Viaggio

Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Pin
Send
Share
Send
Send


il rotta per il Tres Marias e Peña Esquina è una delle rotte più popolari nel nord della provincia di Leon. Situato in un posto eccezionale, vicino al bacino idrico di Casares e ai piedi della città di Casares de Arbás, rende questi giganti rocciosi i re di tutta la valle.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina da Casares de Arbás

il Tres Marías ci sono tre vette molto ripide situate nelmontagna della Tercia del Camino, situato nella catena montuosa della Cantabria e nella provincia di León. Ci sono tre vertici, due dei quali di difficile accesso se non sono ben noti, composti dal picco di Maria dei Corros (1971 m.), María del Medio (1930 m.) E il Palero (1893 m.), Essendo il primo e il più alto, il più accessibile dei tre. Accanto ad essa, abbiamo Peña Esquina, del 1951m, che di solito viene superata per raggiungere la vetta di María de los Corros.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Abbiamo fatto il percorso in un autunno in cui era già caduta la prima nevicata. Dalla città di Casares de Arbás, una popolazione situata a 1300 metri di altezza e dove vivono meno di 100 abitanti, iniziamo su una strada sterrata che si dirige verso nord solo girando attraverso l'unica locanda in città.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina - Casares de Arbás

Dietro Casares de Arbás puoi vedere perfettamente le Tres Marias,Maria dei Corros, María del Medio y el Palero, da sinistra a destra. Il nostro obiettivo è María de los Corros e lo affretteremo lungo la sua parete nord, proprio dietro. Pertanto, dovremo costeggiare completamente il Palero e continuare fino a quando non troveremo la gonna di María de los Corros.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Non ci volle molto per calpestare la neve. Era a malapena 300 metri dalla città e da quel momento non ci saremmo più fermati. Al momento la neve era dura, ma non abbastanza per adattarsi ai ramponi. Il sole cominciò a calare su di esso e presto iniziò ad ammorbidirsi.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Arriviamo a Rifugio Tres Marias in poco più di 30 minuti. Situato sotto il Palero e su un prato così verde che ti fa venire voglia di passare una notte all'aperto.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

La strada continuava dietro il rifugio, lasciando sempre la Tres Marias alla nostra sinistra. È in quel momento in cui ci troveremo allineati con due file di montagne, le tre Marie alla nostra sinistra e una a destra. È proprio in quest'ultimo che dovremo andare fino a raggiungere la cresta.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

È questo luogo dove si trovano le migliori vedute della zona, senza avere il vertice. Inoltre avremo molto vicino a noi il Stazione sciistica di Pajares, che su questa faccia della montagna non sporca il paesaggio.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

La cresta non ha mistero o difficoltà se non troviamo neve molto dura. In condizioni normali ci aiuterà a camminare fino alla gonna del Peña Corner senza problemi


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Dalla cresta alla cima della Peña Esquina, c'è una forte rampa che può essere complicata se si formano le calotte glaciali. Qui i ramponi sono obbligatori in inverno, data la loro forte esposizione a una caduta e il loro orientamento a nord.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Dall'alto dell'angolo Peña possiamo vedere sullo sfondoMaría de los Corros. L'unico passo che sembra un po 'delicato, che alla fine non è così tanto, è la pala da neve che vediamo proprio nella foto sopra.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Dopo aver superato questa pala, continueremo direttamente su una cresta rocciosa che ti porta direttamente alla nostra destinazione. María de los Corros a 1971 metri di altezza.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Dalla cima ci sono panorami spettacolari, ma purtroppo nel nostro caso ha iniziato a piovere sui mari e abbiamo potuto a malapena goderci il serbatoio di Casares.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina

Con tale acquazzone, volevamo scendere direttamente a Casares de Arbás e abbiamo deciso di tornare su un terreno noto e sbarazzarci dei pasticci. Tuttavia, il percorso può essere eseguito in modo circolare.


Rotta verso Tres Marias e Peña Esquina - Lago artificiale di Casares

Dati pratici

Come arrivare

Casarés de Arbás dista esattamente 1 ora da León e meno di 60 chilometri. Da Oviedo ci sono altri 10 minuti e circa 80 chilometri.

Cosa indossare

C'è acqua in gran parte del modo. Dato che siamo molto esposti al sole, consiglio di portare molta acqua e crema solare in estate. Il percorso è facile da seguire e ben segnalato per Peña Esquina.

Consigli stagionali

Inverno

  • Pantaloni lunghi, camicia termica e pile
  • Cappellino e guanti
  • Primaloft o piume se hai freddo
  • Impermeabile o terzo strato per vento o pioggia
  • Stivali lunghi e calze invernali
  • Ramponi e piccozza.
  • Torcia o frontale. il Il diamante nero per esempio è eccellente
  • Leggings se c'è neve. Ecco un buon esempio di Leggings e occhi con taglia.
  • Zaino da almeno 30 litri
  • Bastoncini da trekking
  • Mappa /GPS. Senza questo, non presentarti nemmeno. Come GPS, il nostro consiglio è Garmin GPS 64

In inverno i percorsi sono generalmente più lunghi se c'è neve, quindi calcola 1 o 2 ore in più.

Estate

In estate questo punto di montagna è generalmente molto secco e molto caldo. Per il materiale che consigliamo

  • Pantaloncini e maglietta manica corta. Si consiglia di indossare pantaloni lunghi.
  • Occhiali da sole e berretto polarizzati
  • Protezione solare
  • Acqua in quantità e cibo.


Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di Travel gratuitamente. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Pin
Send
Share
Send
Send