Viaggio

5 punti chiave nella Valle Sacra del Perù

Valle Sacra del Perù. Dalla città di Cuzco puoi fare molte gite di un giorno, ma forse il più famoso di tutti finisce nella Valle Sacra degli Incas, in particolare nella città di Ollantaytambo, A 68 km dall'antica capitale dell'Impero Inca. Pertanto, non è solo una raccomandazione, ma quasi un obbligo passare attraverso questi luoghi prima di visitare quella che forse è la stella del tuo viaggio,Machu Picchu.


Chinchero - Perù

La Valle Sacra del Perù

Non avevamo nemmeno 24 ore in Perù e avevamo già programmato un'escursione fuori città Cuzco, in particolare una visita a Valle Sacra degli Incas sulle rive del fiume Urubamba. Lo gestiamo con l'agenzia peruviana Perù Tierra Inka, ed è stato un successo. Professionalità e qualità sono i suoi marchi di riferimento, anche se il migliore è il suo prezzo. Con questo otteniamo una collaborazione per ottenere i migliori sconti sui viaggi in Perù a tutti i nostri lettori. Devi solo andare alla sezione Dati pratici e trarne vantaggio. Sono convinto che non ti deluderà.

La visita terminata nella Valle Sacra consisteva in 5 luoghi diversi tra cui Moray, Chinchero e Ollantaytambo. 3 zone con Inca passato da non perdere.

Cooperativa tessile

L'allarme suonò molto presto, erano le 6 del mattino, ma il forte jetlag che abbiamo sofferto ci ha aiutato a non costare troppo. Un furgone è venuto a prenderci alle 07:00 verso la nostra prima fermata, a Cooperativa tessile gestito da gente del posto per mostrare come fanno tutti i loro vestiti a mano.

Solo 1 ora ci è voluto per arrivare in questo posto e proprio al suo ingresso abbiamo già visto 2 di quegli animali che ci accompagneranno nel nostro viaggio. Uno di questi piuttosto vedremo nelle schede dei menu, dal momento che mangia ... il famoso Cuy e l'altro nei panni della gente, il alpaca e la sua acclamata lana. La maggior parte dei capi esce da quest'ultimo animale e, a seconda del taglio della sua lana, il capo avrà prezzi molto vari.


Cooperativa artigianale tessile

Se l'Alpaca è della prima potatura, il tessuto è molto più morbido ed è difficile formare le palline ingombranti, quindi è molto più costoso. Una sciarpa Baby alpaca (Primo taglio), inizierà da 50/60 suole. Puoi facilmente trovare altri tagli per suole 10/15.

Siamo rimasti principalmente sorpresi dal posto dove andare colori diversi nei tessuti attraverso diverse piante e semi.

Chinchero e il Palazzo Tupac Yupanqui (3800m)

Chinchero È stata la nostra prima grande fermata. Dopo essere scesi dal minibus e aver presentato ilBiglietto turistico, camminiamo per le strade acciottolate della città, fino a raggiungere una grande piazza dove la domenica ospita uno dei pochi mercati tradizionali rimasti in questa parte del Perù. Il baratto funziona ancora qui, a differenza del mercato turistico di Pisac, che sebbene sia vero, è aperto tutti i giorni alla caccia del turista.


Palazzo Tupac Yupanqui

Nella piazza vedremo qualcosa fuori dall'ordinario. Una chiesa in cui il suo campanile è completamente separato da esso. Il tuo nome, Chiesa di Nostra Signora di Montserrat. All'interno, dove non è possibile scattare foto, possiamo vedere numerose immagini di santi di origine spagnola come lo stesso San Isidro.

Lasciando questo e girando a destra troviamo la perla di Chinchero, la Palazzo Tupac Yupanqui. Questo palazzo fu distrutto più volte in diverse battaglie, ma si scontra che fu costruito in un luogo dove difficilmente poteva essere coltivato. Il motivo ... di essere più vicini agli dei.


Chinchero

Alla fine il palazzo fu bruciato alla notizia che avvertiva dell'arrivo degli spagnoli. E perché l'hanno bruciato? Con astuzia gli Incas sapevano che tra Cuzco e Ollantaytambo, gli spagnoli si sarebbero fermati qui per prendere provvedimenti. Senza disposizioni, l'arrivo in quest'ultima città sarebbe molto complicato.

Come possiamo immaginare, questo ha ritardato gli spagnoli ma non ha fermato il loro entusiasmo per la conquista.

Moray - Gli esperimenti condotti dagli Incas (3500m)

Dopo aver percorso una lunga strada sterrata arriviamo a murena. All'inizio siamo rimasti sorpresi di non vedere assolutamente nulla, solo un parcheggio vuoto e un piccolo edificio dove c'erano dei bagni. La sorpresa è stata dietro il recinto ... parecchi metri sotto ...

In una valle profonda, gli Incas avevano escogitato una delle costruzioni più strane che avesse mai visto. Una successione di cerchi continui scavati nella terra e separati da gradini profondi.


Moray - Perù

Come era logico, ogni cosa ha la sua ragione. Gli Incas usavano Moray come laboratorio agricolo Per sperimentare colture diverse. Ma non eravamo a 3500m di altitudine? Cosa può crescere a tale altezza? Queste domande logiche hanno la loro risposta. La depressione è in un luogo dove il vento scorre a malapena, si nutre di acque sotterranee e curiosamente non si allaga mai, poiché la terra che la sostiene è in grado di assorbire piogge torrenziali.

Ma tutto ciò non è sufficiente per crescere a questa altitudine. La chiave di tutto questo sono i passi ... Ogni passo che scendiamo, la temperatura aumenta di quasi 3 gradi Celsius, quindi potrebbe esserci una differenza di oltre 10 gradi tra il punto più alto e quello più basso. Con questo gli Incas coltivarono più di 150 tipi di mais e patate.


Moray - Perù

Di tutte le serre in Moray, ne viene ripristinato solo uno e il resto è conservato come nella foto sopra.

Las Salinas de Maras - Sale con un tocco gourmet (3300 m) nella parte superiore della Valle Sacra

Di ritorno da Moray lungo la stessa strada sterrata, prendiamo una deviazione per il Salinas de Maras raggiungendoli in soli 30 minuti. All'arrivo paghiamo il biglietto d'ingresso (7 suole) Dato che è un luogo privato e non entra nel biglietto turistico, attraversa una serie di negozi orientati al turismo in cui il suo prodotto principale è il sale estratto a pochi metri di distanza.

Las Salinas de Maras è composta da oltre 3000 celle, ognuna sfruttata da una famiglia. Il sale che estraggono può essere di tre tipi, normale, rosa e usato per gli animali. Questo sale è privo di iodio ed è molto richiesto dai ristoranti di qualità che vogliono dare un tocco speciale ai loro pasti.


Salinas de Maras

Possiamo percorrerlo in libertà quasi interamente, ma le viste migliori sono nel punto di vista dell'ingresso ea metà strada. Se hai tempo, ti consiglio di percorrere una delle strade che attraversano le saline, purché non disturbiamo le persone che lavorano.

E come si è formato tutto ciò? Bene, la risposta non è facile poiché ci sono molte teorie al riguardo. Uno di loro afferma che esiste un oceano sotterraneo che è rimasto all'interno della montagna quando i mari si sono ritirati milioni di anni fa. Altri dicono che è un fiume di acqua dolce che attraversa una miniera di sale…. Che le conclusioni siano vere o no, la realtà è che esiste un flusso di acqua salata che nasce dalla montagna.
Salinas de Maras

Come previsto, il souvenir per antonomasia è Salt, con un costo medio di 25 suole al chilo... molto più costoso del solito. 2 settimane dopo l'abbiamo incontrata in un supermercato a calce per 10 suole in meno.

Siamo tornati nel furgone, ma il più audace si può scendere al Valle Sacra in meno di 20 minuti in auto.

Ollantaytambo - Sacred Valley (2800m)

Siamo arrivati ​​alla nostra ultima fermata, Ollantaytambo che è anche l'ultima fermata del treno prima di raggiungere Machu Picchu. Questa città dà il nome alle rovine pre-inca che si trovano nella parte della città il cui nome originale è sconosciuto. Ollantaytambo come nome fu scelto seguendo una leggenda locale. Racconta che un generale si innamorò di una figlia della famiglia reale, il cui padre non era affatto contento di questa relazione. Entrambi gli amanti sono fuggiti e si sono rifugiati qui a Ollantaytambo. Fu chiamato il generale Ollanta e fu ingannato dando riparo e cibo a un capitano che in seguito lo tradì.

Pertanto, con il nome del generale ... Ollanta e l'errore che ha fatto, "dare cibo e alloggio, che in quechua significa"Tambo“, Il nome della città è stato formato.


Ollantaytambo

Nonostante sia inferiore rispetto al resto dei luoghi che abbiamo visitato, è quello che richiede il massimo sforzo per visitare. Salire i suoi ripidi gradini ti costringe a fermarti di tanto in tanto per prendere una boccata d'aria. Ci sono persone che rimangono direttamente a metà strada, ma se non riesci a salire in cima, non vedrai i grandi blocchi di pietra da 6 tonnellate che compongono il Tempio del sole. Come sono salite queste grandi pietre se non conoscessero la ruota? Bene, con forza bruta. Si stima che fossero necessari circa 1000 schiavi per spingere questi grandi blocchi di roccia lungo un ripido pendio.


Tempio del sole - Ollantaytambo

Dopo la nostra visita alla valle sacra, abbiamo avuto due opzioni. Uno di questi è di tornare a Cuzco, sono solo 2 ore di distanza e l'altro era di prendere il primo treno per la destinazione. Aguas Calientes. In questo modo possiamo salireMachu Picchu il giorno successivo salite sui primi autobus e godetevi questa meraviglia con molti meno visitatori. Pensare che i primi turisti che arrivano alle 09:00 da Cuzco e Machu Picchu aprono le loro porte alle 06:00.


Ollantaytambo

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di viaggi gratis. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Dati pratici sulla valle sacra del Perù

Quando andare nella valle sacra?

Ogni volta è bello visitare la Valle Sacra del Perù, anche se l'ideale è farlo nella stagione secca, che copre i mesi aprile fino a ottobre. Il resto dei mesi potrebbe piovere, ma i paesaggi sono più belli e li troveremo molto più verdi.
Come nota interessante per le saline di mare, è preferibile andare nella stagione secca, poiché il resto dei mesi il sale non viene estratto e il posto non appare così bianco.

 Escursione alla Valle Sacra degli Incas

Indipendentemente dal fatto che sia freddo ..., la temperatura media raggiunta durante l'anno è intorno 19 gradi e il più basso 0 gradi nella stagione secca e 6 gradi Nella stagione delle piogge

Come fare questo percorso?

L'ideale è noleggiare un tour, soprattutto quando non hai troppo tempo. I costi non sono elevati e praticamente migliorerai rispetto a farlo gratuitamente. Da soli, un percorso che puoi percorrere in un solo giorno richiederebbe giorni e molti dei luoghi che visiti sono solo per un paio d'ore.

Dove alloggiare nella valle sacra del Perù?

Abbiamo diverse opzioni in diverse località. Possiamo iniziare e finire nella stessa città di Cuzco o finire a Ollantaytambo o Aguas Calientes. Quest'ultimo è molto frequente da collegare direttamente con la perla del Perù, Machu Picchu. Come regola generale, i tour vengono con l'hotel incluso, ma se decidi di fermarti in questa parte e andare da solo, l'ideale è dormire in Ollantaytambo poiché gli hotel sono più economici rispetto ad Aguas Calientes.

Dove mangiare

Il nostro caso è stato semplice. Siamo stati solo 2 giorni in Perù e morivamo dalla voglia di assaggiare la cucina del paese. A partire da questo non siamo intenditori e i nomi dei piatti che conoscevamo a malapena, tranne il famoso ceviche, abbiamo optato per a buffet Qual è stato il maggior successo. Si chiama Hacienda Puka Punku nella Valle Sacra del Perù e si trova al chilometro 72 della strada Cuzco - Ollantaytambo.

Cosa indossare

Questa parte del Perù si trova ad un'altitudine media di 3300 m sul livello del mare. Durante il tour, raggiungeremo il 3800m da Chinchero e scenderemo a 2800m da Ollantaytambo, quindi se non veniamo acclimatati da Cuzco, dovremo bere molta acqua e se possibile prendere dell'ibuprofene o le famose pillole Pillole Di Sorojchi, anche se i locali raccomandano di masticare foglie di coca Questi possono essere trovati solo 1 sole (la borsa) in qualsiasi mercato.

Si consiglia la protezione solare, un cappello e occhiali da sole e, naturalmente, un po 'di cappotto in quanto può raffreddare molto, soprattutto quando il vento corre.