Viaggio

4 percorsi diversi per viaggiare Gredos con la neve

Nel seguente articolo esamineremo 4 percorsi in Gredos con neve che non aggiungiamo al momento alla pubblicazione di 7 percorsi per godersi la neve a Gredos. L'idea questa volta è di commentare opzioni che non sono molto impegnate e dove vivremo la sensazione di avere la montagna per noi stessi. È Gredos senza sovraffollamento.


Rotta verso la Peña del Mediodía a Gredos attraverso il porto di Peón

Quattro diversi percorsi per percorrere Gredos con la neve

Per quelli di noi che visitano Gredos regolarmente, proviamo a trovare percorsi diversi e quindi conosciamo la maggior parte di questa magnifica catena montuosa. Una catena montuosa che copre dalla città di Madrid San Martin de Valdeiglesias e finisce un po 'più lontano da lui Barca di Avila. Di fatto attraversa tre diverse comunità autonome per 120 chilometri.

Come di solito accade con i sentieri escursionistici, la maggior parte degli alpinisti si concentra sulle aree più accessibili, in particolare a Hoyos del Espino e al suo accesso dalla piattaforma Gredos. Ma non tutti i buoni percorsi partono da lì, quindi è necessario menzionare i percorsi che partono da un altro luogo.

Rotta verso il Cancho da Navalguijo

Dal mio punto di vista, il rotta verso il Cancho, è uno dei percorsi più belli e solitari di tutti i Gredos. Certamente il circo di Gredos con l'onnipresente Almanzor è bellissimo. Ma l'area di Gredos che confina con il campo non ha nulla da invidiare. Ci sono circhi con un passato glaciale, numerosi laghi (fuori mano) e cime sopra i 2000 metri, tutti con viste spettacolari e in un ambiente in cui trovare un alpinista non è molto comune.


Ascensione al Cancho da Navalguijo

È un percorso lungo, di 20 chilometri e 1300 m di dislivello. Pertanto non è normale farlo in inverno. Questo non è complicato, ma si consiglia di iniziare presto poiché ci sono alcune possibilità di tornare al crepuscolo.


Ascensione al Cancho da Navalguijo

Va notato che le valanghe si formano spesso facilmente nell'area del circo, quindi è consigliabile seguire il percorso delineato nel seguente articolo.

Maggiori informazioni nel seguente articolo: Ascensione al Cancho da Navalguijo

Rotta verso Mogota del Cervunal dalla piattaforma

La Mogota del Cervunal o Cabeza Nevada, è una montagna situata nel circo di Gredos e non lontano dalla grande laguna. A causa della sua vicinanza a Galana o Almanzor, è stato messo in secondo piano e quindi non è molto visitato. Un vero peccato perché percorre paesaggi molto alpini e le vedute dall'alto sono imbattibili, soprattutto verso il circo delle 5 lagune.


Rotta verso la Mogota del Cervunal nella Sierra de Gredos

Il percorso è lungo 21 chilometri e quasi 1400 metri di dislivello. Di solito è un tiro ma c'è chi passa una notte nel rifugio della Laguna Grande.


Rotta verso la Mogota del Cervunal nella Sierra de Gredos - Pico sulla destra

Ulteriori informazioni nel seguente articolo: Rotta verso la Mogota del Cervunal

Ascensione al Cabezo da Serranillos

Il percorso per il Cabezo è incorniciato in una delle zone più sconosciute di Gredos. Quasi tutti si concentrano sull'area che comprende il porto di Pico e Barco de Ávila, ma Gredos è molto più estesa. La testa è ai piedi della città di serranillos, non lontano da Burgohondo e Navaluenga.


Itinerario invernale a Cabezo, Gredos (circolare)

Il percorso è di 13 chilometri e 1400 metri di dislivello, essendo la maggior parte della strada senza segnalazioni. Un bellissimo itinerario quando la montagna è completamente nevicata. Altri scelgono di arrampicarsi attraverso il porto di Serranillos, ma l'ideale è farlo in modo circolare facendo la vetta in due cime diverse.


Itinerario invernale a Cabezo, Gredos (circolare)

Maggiori informazioni nel seguente articolo: Itinerario invernale a Cabezo

Rotta verso la Peña del Mediodía da Hoyos del Espino

Il percorso per la Peña del Mediodía si snoda in parte lungo il percorso che ti porta alpino della Mira da Hoyos del Espino. Praticamente prendere la strada che conduce al porto di Peón, porto che collega Hoyos del Espino e El Arenal.


Rotta verso la Peña del Mediodía a Gredos attraverso il porto di Peón

Ci sono 14 chilometri e 900 metri di dislivello in un percorso che può essere catalogato facilmente. Anche dalla sua cima abbiamo una buona panoramica del Galayos.


Rotta verso la Peña del Mediodía a Gredos attraverso il porto di Peón

Maggiori informazioni nel seguente articolo: Rotta verso la Peña del Mediodía a Gredos

Dati pratici

Quando andare

Gredos, come in qualsiasi altra catena montuosa e soprattutto in inverno, non è privo di pericoli. Si consiglia di controllare le condizioni meteorologiche e di portare il materiale appropriato, in particolare ramponi, piccozza, mappa e abbigliamento adeguato.

Come andare alla piattaforma Gredos

La deviazione sulla piattaforma Gredos è all'ingresso di Hoyos del Espino e arriviamo dalla deviazione della vendita di Rasquilla. Se veniamo dal Barco de Ávila, c'è una deviazione in Navacepeda de Tórmes.

Non è consigliabile arrivare dopo le 10:00 nei fine settimana. Successivamente è sinonimo di parcheggio molto lontano dal parcheggio principale.

Consigli stagionali

Inverno

  • Pantaloni lunghi, camicia termica e pile
  • Cappellino e guanti
  • Primaloft se hai freddo
  • Impermeabile o terzo strato per vento o pioggia
  • Stivali lunghi e calze invernali
  • Ramponi e piccozza.
  • Cappello duro
  • Corda per la sezione finale.
  • Torcia o frontale. il Il diamante nero per esempio è eccellente
  • Leggings se c'è neve. Ecco un buon esempio di Leggings e occhi con taglia.
  • Zaino da almeno 30 litri
  • Bastoncini da trekking
  • Mappa /GPS. Senza questo, non presentarti nemmeno. Come GPS, il nostro consiglio è Garmin GPS 64

In inverno i percorsi sono generalmente più lunghi se c'è neve, quindi calcola 1 o 2 ore in più.

Estate

In estate questo punto di montagna è generalmente molto secco e molto caldo. Per il materiale che consigliamo

  • Pantaloncini e maglietta manica corta. Si consiglia di indossare pantaloni lunghi.
  • Occhiali da sole e berretto polarizzati
  • Protezione solare
  • Acqua in quantità e cibo.
 

Altri percorsi nella sezione escursionistica e Gredos


Video: da CASA a ROMA in BICI (Gennaio 2020).