Viaggio

Sierra de Cazorla. Appeso verso l'Aguilón del loco

Pin
Send
Share
Send
Send


Sierra de Cazorla. Appeso verso di lui Gable of the Madman. In questo bellissimo angolo di Jaén c'è una leggenda in cui un pazzo di Quesada aspettava che la luna sulla montagna catturasse. Dopo diversi giorni di attesa alcuni abitanti del villaggio hanno trovato il pazzo morto e ghiacciato, aspettando senza aver raggiunto la bellissima luna.
Partiamo da Madrid, in direzione della Sierra de Cazorla, per iniziare un weekend in campeggio in uno dei posti migliori per le escursioni in Andalusia.


Crepuscolo a Cazorla

Il percorso nella Sierra de Cazorla

Partiamo un venerdì da Madrid a Quesada sull'autostrada A4, un viaggio che dura almeno 3 ore e mezza fino alla base del Parco Naturale Sierras de Cazorla, Segura e Las Villas.

Se parti nel pomeriggio come noi, una buona opzione è dormire in una pensione a Quesada o al campo All'inizio del percorso sotto le mura che formano questa singolare montagna, ideale per ripararsi se pioverà.

La durata della traversata se decidi di campeggiare è didue notti, anche se è possibile farlo partendo da Quesada in un giorno in poco più di 10 ore.


arcobaleno
campeggio

Il percorso inizia da una strada lungo la strada A-6206 in direzione Don Pedro da Quesada per lui Tíscar port. A metà strada c'è un'uscita su una strada sterrata dove è possibile lasciare l'auto.


Parcheggiare la macchina

Una volta che la notte è conveniente salire presto soprattutto d'estate, dato che il caldo in questa zona può spaventare se non c'è abbastanza acqua, dal momento che praticamente non ci sono rifugi fino alla fine del primo giorno della traversata.


Sierra de Cazorla

Durante il primo giorno si sale su una lunga dorsale, la Loma del Rayal, lasciando sempre Quesada sulla sinistra e una vista impressionante sulla zona e sulla Sierra de Cazorla. Il terreno nella zona è molto sassoso ed è comune trovare sia capre, cinghiali o cervi durante l'intero tour, specialmente nell'area del secondo campeggio.


Cabras

Alla fine del tour, poco prima di raggiungere il Timpano pazzo, devi prendere un sentiero a destra per raggiungere un piccolo valle, una piccola tregua verde con un ruscello che lo attraversa e una moltitudine di pini. È forse il posto migliore dove accamparsi perché è tra due montagne, c'è l'acqua e soprattutto ci sono molti alberi che formano un tetto se piove.


Fauna a Cazorla

Poco prima del calar della notte molti animali vagavano nella nostra tenda, forse un po 'sorpresi perché la gente di solito decide di non accamparsi in questa zona della Sierra de Cazorla.

Il giorno successivo devi solo seguire il flusso fino a trovare una strada che porta a diverse fattorie fino a raggiungere la strada A-6206. Essendo un percorso circolare, il nostro obiettivo è tornare a dove abbiamo lasciato l'auto, ma per accedervi dobbiamo percorrere circa 2 km su asfalto, forse non un buon fine, ma meritato dalla quantità di diversità Questo ha questo percorso.

Buon lavoro !!


campeggio

Pin
Send
Share
Send
Send