Viaggio

La nostra esperienza camper in Nuova Zelanda

Bene sì, abbiamo deciso noleggiare un camper in Nuova Zelanda vivere quell'esperienza di poter dormire dove vuoi, senza legami o riserve, sentendo da vicino la natura e la solitudine. La Nuova Zelanda si presta ad essa, e non solo per la portata della sua natura, molte volte estranea al passaggio dell'uomo, ma anche attraverso gli spazi unici per passare la notte sotto le stelle. Viaggiare in questo modo ti consente di sentirti libero poiché decidi quando e come. Hai voglia di conoscere la nostra esperienza e passare già i nostri consigli se hai intenzione di viaggiare in Nuova Zelanda? Eccoci.


Camper in Nuova Zelanda

Camper in Nuova Zelanda

Per molti viaggiare in questo modo è fare chilometri e chilometri e non riposare. A prima vista facciamo più di 3000 km come abbiamo fatto noi può sembrare un vero pestaggio, ma la realtà è che quando la compagnia e le opinioni sono imbattibili, il viaggio può diventare uno dei viaggi della tua vita. La nostra esperienza dice che se il paese lo merita, non esitare, affittane uno. La Nuova Zelanda è lo scenario ideale per molte ragioni, sia per prezzi di alloggio e ristorante per quanto riguarda le distanze e i luoghi che esistono così incredibili per passare la notte. Dormire vicino a un lago con Keas in bilico sopra la macchina dietro la foresta che sembra non avere fine è un esempio. Un camper o Camper come li chiamano lì rappresentano i mezzi per fare molte più cose senza l'assenza di conforto.


Nuova Zelanda

Ma come tutto il resto, può avere i suoi vantaggi e svantaggi. Per un viaggio di 2 o 3 settimane è perfetto. Per di più può essere una grande spesa e devi misurare molto bene. Un chiaro vantaggio è quello di essere in grado di cucinare e salvare i ristoranti, comunque molto costosi, ma se vai per il fast food a vita i prezzi saranno gli stessi di quelli spagnoli. Un altro vantaggio è dormirci dentro. Non è facile trovare hotel a meno di $ 40-50NZ in Nuova Zelanda, direi che sono in via di estinzione, ma se l'opzione è la tenda logicamente sarà molto più economico, ma fai attenzione alle frequenti piogge e ai cambiamenti climatici in questa parte del mondo. Con questo voglio dire che per essere davvero redditizio per noleggiare un camper in Nuova Zelanda devi approfittare in tutti i suoi aspetti.

Abbiamo voluto dividere questo articolo nelle seguenti sezioni per aiutarti a decidere se viaggi in auto o camper per un possibile viaggio in Nuova Zelanda:

  • Suggerimenti sulla vita a bordo
  • Costi indiretti di un camper
  • Scegli il camper giusto
  • Domande frequenti

Consigli sulla vita a bordo, quella grande sfida

Di fronte alla vita in un camper, bisogna tenere presente che essendo più che un'auto, ne ha una certa manutenzione che dovresti tenere aggiornato. Inoltre, vivendo in esso lo spazio ha un ruolo molto importante, poiché utilizzerai una stanza per dormire, guardare la TV o cucinare. Per alcuni può sembrare un dramma, ma alla fine è così confortevole che dipenderà da te solo se ti senti a tuo agio a dormire all'interno di un veicolo come questo.

Spazio e dimensioni di un camper

Le volte che abbiamo noleggiato una roulotte diciamo sempre che dobbiamoscegli la compagnia molto bene. Questo perché condividerai uno spazio molto piccolo con le persone, più o meno ordinate e con possibili gusti che a volte non sono così simili. Lo spazio è importante, quindi se la compagnia non è così vicina, scommetti su un grande spazio o vai in un hotel.


Nuova Zelanda

Per guidarlo, un camper è grande e devi adattarti a guidarlo. In Nuova Zelanda devi aggiungere una sfida aggiuntiva, da allora guidare a sinistra, quindi la complessità aumenta anche se ti adatti facilmente. ma la sfida principale di questo tipo di trasporto è di viverci. Il bagno è ridicolo, poiché in uno spazio di meno di un metro quadrato hai il bagno e la doccia. Il letto che a seconda del camper devi montare tutti i giorni, anche se la verità, nel nostro caso non è mai stato un dramma e anche lui ha dormito molto bene.

Essendo un piccolo spazio, l'ordine e lo stoccaggio sono essenziali. È molto grato di avere armadi per riporre vestiti, utensili da cucina come posate, bicchieri, piatti o padelle. Sono inoltre dotati di TV, forno a microonde o tostapane. Tutto questo alla fine un camper è una soluzione molto comoda viaggiare, alla fine, tutto ciò ti è sempre vicino.


Interno di un camper

La cucina, che grande invenzione!

Tutti i camper portano la loro cucina e in modelli simili a quello che affittiamo a barbecue all'aperto, la regina della casa. Tutto funziona a gas, come nelle vecchie cucine, ma funziona come un orologio. All'interno accanto ai fuochi c'è la batteria piccola ma sufficiente. Va notato che di fronte all'acqua, la pompa deve essere sempre attivata, come nella doccia, poiché richiede elettricità per poterla estrarre. Qui inizia una delle cose da considerare, dal momento che consuma elettricità e acqua logicamente.

Come una casa Elettricità, gas e acqua

Le roulotte di solito lavorano a 12 V, quindi le spine non funzionano a 220v a meno che non lo colleghi a un generatore da campeggio. La batteria si ricarica da sola, ma fai attenzione, normalmente l'energia che fornisce è solo per un'ora.


Nuova Zelanda

È consigliabile andare di tanto in tanto in un campeggio per poter caricare dispositivi a 220 V, sebbene molti di quelli su cui avevamo lavorato USB con adattatore per accendisigari. Nel caso di un laptop o semplicemente se non hai un 220v adatto a un'auto, una soluzione sarebbe quella di andare a un McDonald, che viene preso a calci, ti chiede qualcosa e nel frattempo carica quello che hai in qualsiasi punto vendita dello stabilimento. In ogni caso siamo andati in un campeggio più volte per due motivi. Per questa necessità è necessario caricare i dispositivi e l'uso di docce e biancheria. Per 5NZ $ puoi lavare e asciugare tutti i tuoi vestiti, un lusso. Ti consigliamo di leggere il nostro articolo articoli utili per i tuoi viaggi.

Guardando avanti al acqua circa ogni due giorni devi compilare il pompa dell'acqua, che viene utilizzato per batteria, doccia e servizi igienici. Quest'ultimo ha un deposito separato per conservare le tue "piccole cose" e che devi espellere a seconda dell'uso e del riempimento. Sia nei supermercati che nei campeggi ne vendono alcuni pillole blu per questi depositi e quindi eliminare gli odori e dissolvere qualsiasi cosa. Funzionano molto bene.


Lavorare in camper

il acqua puoi ottenerlo gratuitamente in qualsiasi Dumpstation. Sono indicati con un simbolo del camper e una piccola scatola sotto gli ingressi dei villaggi. C'è anche la possibilità di riempire il serbatoio all'interno di un campeggio.

Se fa freddo arrivano le roulotte riscaldamento, ma alcuni lavorano a gas e altri a elettricità. Se è il secondo, dovrai essere in un campeggio per poterlo usare, poiché hanno bisogno di 220v. Se andate in estate in Nuova Zelanda non lo userete, ma per il resto dell'anno lo userete più di una volta. Per darti un'idea, da settembre a novembre ci saranno giorni in cui ci sono zero gradi di notte per strada, dopotutto sei in mezzo al campo.

ultimo diversi consigli:

  • Spegni tutto ciò che non usi, non sprecare la batteria
  • Svuota il rubinetto dalla batteria dopo averlo usato. A volte lo dai inconsapevolmente quando cucini e riempi tutto con acqua water
  • Non dimenticare di rimuovere la spina del camper se la si collega al generatore da campeggio. Puoi facilmente dimenticare e provare antipatia
  • Prendi uno batteria esterna per il cellulare e una ciabatta, puoi sempre avere il cellulare funzionante e caricare più di un dispositivo
  • Chiudere la bombola del gas se non la si utilizza

Camper in Nuova Zelanda

Costi indiretti di un camper

Un camper ha alcuni costi aggiuntivi. Qui devi essere molto realistico in modo che in seguito non ti metta le mani in testa, quindi dovresti tenere conto di quanto segue:

  • Consuma più di un'auto
  • L'affitto è più costoso, ma risparmi gli hotel
  • Il traghetto è più costoso perché è un veicolo più grande
  • A volte andrai nei campeggi per avere elettricità tra le altre cose
  • Più gente, più economica. Non è lo stesso andare in quattro in un camper di quattro ogni notte pagando due camere d'albergo

Alla fine, i punti che incidono maggiormente sul costo di un camper in Nuova Zelanda sono benzina, traghetto, gas, campeggi e assicurazioni.

Benzina che non manca

il la benzina costa meno che in Spagna e intorno a 1,30 NZ $ al litro. Calcola che un camper come quello che abbiamo noleggiato ha un deposito per viaggiare per circa 600 o 650 km. Se fai un viaggio come il nostro, avrai circa 3.500 km da guidare. Pertanto, se un deposito completo parte per poco più di $ 85NZ, il viaggio ti costerà solo tra 450 e 550NZ $ di benzina.

Un suggerimento, in luoghi come Milford Sound, è conveniente trasportare un serbatoio pieno in quanto è possibile guidare per 200 km e non trovare alcuna stazione di servizio.


Il nostro tour della Nuova Zelanda

Traghetto dall'isola sud a nord

Per spostarti da un'isola all'altra devi scalare l'alferry. Se vai dall'isola sud a nord, calcola 260NZ $ per due persone e camper.

Bombola di gas

Anche se dura a lungo, è possibile che la bombola del gas possa essere spenta. Questo viene fuori a $ 35NZ se lo si sta semplicemente ricaricando o $ 85NZ se si desidera acquistare una bottiglia piena.

L'uso dei campeggi di tanto in tanto

Bene si. Anche se non vai in hotel, puoi andare in più di un campeggio a causa dei servizi che offrono o semplicemente perché hai voglia di dormire in una città.

Assicurazione camper

A meno che tu non abbia una carta con $ 7.500NZ disponibile, che è ciò che case come Britz richiedono come deposito, o dovrai pagare un'assicurazione per scaricarla. Il più economico e che copre le cose di base arriva a $ 350NZ con un deposito di $ 2.500NZ.

Tasse per l'utilizzo di un veicolo diesel

Come lo senti? Quando si utilizza un veicolo diesel per la consegna del veicolo, è necessario pagare il concetto di Oneri per gli utenti della strada (RUC), imposto dal governo della Nuova Zelanda. Calcola 200NZ $ per 3.500 km.

Costi totali

In breve, aggiungi i seguenti concetti al tuo business case privato al prezzo di noleggio del camper:

  • Benzina: 550NZ $
  • Traghetto: 260NZ $
  • Bombola del gas: $ 35NZ
  • Campeggi: $ 120NZ
  • RUC: $ 200 NZ

Scegli il camper giusto

Oltre a sapere che tipo di azienda scegli, c'è il decisione sul tipo di veicolo. Ricordo ancora di aver cercato su Internetagenzie di noleggio di camper. Normalmente, come dice Mr. Google, erano i più importanti. Britz, Maui, United Campervans, Kea o Mighty sono davvero un'azienda con marchi diversi. Poi ci sono Starrv e Jucy, ma una volta messo piede qui vedi che ci sono dozzine di agenzie. Abbiamo visto marchi come Rocketcampervans, Hippycamper, Tuicampers, Apex o Spaceships, con camper più modesti e sicuramente più economico delle principali marche. Se facciamo un confronto, i primi sono di tipo Avis, Sixt o Europcar, e gli altri sono marchi più secondari sebbene molti di loro operino in Australia e Nuova Zelanda.

Se parliamo del prezzo finale, ti consigliamo di utilizzare comparatori, dalla Nuova Zelanda, poiché di solito offrono sconti e prezzi migliori. Di seguito parliamo di molti di loro.


Sull'isola del sud

Come regola generale possiamo dire che ci sonoquattro dimensioni di camper. Il più piccolo è di solito a auto di famiglia Lascia che i sedili posteriori si pieghino per formare un letto. Il più economico sotto tutti gli aspetti, ma perde il comfort interno. Poi ci sono i mini furgoni, qualcosa di stretto, ma già con cucina, bagno e letto sul tetto. Poi ci sono 7mm come il nostro, che uno può stare al suo interno e ha molto spazio. Finalmente lo sono il più grande, principalmente per 4 adulti e con un letto nella parte superiore della roulotte. La tua scelta alla fine dipenderà sempre da due fattori, il budget e il numero di persone.


Tipi di camper

Una cosa importante, i prezzi raddoppiano alta stagione, da dicembre a marzo, quindi non mettere le mani alla testa se vai in queste date.

Da considerare è anche il ritiro e consegna del veicolo. Non sono 24 ore come le agenzie di autonoleggio di una vita, solo dalle 8 alle 16h, quindi fai attenzione quando decidi gli orari dei voli.

Quale scegliere? Meglio confrontare tutti e decidere in base al soggiorno, alla stagione e al tipo di veicolo. Sarà un tempo ben speso.

Domande frequenti

Alla ricerca del miglior prezzo

Qui lasciamo diversi marchi che offrono buoni prezzi, entro limiti ragionevoli, in Nuova Zelanda e persino in Australia. Alcuni lo sono comparatori, ma crediamo, dopo aver visto molti, questi sono quelli che offrono il miglior prezzo, in particolare i camper Discovery.

AGENZIASCONTODove?
RentalcarsNoleggio auto fino al 15% Go

Guida adesso
Comparatore dei principali marchi di camper (i migliori)Go

Camper scoperti
 Comparatore delle principali marche di camper Go

Puoi dormire dove vuoi in un camper in Nuova Zelanda?

La risposta è NO Normalmente in città è vietato a meno che non si vada in un campeggio, questo normalmente pagato. In molti villaggi ci sono cartelli all'ingresso che indicano che non è possibile campeggiare e all'uscita la fine di questo divieto. Tuttavia, ci sono migliaia di posti per parcheggiare e dormire senza problemi gratuitamente, di solito lontano dalle città.

Se decidi per l'opzione di pagamento sono i famosi TOP 10 parchi vacanze, che per 40-55 NZ $, 2 persone con elettricità puoi parcheggiare il tuo camper e accedere al servizio di lavanderia, docce e bagni. C'è una tessera associativa gratuita per poterlo fare ottenere uno sconto.

Per dormire gratis, ti consigliamo di scaricare l'applicazione Wiki Camps, poiché oltre ad avere una mappa della Nuova Zelanda OFFLINE senza la necessità di 3G, ci sono molti punti in cui puoi parcheggiare con valutazioni e persino fotografie. Ad ogni modo, se cerchi in qualsiasi app store puoi trovarne molti applicazioni per camper in Nuova Zelanda, anche dalle agenzie di noleggio stesse.

Come sono le strade in Nuova Zelanda?

È una gioia guidare attraverso un paese come questo. I paesaggi sono di tale calibro che aiutano i chilometri a passare facilmente. Una partec'è poco traffico e poiché alla fine non puoi correre molto, finisci per adattarti.

In Nuova Zelanda guidi l'inglese, a sinistra, lasciando sempre la spalla a sinistra e la corsia opposta a destra. Il 99% delle strade che abbiamo visto in Nuova Zelanda sono una corsia in ciascuna direzione, quindi il limite di velocità è di 100 km / he in città 50 km / h. Dato che è facile passare, siamo stati multati una volta, per andare a 120 km / h, e lo scherzo è uscito a $ 120 NZ, sì, non abbiamo ancora pagato ...

Va notato che il l'asfalto è in buone condizioni e tranne che sulla strada per Rob Roy, non calpestiamo strade sterrate. L'unica cosa strana e che rende la guida lenta e talvolta pericolosa sono i numerosi passaggi a livello e i ponti a corsia singola. A proposito non ci sono pedaggi.

Prima di partire per la Nuova Zelanda

  • Guida Planet Planet della Nuova Zelanda
  • Trasferimenti aeroportuali
  • Noleggio auto in Nuova Zelanda con sconto del 15%
  • Mappa della Nuova Zelanda

Video: WORKING HOLIDAY VISA : 4 BUONI MOTIVI PER VIVERE A L' ESTERO! (Febbraio 2020).