Viaggio

Cosa vedere a Bergen (La capitale dei fiordi norvegesi)

Molti turisti si chiedono cosa vedere a Bergen una volta raggiunti Norvegia. Questa zona del paese è molto più che famosa fiordi norvegesi e la famosa cultura vichinga. In effetti, condivide parte della sua storia con i suoi non così vicini tedeschi, dato che Bergen Per molti anni è stata una città eminentemente europea appartenuta alla lega anseatica, una federazione commerciale alla quale hanno partecipato paesi come Germania, Olanda, Russia e Svezia.

Cosa vedere a Bergen

Una piccola storia di Bergen

Bergen è attualmente la seconda città più grande e più importante della Norvegia. Si è guadagnato questo a memoria e gran parte di questo è perché apparteneva al Lega anseatica, una confederazione di diverse città in diversi paesi che ha concesso loro un po 'di indipendenza e soprattutto il libero scambio tra di loro.

Più di 10 secoli dalla sua fondazione e le sue origini iniziano con il commercio di merluzzo, sostentamento principale nella vita quotidiana di quegli anni. Ciò fece sì che i mercanti della lega anseatica si interessassero a lei e decisero di annetterla portando numerosi immigranti Germania, che iniziò a germanizzare la città. Nel tempo questo non ha fatto piacere ai governanti del paese, costringendo i cittadini stranieri ad integrarsi in Norvegia o partire per il loro paese di origine, sapendo che si erano convertiti Bergen nella città più importante della Norvegia.

Secoli dopo la città fu superata Oslo Per quanto riguarda le dimensioni e l'importanza, la città conserva ancora il suo muscolo economico, essendo una delle città più visitate del paese.

Luoghi di interesse

Bergen è con Stavanger, le principali città-ponte per l'accesso fiordi norvegesi. La maggior parte dei turisti entra qui, grazie ai suoi aeroporti ben collegati e al facile accesso dalla capitale con i mezzi pubblici. Trascorrere un paio di giorni non è un errore, ma un buon consiglio per verificarlo Norvegia Non sono solo fiordi e natura.

Con tutto ciò, metteremo in evidenza alcuni punti di interesse che a nostro avviso sono i più visitati, anche se se rimani in città per più di un giorno ne troverai sicuramente molti di più.

1 molo di Bryggen

È di gran lunga il sito più visitato e l'immagine della città. Un insieme di case di legno di diversi colori che un tempo erano le case dei mercanti del Lega anseatica.

Molte di queste case sono originarie del secolo XVIII, poiché quelli risalenti ai secoli precedenti sono stati rasi al suolo da numerosi incendi e di essi non vi è quasi alcun seminterrato, grazie al fatto che molti di questi sono stati costruiti in pietra.


Cosa vedere a Bergen. Capitale dei fiordi norvegesi

Oggi sono gestiti da commercianti, orientati principalmente al turismo e dove possiamo trovare magnifici ristoranti.


Molo di Bryggen. Cosa vedere a Bergen.

2 interni di Bryggen

Non conservare l'immagine esterna delle case di Bryggen. Entra in uno dei suoi vicoli stretti e preparati a fare un salto nel tempo. Numerosi edifici in legno, alcuni più moderni di altri, ci danno un'idea di ciò che una volta era la città.


Cosa vedere a Bergen. Capitale dei fiordi norvegesi

Tutto è fatto di legno e alcuni di quegli edifici sono fatti senza chiodi. Non c'è da stupirsi che gli incendi abbiano danneggiato facilmente questa parte della città e se non fosse perché piove in abbondanza, avrebbe potuto bruciare per settimane.

Si può ancora vedere che molte case conservano ancora le corde in cui la merce proveniente dai magazzini è salita, anche se oggi il suo uso è quasi aneddotico.


Molo di Bryggen. Cosa vedere a Bergen.

3 Forte Bergenhus - Torre Rosenkrantz

Questa fortezza del XIII secolo si erge onnipotente sul lato del porto di Bergen. Nonostante gli anni e i suoi continui restauri, oggi è raggiante. Tieni presente che hai subito numerose catastrofi, essendo le più recenti quando una nave dal seconda guerra mondiale È esploso nel porto lasciando la fortezza quasi in rovina.


Cosa vedere a Bergen. Capitale dei fiordi norvegesi

4 Mercato di Bergen - Fisketorget

Chi lo direbbe Bergen Si parla spagnolo. Bene, mi leggi bene, in Bergen c'è un sacco di immigrati spagnoli che si guadagna da vivere e molti di loro lavorano nel Mercato di Bergen Vendita di pesce e frutti di mare. La verità è che fanno benissimo e un po 'di simpatia latina viene sempre bene per questi luoghi. E perché ce ne sono così tanti? In teoria perché i norvegesi sono molto squisiti e non accettano alcun lavoro, ma al momento della verità non ho potuto contrastarlo con loro, quindi sono solo voci.


Mercato di Bergen Cosa vedere a Bergen.

5 Chiesa di Korskirken

È una piccola chiesa nascosta nel centro di Bergen e in aggiunta alla più antica della città. In realtà risale al XII secolo, solo che il suo aspetto è cambiato nel corso degli anni dopo i numerosi incendi che ha subito (fino a 7).


Cosa vedere a Bergen. Capitale dei fiordi norvegesi

6 Nave scuola - Statsraad Lehmkuhl

Ormeggiata più volte nel Molo di Bryggen, questa nave è una nave scuola per la marina norvegese. Fu costruito nel 1914 dai tedeschi e dopo la prima guerra mondiale passò agli inglesi. E poiché questo sembra essere il gioco del topo e del gatto, durante la seconda guerra mondiale i tedeschi lo catturarono di nuovo e in seguito passarono nelle mani dei norvegesi.


Cosa vedere a Bergen. Capitale dei fiordi norvegesi

7 Skostredet

Una strada pedonale sicuramente piccola con numerosi ristoranti e negozi di artigianato dove lavorano principalmente con il vetro. Inoltre, durante i fine settimana estivi è ospitato un mercato.


Skostredet. Cosa vedere a Bergen

8 Funicolare di Fløyen

Una delle escursioni più popolari da Bergen è la scalata del Funicolare Fløyen. Dall'alto si ha una vista panoramica senza pari sulla città e da dove si può osservare le 7 colline Che confina con la città. È anche il punto di partenza di numerosi percorsi adatti a tutto il pubblico, quindi pratica escursioni a Bergen È una buona opzione se vuoi fuggire dal turismo più classico.


Funicolare di Fløyen

9 Lago Lungegárdsvann

Questo grande lago si trova nel cuore della città. Pensando di trovarci in un luogo in cui gli inverni potrebbero essere molto difficili, supponiamo che questo lago venga utilizzato come pista di pattinaggio. Bene, la risposta è no, molto raramente, da allora Bergen È a livello del mare e sebbene gli inverni siano piuttosto freddi, le temperature non scendono abbastanza da congelare il lago e renderlo praticabile per il pattinaggio su ghiaccio.


Cosa vedere a Bergen. Capitale dei fiordi norvegesi

10 Museo di Bergen e Museo anseatico

Una città con così tanta storia non può essere senza diversi musei che la raccontano. il museo di Bergen parla dei resti archeologici trovati in Bryggen dopo gli scavi effettuati tra il 1955 e il 1972 (+/- 70 corone) e l'altro si concentra sul mondo hanseático (+/- 70 corone).


Museo anseatico - Foto per gentile concessione di www.tokitan.tv

Quest'ultimo museo è stato ricostruito dopo l'incendio del 1702 ed è l'unico che ha mantenuto intatti gli interni fino ad allora.

11 Teatro Nazionale

Una grande città non può vivere senza un grande teatro. Costruito nel 1850 e dove ogni anno vengono rappresentati più di 20 spettacoli teatrali, concerti, opere liriche, ecc.


Teatro Nazionale Cosa vedere a Bergen

12 Edificio Bergens Tidende

Non siamo a Las Vegas, ma davanti a un edificio con luci al neon e l'emblema del giornale più letto al di fuori di Oslo, il Bergens Tidende, fondata nel 19 ° secolo.


Cosa vedere a Bergen. Capitale dei fiordi norvegesi

13 Torgallmenningen

Dal mercato di Bergen puoi vedere una lunga piazza con diverse sculture ed è un must per altre aree interessanti e persino per il nostro alloggio. Le sculture regnanti in esse sono piuttosto fredde e mi ricordano alcune che ho visto in Europa orientale.


Cosa vedere a Bergen. Capitale dei fiordi norvegesi

14 Ufficio del turismo di Bergen

Proprio di fronte al mercato di Bergen c'è una piccola piazza dove di tanto in tanto si trova un altro mercato e dove si trova il bellissimo Ufficio del turismo di Bergen. Un edificio che non solo deve essere visitato per informazione, ma perché di notte è illuminato in modo speciale.


Ufficio del turismo di Bergen

15 Funivia Ulriken

Il punto più alto nella zona di oltre 700 metri di altezza. I panorami forse non sono buoni come in Fløyen, ma il ristorante che è quasi in cima merita una buona visita. Naturalmente, i sentieri escursionistici sono i migliori della zona. Il caricamento ha un costo di 95 corone in un modo o 155 corone con il reso incluso. C'è un'offerta che include autobus dal centro vicino 245 corone poiché è abbastanza lontano dal centro.


Funivia Ulriken

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di Travel gratuitamente. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Dati pratici

Quando visitare Bergen?

Si dice che in Bergen Piove 300 giorni all'anno. Vero o no, non è così feroce come lo dipingono e anche quando cadono diverse gocce, l'aspetto prevalente nel porto acquisisce una tonalità abbastanza pittoresca, tra nuvole scure e case multicolori. Ad ogni modo, i mesi migliori per visitarlo vanno da giugno a settembre.

Come arrivare a Bergen?

Ci sono compagnie spagnole a basso costo che volano a Bergen direttamente da Madrid e Barcellona durante i mesi estivi.

da Oslo Ci sono circa 4 treni giornalieri che impiegano quasi 7 ore per arrivare e il cui prezzo varia da 25 euro ó 240 corone. Puoi trovare gli orari qui.

Un'altra opzione è di venire Stavanger dove esiste una rete di autobus che collegano entrambe le città, impiegando 5 ore e mezza e con un costo approssimativo di 460 corone o 49 euro. Tieni presente che devi prendere diversi traghetti durante il viaggio ... Orario degli autobus qui.

Motore di ricerca di voli economici per Bergen

Dove dormire a Bergen

Abbiamo alloggiato in due posti diversi, entrambi nel centro della città.

  • Scandic Ørnen: vicino alla stazione degli autobus e dei treni in una zona molto tranquilla. Le camere e l'aspetto dell'hotel sono impeccabili e lussuosi. da 108€.
  • Thon Hotel Bergen Brygge: nel mezzo di Bryggen, di aspetto modesto all'esterno ma con camere molto confortevoli. Ha una sala molto inglese con camino, dando origine ad alcune birre. da 130€.

Escursioni da Bergen

Un'escursione molto piacevole è fare un sentiero attraverso Ulriken o il Linea di autobus classica attraverso Bergen. Un'altra opzione è quella di prendere il Flåm train e visitare uno dei fiordi.

Escursioni in Norvegia

Non dimenticare di controllare il tempo

Infine, controlla il sito ufficiale dell'agenzia meteorologica norvegese nel caso in cui ti faccia una doccia, anche se in estate il clima è generalmente molto piacevole.

Altre rotte attraverso la Norvegia

  • Preikestolen, Rutal al pulpito della Norvegia
  • Racchette da neve in Norvegia

Viaggio fatto con l'ufficio turistico norvegese in Spagna

Video: NORVEGIA 5 Luoghi da vedere ASSOLUTAMENTE (Febbraio 2020).