Viaggio

La Alberca e i borghi più belli della Sierra de Francia

La Alberca, Salamanca, è considerato uno dei borghi più belli di Spagna e uno dei migliori rappresentanti della Sierra di Francia. Insieme a Mogarraz, San Martín e Miranda del Castañar e Sequeros raccolgono i più belli colori primaverili e dell'autunno grazie a questa catena montuosa, una catena montuosa si fermò nel tempo tra valli chiuse e un'architettura difficile da trovare in altre regioni della Spagna. Coloro che visitano questa montagna non sono sorpresi dal fatto che tre dei loro villaggi siano nella lista di villaggi più belli in Spagna. Lo abbiamo visitato per un lungo weekend, una vacanza perfetta per isolarti in un paradiso più che nelle vicinanze.

La Sierra de Francia e la piscina

La sierra e i suoi dintorni

La Sierra de Francia si trova a sud di Salamanca ea nord della provincia di Cáceres. La Sierra de Francia occupa uno spazio naturale unico, essendo una catena montuosa di bellissime vallate e un patrimonio architettonico che offre argomenti sufficienti per visitare un angolo come questo. La Peña de Francia e la piscina sono le luoghi più riconosciuti. Dal primo puoi vedere l'intera Sierra de Béjar e tutte le città della regione. Il secondo, il più famoso forse, rappresenta parte della gastronomia e dell'architettura della zona.


Mogarraz

Uno dei motivi che ci ha portato a rivisitare la Sierra de Francia è stato il suo paesaggio, con alte vette in lontananza, foreste profonde e piccoli villaggi con un architettura unica in armonia con la natura e il paesaggio della zona. La Sierra de Francia è anche un luogo di leggende, trasmesse di generazione in generazione, e momenti storici. Ci sono da fortezze, mura e persino antichi Aziende minerarie romane a cielo aperto, come a Las Médulas, a León, sebbene già coperto da vegetazione.


Essiccatoi con Peña de Francia sullo sfondo

Una parte della Sierra stessa all'interno ospita il Valle di Batuecas, molto vicino a La Alberca. Questo luogo, dato il suo carattere isolato, è stato scelto dai Carmelitani scalzi come luogo di ritiro fisico e spirituale. Oggi in questo ambiente naturale puoi fare escursioni attraverso i suoi sentieri vicino al fiume Batuecas. Da qui spicca il Chorro de las Batuecas, una cascata unica che fornisce un ulteriore punto per catalogare l'area come un piccolo paradiso.

La Rocca di Francia

Oltre alle città di cui parleremo in seguito, il famoso ambiente della Sierra de Francia evidenzia la famosa Peña de Francia, di viste superbe e posizione unica, alta 1.723 m. Qui fu costruito un santuario mariano, il la più alta del mondo, a causa dell'apparizione della Vergine nel 1437. Nella Peña de Francia oltre al santuario c'è una chiesa, un convento, una piccola piazza, un ostello e il belvedere verso la Sierra de Bejar e Gata.


Peña de Francia
Peña de Francia

I 5 borghi più belli della Sierra de Francia

Durante un fine settimana abbiamo potuto visitare i 5 borghi più belli della Sierra Francia e li abbiamo ordinati secondo i nostri gusti, anche se sappiamo in buona fede che per molti la piscina è il distintivo della regione. La Alberca è cambiata molto negli ultimi anni a causa della "colpa" del turismo che ha perso parte del suo fascino (troppo negozio di souvenir), forse è per questo che Mogarraz, un po 'più isolato, è il nostro preferito. Alla fine ci siamo fermati, e questo ha segnato parte del nostro tour.

Il nostro tour

Le strade in questo settore della Sierra de Francia sono a doppio senso con molte curve, passi di montagna, strade strette e cattiva circolazione. Sono strade che collegano strette vallate attraverso boschi da fiaba, quindi guidare è una gioia. La nostra prima fermata è stata Miranda del Castañar in cima alla montagna per fare un percorso circolare per finire in piscina. Da Miranda del Castañar scendemmo a Sequeros per poi andare a San Martín del Castañar e scalare la Peña de Francia, che era nevicate nel mese di marzo. La Alberca e Mogarraz li hanno lasciati per la fine, anche se abbiamo visitato quest'ultimo domenica, il giorno della partenza.


Mappa della Sierra de Francia

In un fine settimana puoi vedere tutte le città della regione, tra cui la Peña de Francia o la piscina. L'ideale è stare in acasa rurale, come abbiamo fatto, in particolare a Mongarraz, e godendo della carne e del vino della zona, dove spiccano il vitello, il bambino, l'agnello e soprattutto le salsicce.

1 Mogarraz, il più bello e originale

Per noi Mogarraz è stata una vera scoperta. Abbiamo deciso di rimanere in questa bellissima città per l'originalità delle sue facciate. ilquadri che decorano le case ritrarre le persone che vivono o hanno vissuto lì, non è originale? Non ricordo se qualcosa di simile abbiamo visto prima, ovviamente non in Spagna, ma è diverso e colorato. Dà un'aria affascinante.


Mogarraz
Mogarraz

Come nei villaggi circostanti nella sua architettura, il granito e le strutture abbondano. Inoltre, il suo centro urbano può essere attraversato lungo l'asse principale, una stradina che attraversa la città da cima a fondo. Puoi vederlo in meno di un'ora, ma vale la pena fermarsi ad ogni porta per sognare o pensare alla storia di ogni casa.

Se vuoi conoscere meglio questa città, ti consigliamo di leggere il nostro articolo Mogarraz, la città più bella della Sierra de Francia.

2 La Alberca, la più conosciuta, ma la più turistica

Indubbiamente la piscina è la regina della regione, la più visitata, che ha più hotel e ristoranti. In un decennio il Pool è cambiato molto. Parte della sua prosperità proviene dal turismo, con numerosi negozi di souvenir e una grande offerta gastronomica. La Alberca è forse la città più completa della regione, e non è un caso che nel 1940 fu la prima città a ricevere la dichiarazione di Set storico-artistico.


La piscina
La piscina

Le loro parti di gestione meritano una visita. Sono riconosciuti dalla metà del XX secolo come interesse turistico nazionale, qualcosa che rende le forti tradizioni nella zona molto chiare e latenti. Inoltre, ci sono case, quasi intatte, del 18 ° e 19 ° secolo, oltre a un convento, un bellissimo Plaza Mayor piena di ristoranti E una bella chiesa. Se cammini per le sue stradine puoi sfuggire al rumore causato dai turisti che si radunano intorno alla chiesa o alla Plaza Mayor. La piscina è ciò che ha, quindi è così visitata.

3 San Martín del Castañar e la sua fortezza

Quando arriviamo a San Martín del Castañar lasciamo l'auto in un parcheggio all'ingresso, come nella maggior parte delle città della zona. La fontana della piazza, un piccolo ponte medievale, un castello restaurato e un castello originale attirarono la nostra attenzione arena.


San Martin del Castañar
San Martin del Castañar

La città corre da via Paiperez e via Dr. Peña, strade che si uniscono nella piazza. Alla fine della strada del Dr. Peña si raggiunge il castello, dove ci sono diverse passerelle per attraversarlo e che ospita anche il cimitero del villaggio.


San Martin del Castañar

4 Sequeros, piccolo, silenzioso e civettuolo

Sequeros è una città tranquilla con pochi ristoranti, ma con una piazza e alcuni vedute della Peña de Francia altamente raccomandato Nel centro della città è il Altonazo Square, dove spiccano le case a due piani, i portici e il granito. Come ci è stato detto in un bar, questa era una città un po 'borghese, soprattutto alla fine del 19 ° secolo, grazie allo stato e ai dipendenti pubblici della zona.


Sequeros
Sequeros

5 Miranda del Castañar, con quella magnifica torre di guardia

Infine, pur rimanendo quasi bello come gli altri è Miranda del Castañar, con un magnifico torre di osservazione dominando le valli della Sierra de Francia. Evidenzia quello che era il vecchio piazza delle armi, o ciò che resta, e la Puerta de San Ginés. Se sei fortunato, non ci saranno autobus in piazza, poiché nascondono la grandezza e la vista di quello che era questo posto in città.


Miranda del Castañar
Miranda del Castañar

Traccia bonus Punto di vista di El Portillo

Infine, un piccolo punto di vista visitato grazie alla ripida pendenza che deve accedervi. Qui il tramonto è meraviglioso, poiché il sole è nascosto tra le montagne lasciando stampe come le seguenti. Dal parcheggio al punto panoramico ci sono circa 15 o 20 minuti di arrampicata attraverso una pista forestale. Occhio con la pendenza.


Punto di vista di El Portillo

Dati pratici

Come arrivare

La Sierra de Francia si trova a sud di Salamanca, al confine con la provincia di Cáceres. Da Salamanca è possibile raggiungere il CL-512 o SA-205 attraverso i vicini. Se vieni dall'Estremadura, prendi la SA-225. Invece, se vieni Madrid È più veloce andare via Salamanca e poi prendere il CL-512.

Dove mangiare

Vi lasciamo i luoghi in cui abbiamo mangiato e cenato, e la verità, possiamo consigliare a tutti.

in San Martin del Castañar raccomandiamo il Locanda di San Martín, in Plaza Mayor e in Mogarraz il ristorante Mirasierra.

Dove dormire

Attraverso la Sierra de Francia

A Mogarraz

  • SPA Mogarraz Hotel
  • Casa Rural Cabo de Aldea, dove abbiamo alloggiato. Al centro, più di 5 camere e con raffinate decorazioni

In piscina

  • Case da giardino, il nome dice tutto
  • L'angolo di Animas
  • La Hospederia de la Peña de Francia (a pochi chilometri dalla piscina)

Vuoi andare in Sierra de Francia in auto?

Ti lasciamo il miglior sconto grazie a un comparatore di auto a noleggio.