Viaggio

Cosa vedere a Berlino in due giorni o tre giorni (guida completa)

Dicono di questo, freddo, pioggia, maltempo, forse una combinazione ideale per un viaggio da perdere, ma Berlino, anche con le brutte giornate, ti riempie distoria che ha un impatto, luoghi che ti portano ricordi di tempi oscuri o guerre sanguinose e momenti di dimenticanza, così da non commettere più gli stessi errori. Ci sono così tante cose da fare e vedere a Berlino, che per molti è diventata una città ideale e molto diverso dal resto delle capitali d'Europa.


Alexanderplatz
Cattedrale di Berlino

Berlino è l'esempio di una città moderno e cosmopolita, con un passato oscuro, distrutto dalle bombe degli alleati durante la seconda guerra mondiale, che c'è poco o niente di quel tempo, ma che ha cercato di non dimenticarlo con musei e luoghi emblematici esemplari una storia che ha sentito e penetrato nel mezzo pianeta.


Berlino
Squeak a Berlino

Rido di coloro che potrebbero pensare che Berlino abbia poco da offrire, che abbia pochi monumenti, che sia una città moderna e che non sia rimasto nulla di ciò che era prima della grande guerra. Sono uno di quelli che pensano che immergersi in un po 'di storia, chiudere gli occhi, pensare o semplicemente immaginare sia più che sufficiente per ricreare i sensi e trasformare una città come Berlino in una film di Hollywood della seconda guerra mondiale o della guerra fredda, due tempi tristi ma affascinanti dal punto di vista storico.

Cosa vedere a Berlino in due o tre giorni

20 posti da vedere a Berlino

Concentrandoci sui luoghi più importanti per cosa vedere a Berlino, ci rimangono quelli che più simboleggiano sia la seconda guerra mondiale che la guerra fredda, ma senza trascurare la meravigliosa isola dei musei o la bellezzaSchloss Charlottenburg.

  1. Edificio del Reichstag
  2. Checkpoint Charlie
  3. Il museo di Pergamo
  4. Cattedrale di Berlino (Berliner Dom)
  5. Postdamer Platz
  6. Breischeiplatz (Kaiser Wilhelm Memorial Church)
  7. Memoriale dell'Olocausto
  8. Scholss Charlottenburg
  9. Porta di Brandeburgo
  10. Berlin Story Bunker
  11. Topografia del terrore
  12. Galleria del lato est
  13. Memoriale per i soldati sovietici
  14. Cattedrale tedesca (Deutscher Dom)
  15. Museo Neues
  16. Berlin Fernsehturm
  17. Alexanderplatz
  18. Konzerthaus Berlin
  19. Museo Altes
  20. Edificio della nuova guardia di Berlino

1 L'edificio del Reichstag

Distrutto durante la seconda guerra mondiale oggi è uno dei riferimenti della capitale tedesca con lo stendardo della cupola di vetro del suo architetto inglese Norman Foster. Non dimenticare di acquistare il biglietto con almeno un mese di anticipo, poiché è il visita più richiesta dalla capitale


Edificio del Reichtag
Reichstag

2 Checkpoint Charlie

Il nostro posto preferito, forse per ciò che significa o forse per il significato di un'era, la guerra fredda, così intrigante, difficile e stimolante. È una zona molto turistica, davvero, ma al di là del simbolismo e delle foto del soldato americano e russo, visitare il museo, poiché spiega tutto ciò che è accaduto attorno al muro, le persone che hanno cercato di evitarlo e i fallimenti e i successi di coloro che l'hanno provato. Ne vale la pena!


Checkpoint Charlie
Checkpoint Charlie

3 Museo di Pergamo

È forse il museo più spettacolare di tutta Berlino. Situato nel isola dei musei, ci sono tre musei in uno. Ha aree dedicate a Roma, alla Grecia, all'Islam, al periodo ellenistico e in particolare alla Mesopotamia. Ma se dobbiamo decidere per qualcosa di simile, il altare di Pergamo e ilIstar Gate.


Museo di Pergamo

4 Cattedrale di Berlino (Berliner Dom)

Con un enorme parco all'ingresso, l'antica chiesa di corte prussiana del 1905, è visibile da gran parte di Berlino grazie alla sua cupola, poiché non ha niente di meno che 113m di altezza. È un luogo frequentato da turisti e berlinesi dal grande piazzale davanti alla porta d'ingresso, ideale per prendere il sole :). Inoltre, dietro di esso e vicino al fiume, ci sono le principali uscite del gite in barca in città.


Cattedrale di Berlino
Cattedrale di Berlino

5 Potsdamer Platz

Significa Berlino moderna e attuale. Intorno a questo edificio ci sono campioni del migliori architetti contemporanei. C'è anche un pezzo del muro di Berlino e una piazza con un tetto di vetro che una volta era un grande simbolo della modernità.

6 Breitscheiplatz (Kaiser Wilhelm Memorial)

Simbolo di una guerra che ha causato oltre 50 milioni di morti e simbolo di una Berlino che non esiste più oggi. Questa chiesa neo-romanica era distrutto dagli alleati nel 1945 ed è un chiaro esempio della durezza della guerra. All'interno c'è un piccolo museo, gratuito, che spiega come era prima, cosa è successo e cosa rimane oggi.


Kaiser Wilhelm Memorial Church

7 Memoriale dell'Olocausto

Labirinto di colonne di cemento in omaggio a tutti coloro che sono morti con l'Olocausto, oggi è frequentato da persone che fanno selfie e turisti con scarso rispetto. Per favore, pensiamo alla storia.


Memoriale dell'Olocausto

8 Schloss Charlottenburg

Lo splendore di impero prussiano Lascia un segno chiaro su questo imponente castello a sud di Berlino. Era l'ex residenza di Federico I ed è stato inaugurato nel 1695. Se vuoi vederlo all'interno, tieni presente che ti porterà almeno a metà mattina.


Schloss Charlottenburg

9 Porta di Brandeburgo

Semplicemente pensando al Sfilate naziste con torce che è passato sotto la Porta di Brandeburgo ti fa restringere prima della sua presenza. Non sarà il più spettacolare o il più bello, ma se uno attraverso il quale sono passate guerre, genocidi e separazione delle famiglie nel tempo della guerra fredda. Non è passato molto tempo dal mitragliatrici stavano riposando accanto ai cavalli sul portico superiore della porta.


Porta di Brandeburgo

10 Berlin Story Bunker

In uno dei pochi bunker che rimangono a Berlino e al suo interno si trova un museo peculiare in cui il storia dei nazisti e di Hitler. Abbiamo trascorso più di 2 ore nei suoi 3 o 4 piani, visualizzando centinaia di fotografie in ordine cronologico. Un buon posto per imparare qualcosa in più sulla storia.


Berlin Story Bunker

11 Museo di topografia del terrore

Un nuovo museo gratuito, dove spiega la storia della seconda guerra mondiale dal punto di vista del terrore e della sofferenza di una guerra e di una città come Berlino. Inoltre, oltre alla mostra fotografica degli interni, c'è un'altra sezione del muro di Berlino con parte della storia della S.S, poiché la sua ex caserma era qui prima che venisse distrutta.


Museo di topografia del terrore
Museo di topografia del terrore

12 Wall nella East Side Gallery

Ad est della città c'è una delle parti più colorate del muro di Berlino, dove 118 artisti con i loro graffiti hanno coperto il muro per celebrare la loro caduta.


Galleria del lato est
Galleria del lato est

13 Memoriale per i soldati sovietici

Non lontano da Reichtag e accanto a un parco che assomiglia a una foresta, un soldato sovietico della Seconda Guerra Mondiale appare provocatorio. È un monumento costruito da loro, come vincitori, dopo la caduta di Berlino, un monumento dedicato ai più di 80.000 soviet che è caduto nel Battaglia di Berlino.


Memoriale per i soldati sovietici

14 Cattedrale tedesca (Deutscher Dom)

Accanto all'Opera di Berlino, proprio nel centro e nella piazza Gendarmenmarkt, è la cattedrale tedesca, di fronte alla cattedrale francese. La curiosità di quella vicinanza era la diversità del culto e della lingua. Alcuni lo erano luterani, Lingua germanica e altri calvinisti, Lingua francese.


Deutscher Dom

15 Neues Museum

Il miglior museo egizio in Germania contiene uno dei pezzi più famosi di quel tempo, il busto di niente di meno Nefertiti. Non è abbastanza per una visita?

16  Berlin Fernsehturm

Accanto ad Alexanderplatz, il torre di comunicazione da Berlino, è stato inaugurato nel 1969. È visibile da tutta la città e oggi è possibile salire su di esso per avere un panoramica della città o per cenare a ristorante quello è nella grande sfera.


Berlin Fernsehturm

17  La moderna Alexanderplatz

È una delle piazze più trafficate della città ed è circondata da negozi e ristoranti, che chiude la domenica, ed è una delle principali stazioni ferroviarie e dei tram. Da esso è possibile accedere alla torre di comunicazione, oltre ad essere un buon posto per iniziare la visita della città.


Alexanderplatz

18  Konzerthaus Berlin

Se ti piace l'opera, questo è il tuo posto. Tra la cattedrale tedesca e la cattedrale francese si trova l'edificio per eccellenza degli amanti di questo genere.


Konzerthaus Berlin

19  Museo Altes

Questo museo ospita il collezione antica dai musei statali della città. Fino al 2005 esisteva la collezione del museo egizio, ma una volta costruito il nuovo museo, tutta quella collezione fu spostata lì. È considerato uno dei più grandi esempi del neoclassicismo della città e uno dei primi edifici al mondo che ospitava uno spazio a tale scopo.


Museo Altes

20  Edificio della nuova guardia di Berlino

Distrutto più volte, è un monumento dedicato alle vittime della guerra e della dittatura, sebbene all'epoca fosse il quartier generale delle truppe del Principe di Prussia. Si trova sulla stessa strada della Porta di Brandeburgo.


Edificio della nuova guardia di Berlino

Cose che dovresti sapere prima di andare a Berlino

Un po 'di storia

Se parliamo della sua storia, la più recente è quella che riguarda muro di Berlino. Un muro che ha diviso il comunismo della democrazia, con un unico obiettivo, per impedire ai cittadini della RDA scappare a RFA, o ciò che è lo stesso, a ovest e alla libertà. Dalla seconda guerra mondiale Berlino fu divisa in 4 settori. I francesi, gli inglesi e gli americani a ovest e ad est il russo, per niente meno che un muro di oltre 160 km di lunghezza.

Il muro era pesantemente sorvegliato sia dall'esercito che dalla polizia, con due soldati ogni 200 metri nella maggior parte delle sezioni. Durante la guerra fredda molti scelsero di fuggire per l'Ungheria o per i vecchi JugoslaviaMa il freddo, i numeri di controllo e il lungo viaggio hanno portato molti berlinesi a scegliere di fare un salto verso la democrazia attraverso il muro di Berlino.


Hans Conrad Scgumann

Molte sono le storie di famiglie o cittadini dell'ex RDT che hanno cercato di fuggire a Berlino Ovest, eventi come:

  • Quello diHans Conrad Scgumann, la prima persona a fuggire e anche la prima fotografia di una fuga sul muro di Berlino. Da questo evento le misure si sono indurite e il muro è stato rafforzato con enormi quantità di cemento.
  • Quello della famiglia Wetzel, che produceva a palloncino sulla base di fogli per diversi mesi. Dopo diversi tentativi si schiantarono contro una foresta, non sapendo dove fossero, aspettando che l'esercito della RDT li catturasse e li portasse in prigione, ma per fortuna caddero nel territorio occidentale e furono salvati dalla polizia della democratica Berlino. È una delle scene più emozionanti della triste storia di questo muro.
  • Un'auto è stata trasformata per adattarsi all'interno 9 persone perfettamente mimetizzato. Chissà se l'hanno brevettato ai confini di Melilla o Ceuta.
  • Un autista di un treno sotterraneo li ha schiantati alla stazioneAlbrechtstrasse, dove si è fatto strada con 24 familiari e amici.
  • Infine, Bernd Boettger Aveva così tanto tempo libero che fece un sottomarino per raggiungere il territorio alleato.

Ad ogni modo, sono solo piccoli esempi delle fughe che hanno avuto luogo in questo luogo triste, dove più di 400 persone, 800 non ufficiali, sono morte a causa del famoso proiettile nella parte posteriore che ogni fuggitivo che ha osato saltare sul muro ha ricevuto.

Oggi

Berlino è un esempio di città che è riuscita a trasformarsi e, soprattutto, fuori dalle sue ceneri. È una città moderna, la più cosmopolita di tutta la Germania. Il 15% della sua popolazione è straniera. Ad esempio se si cammina attraverso il distretto di Kreuzberg sarai in un mini stato turco, perché in esso risiede la più grande comunità turca al di fuori della Turchia. Berlino è una città viva, con le sue terrazze in estate e le sue bancarelle di Natale in inverno. Le persone usano solo la macchina, preferisco la biciin essoi festival abbondano e soprattutto la festa, dove un chiaro esempio è che un caffè costa lo stesso di una birra. Berlino sullo sfondo deve solo sostituire l'acqua del rubinetto con una buona birra tedesca.

Cosa vedere a Berlino è una domanda che tutti ci poniamo quando una città è così grande. Una delle arterie principali di Berlino è la baldoria del fiume, navigabile come molti fiumi europei e che abbraccia una delle isole con i maggiori beni culturali del mondo, la isola dei musei, dove il Museo di Pergamo.


Berlino

Se parliamo di strade, il Friedrich Strasse con lui Checkpoint Charlie È uno di quei luoghi del film di spionaggio che devi visitare se o se, sia per il punto in cui si trovavano le postazioni dei soldati, sia per il museo che è una macchina in tempo reale e la storia della guerra fredda.

Il peso della storia recente è ciò che ha maggiormente influenzato il turismo e una moltitudine di spazi nel cuore di Berlino. il Porta di Brandeburgo È una delle icone della guerra fredda accanto al muro più famoso del mondo, il muro di Berlino, simbolo della separazione delle famiglie e massima espressione del comunismo di quel tempo.


Berlino

Oggi a Berlino ci sono quartieri come il quartiere ebraico, dove si trova il maggior numero di ristoranti e gallerie d'arte o come il nuovo quartiere diNeukölln, popolare per le sue eccellenti connessioni e per avere una moltitudine di bar e ristoranti alla moda oltre ad avere prezzi più convenienti per vivere o semplicemente passare un fine settimana.

Dati pratici

Prima di partire per la Germania

  • Cerca e confronta voli per Berlino al miglior prezzo
  • London's Planet Guide (la più completa)
  • Hai bisogno di richiedere un bagaglio o un volo? Guarda Claimant
  • Hotel a Berlino attraverso la prenotazione

Come arrivare a Berlino?

Berlino è raggiungibile con molte compagnie low cost. È meglio cercare un comparatore, poiché a seconda delle date è possibile trovare occasioni su compagnie aeree come Vueling, Easyjet o tedesco a basso costo, quindi ti consigliamo di cercare attraverso il seguente link.

Cerca voli per Berlino

Trasferimenti aeroportuali

Se non vuoi contrattare e vuoi andare comodamente e in sicurezza dall'aeroporto a Berlino, ti consigliamo di noleggiare un trasferimento dall'aeroporto. Non è costoso e ne vale la pena.

A proposito, è possibile noleggiare auto del tipo car sharing. Ci sono punti di ricarica per auto elettriche in molte strade di Berlino. Una buona opzione

Mangia a Berlino

Berlino non è famosa per la sua cucina, ma per certe cose devi provare:

  • Chiedere Currywurst, la classica salsiccia tritata
  • Il classico muffin tedesco, il Bratwurst a Bröchen

Inoltre, consigliamo diversi ristoranti che non mancano mai:

  • Trattoria Venezia. Pizze deliziose, economiche e soprattutto enormi. Ordinare uno per 2 o 3 🙂

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di Travel gratuitamente. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: BERLINO in un WEEKEND! - Guida di viaggio ENG subs (Febbraio 2020).