Viaggio

Trekking a Laguna de los tres (El Chaltén)

Pin
Send
Share
Send
Send


il trekking alla Laguna de los Tres, proprio alla base del picco Fitz Roy (3405 m), è il percorso più popolare dalla remota città di El Chaltén in Patagonia Argentina. Trekking lungo, di oltre 25 chilometri e poco più di 1000 metri di dislivello.


Trekking a Laguna de los tres (El Chaltén)

Trekking a Laguna de los tres (Fitz Roy)

El Chaltén è una città di soli 1600 abitanti a 3 ore da Calafate, la città più vicina. Una giovane città fondata nel 1985 con l'obiettivo di rafforzare la sovranità argentina in questa parte della Patagonia.


Trekking a Laguna de los tres (Fitz Roy)

Da qui, molti percorsi partono come il percorso per la laguna di Torre, il Salto del Chorrillo, la laguna di Capri, il punto di vista di Condor e, naturalmente, il percorso per la Laguna de los Tres. Tutto questo senza contare le vie di arrampicata di primo livello e altre attività come mountain bike, kayak, rafting, equitazione, ..., ecc.


Trekking a Laguna de los tres (Fitz Roy)

Rotta verso la Laguna de los Tres

  • 11 chilometri (solo andata)
  • 1000 metri di altitudine in totale circa
  • Durata: 6/8 ore

Per salire al Laguna dei Tre dobbiamo andare alla fine della città, proprio dove finisce la strada asfaltata e dove c'è un parcheggio della terra. Facilmente identificabile e con un cartello che indica le informazioni sui percorsi. Qui vedrai dati diversi da quelli contrassegnati dal nostro GPS. Soprattutto perché ci siamo accampati al campo di Poincenot e abbiamo fatto una deviazione attraverso la laguna di Capri e altri luoghi per scattare foto. Ci sono rimasti in totale 25 chilometri e secondo il cartello non raggiunge i 21 km.


Trekking a Laguna de los tres (Fitz Roy)

Da questo punto abbiamo 10 km fino alla base della laguna, in un percorso completamente lineare ad eccezione di una sezione intermedia in cui possiamo scegliere due opzioni o passare attraverso il Laguna di Capri o da un punto di vista verso il Fitz Roy.


Trekking a Laguna de los tres (Fitz Roy)

Uscendo dal parcheggio, i primi 3/4 chilometri sono in pendenza, in alcuni casi in eccesso e dove dobbiamo rallentare. Tuttavia, le vedute della valle attraverso cui passa il fiume Vueltas sono squisite, soprattutto in autunno.


Laguna di Capri

Più tardi attraverseremo una foresta fino a quando non troveremo un bivio in due percorsi. Entrambe le opzioni coprono la stessa distanza e pertanto si consiglia di scegliere Laguna di Capri anche se dobbiamo salire un po 'più di pendenza.

L'ideale è raggiungere il Laguna di Capri presto (a 4 chilometri dal parcheggio), con la calma dell'acqua e con il riflesso di Fitz Roy sulle sue acque. Nel nostro caso non è stato così da quando abbiamo fatto il percorso nella direzione opposta e passando attraverso la laguna nel pomeriggio. Sempre nella stessa laguna c'è un campo dove possiamo passare la notte gratuitamente con la nostra tenda o attraverso un percorso guidato.


Trekking a Laguna de los tres (Fitz Roy)

Usciti dalla laguna di Capri ci uniremo presto al sentiero precedentemente diviso. Da quel momento, Fitz Roy ci accompagnerà lungo il percorso verso la Laguna de los Tres. Buon momento per verificare se si spera che non lo troveremo coperto o privo di nuvole.


Trekking a Laguna de los tres (Fitz Roy)

Seguiamo il sentiero, lasciando il fiume sul lato destro saltare squirt finché non arriviamo a un'altra deviazione. Questo facoltativamente ci porta alla laguna di Madre e Hija, un luogo con magnifiche vedute, anche se è normale ignorarlo e seguire il percorso principale lungo alcune passerelle di legno fino a raggiungere il campo Poincenot (8 chilometri dal parcheggio).


Accampamento di Poincenot

Poincenot è uno dei campi principali nell'area insieme a quello di D'Agostini nella laguna di Torre. Da Poincenot alla Laguna dei Tre ci sono appena 1 km, a breve distanza ma con molta irregolarità, a circa 400 metri. In attesa di considerare se troviamo neve o ghiaccio.


Trekking a Laguna de los tres (Fitz Roy)

Con buone gambe la pendenza non è un problema, se ci stanchiamo e in forma bassa, costerà un po 'e dovrai fare più soste del solito. Ricorda che devi tornare indietro ... Nel nostro caso, la cosa brutta è stata che il tempo è peggiorato considerevolmente. Il Fitz Roy si nascose e cominciò a piovere.


Trekking a Laguna de los tres (Fitz Roy)

Terminata questa sezione, ci posizioneremo sulla laguna dei Tre e sullo sfondo il Fitz Roy. Purtroppo nel nostro caso era nascosto, tuttavia lo avevamo già visto nei giorni precedenti.


Laguna dei Tre

Per tenere conto del fatto che siamo sopra i 1000 metri di altezza e qui fa freddo tutto l'anno. Anche se stiamo andando bene e non c'è vento, è possibile salire Madsen Hill, a destra della laguna. Salita sconsigliata per chi ha paura dei delicati passi di montagna.


Circuito / Rotta di tre giorni dal Chalten

Per tornare a Chalten prendiamo la stessa strada, passando per Poincenot. Dopo il campo c'è una traversata verso il ghiacciaio di Pietre bianche (2 km solo andata) se non vediamo l'ora di saperne di più. La cosa normale è continuare in avanti e quando arriviamo allo svincolo attraverso la laguna di Capri optiamo per il sentiero non preso all'andata e finiamo a Chalten.

Dati pratici

Quando dovremmo fare questo percorso?

Da fine ottobre a fine aprile. Questi sono i mesi migliori per farlo. Il resto dei mesi possiamo trovare la neve.

Il percorso è difficile?

Tutto dipende. Se andiamo con calma il percorso non è molto impegnativo. La pendenza è piccola data la grande lunghezza del percorso, quasi 25 chilometri, contando che la pendenza è inferiore a 1000 metri. Anche così se non siamo abituati a camminare ... Preparare i lacci.

Come arrivare a El Chaltén?

È principalmente raggiungibile in autobus da Calafate. Ci sono almeno due compagnie che partono dalla stazione centrale, con almeno due partenze giornaliere. Siamo in grado di acquistare questi biglietti presso qualsiasi agenzia locale, nella stessa stazione o anche online.

Dove dormire

È normale dormire a El Chaltén, dove esiste un'offerta alberghiera molto ampia e stiamo parlando di un itinerario di 1 giorno. Se vogliamo passare la notte, possiamo farlo al campo Poincenot. È gratuito e manca di servizi di base. C'è solo il bagno. Se vogliamo maggiori informazioni a riguardo, ti consigliamo di leggere l'articolo laruta di tre giorni di El Chaltén.

  • Destinazione sud: magnifico hotel con camere molto confortevoli e servizi di prima classe.
  • Desert Lake: hotel situato in una costruzione classica della zona. Camere semplici ma molto corrette.
  • Country Family Hostel: opzione economica e con possibilità di camere condivise.

C'è una copertura telefonica?

Non c'è copertura nella maggior parte del percorso.

È necessario pagare un permesso?

No. Il percorso anche se attraversi un parco nazionale è completamente gratuito.

Quali vestiti portare al percorso?

Se parliamoattrezzatura di base Raccomandiamo quanto segue. Ne abbiamo collegati alcuni in modo da poter vedere in dettaglio come sono e non rimanere senza attrezzatura:

  • Zaino da 30 litri Strato d'acqua per lo zaino
  • Accessori di base (coltello, bussola, ...,)
  • Kit di pronto soccorso
  • Fodera in pile e Impermeabile Goretex se possibile
  • un Primaloft o piume per il freddo.
  • Un poncho
  • Cap, la testa dovrebbe sempre diventare calda
  • Un paio di guanti sottili
  • Stivali alti
  • Pali di attraversamento
  • Mensa o Camelback con compresse per il trattamento dell'acqua.
  • occhiali da sole
  • Crema solare
  • Un ombrello
  • GPS

Trasportiamo cibo?

Certo Non c'è barra della strada :-D. Certamente c'è molta acqua da bere dai corsi d'acqua, ma il cibo deve essere portato con noi. Barrette energetiche, frutta a guscio, frutta, ..., ecc.

Escursioni a El Chaltén

Se non abbiamo tempo, possiamo sempre optare per un tour a El Chaltén.

Prenota il tour a El Chaltén

Ulteriori informazioni

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai un 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di viaggi gratis. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Pin
Send
Share
Send
Send