Viaggio

Guanajuato una capitale piena di colore (Luoghi da visitare)

Pin
Send
Share
Send
Send


Il meglio di Guanajuato è forse la sua capitale, una città che ha finito per conquistarci. È vero che San Miguel de Allende ti stupisce, ma Guanajuato Ha qualcosa di speciale. È una città piena di colori, un universo di colline che sembrano infinite. Aria spagnola e moltocoloniale Riunisce il meglio dei due mondi e con un protagonista che veglia su ogni porta di Guanajuato, el Quijote.


Guanajuato

Il meglio di Guanajuato

Quando abbiamo lasciato San Miguel de Allende abbiamo pensato che non ci sarebbe stata un'altra bella città in tutto lo stato di Guanajuato. Ma siamo arrivati ​​alla sua capitale, nata dal estrazione e famoso per aver picchiato e ferito le colline che la circondano per l'ambita argento. Nessuno nella loro mente giusta avrebbe costruito una città di queste dimensioni in un posto come questo. Guanajuato deve attraversare quartieri nascosti tra montagne e pendii che sfidano lo stato fisico di qualsiasi atleta.


Guanajuato

Passeggia per le strade di Guanajuato

Di giorno o di notte, il meglio di Guanajuato ha due volti molto diversi. il giorno, con una luce così esplosiva che "dipinge" le facciate delle chiese e riempie le colline di colori vivaci. Le piccole piazze, ognuna con il suo fascino, vivace, con musica epiccoli mercati Danno gioia a questa piacevole città. E quando il notte, arriva la festa. il fico d'india o lo studente assume le piazze e i vicoli più romantici. Solo loro, con l'unica arma delle loro canzoni classiche, portano via i turisti per portarli al angoli più belli. La notte appartiene a loro e ingannano il visitatore attraverso i vicoli che si concludono con un romanticobacio. Semplicemente, sanno come sedurre.


Guanajuato

Il meglio di Guanajuato attraverso piccole storie

Sarebbe un peccato essere a Città del Messico e non passare qualche giorno in questo bellissimo stato. Per molti passa non avendo un nome riconosciuto come Cancun o per non avere le spiagge di Puerto Vallarta. Guanajuato nasconde cose molto diverse, il Messico al coperto e il Messico coloniale.


Guanajuato

Se cammini per le sue strade ti sentirai schizzato dalstoria. Vedrai la figura di Chisciotte ovunque, figura perché è metà 20 ° secolo in diversi posti a Guanajuato a tal Enrique Ruelas Espinosa rappresentava gli antipasti di Cervantes, con gli studenti universitari e gli abitanti del villaggio come attori di quei piccoli spettacoli teatrali. Questo spettacolo si calmò in modo tale nella città che il mondo cervantino conquistò la città e nel 1972 il Festival Internazionale del Cervantino.

Vediamo una selezione di il meglio di Guanajuato Attraverso piccole storie.

Basilica Collegiata di Nostra Signora di Guanajuato

Forse è il migliore di Guanajuato. Non solo protegge la città, ma nasconde il santo patrono della città. Il re Carlos I. e suo figlio Filippo II per lo sforzo e il denaro derivante dalla prospezione mineraria hanno donato la famosa vergine come riconoscimento.


Basilica Collegiata di Nostra Signora di Guanajuato

Teatro Juarez

Dicono che è uno dei più belli del Messico e la verità, la presenza e la bellezza non mancano. Il teatro Juarez, costruito alla fine del XIX secolo, ha attraversato diverse fasi prima di essere più che una sala per spettacoli. Nel diciassettesimo era a convento, di cui rimangono solo rovine sotto le sue fondamenta. Quindi è diventato un hotel decrepito, brutto e rovinoso. Non gli è piaciuto, quindi è stato abbattuto. Alla fine quello che sappiamo oggi come Teatro Juarez, già alla fine del XIX secolo. Come aneddoto, il teatro ha impiegato 6 anni per aprire le sue porte, anche adesso finito, solo perché un presidente, in un'agenda frenetica, doveva andare ad aprirlo. Cose di quel tempo ...


Teatro Juarez

Vicolo del bacio

La leggenda narra che la figlia di un uomo ricco si innamorò di Carlos, un giovane con poche risorse che era pazzo di lei. Nelvicolo di bacio Ana viveva di fronte a una casa che quasi condivideva lo stesso balcone. Quella casa nel tempo, Carlos, il suo adorato, è riuscito ad affittarla con molto sforzo lavorando nel miniere di Guanajuato essere vicino a lei. Ma il padre di Ana, che non ha mai approvato la relazione, ha costretto a tragica fine per la coppia In una delle notti in cui innamorato si salutarono dal balcone un attacco della morte del padre si concluse con la morte di Ana. Il dolore era così insopportabile, che pochi giorni dopo Carlos si tolse la vita nella miniera, facendo sì che questa storia d'amore prendesse il controllo dell'intera città di Guanajuato.


Vicolo del bacio

Polpette di granaditas

È uno dei posti con più storia del Messico, poiché è uno dei punti in cui il indipendenza della corona spagnola. Riaño, incaricato della città di Guanajuato, ordinò di arruolarsi Granaditas, la più grande azienda vinicola della città, vedendo la città circondata da oltre 20.000 indiani ribelli. Difesa dell'attuale corona spagnola, sotto Dominio napoleonico, non voleva rinunciare alla piazza e poco dopo il sacerdote Hidalgo con i militari Allende, Jiménez e Adama assalirono Guanajuato a nome dell'ex re Fernando VII. I soldati realistici potevano fare poco e gli insorti entrarono uccidendo tutti gli spagnoli, comprese le loro famiglie. Tutto in nome di un re che non governava più.

Poco dopo la tragedia si rivoltò contro i vincitori, poiché i quattro furono accusati di un crimine di alto tradimento, quindi decapitarono echinarono la testa per più di 10 anni nello stesso edificio che ha commesso quei crimini. Oggi puoi ancora vedere i fori dei proiettili. L'ingresso costa 49 pesos più 30 pesos per la fotocamera. Vale la pena museo cosa c'è dentro


Polpette di granaditas

Il museo di LasMomias de Guanajuato

Non possiamo dire che sia il migliore di Guanajuato, ma vale la pena andare. Nel 1865 furono scoperte le prime mummie di Guanajuato, quando la città decise di scavare corpi per fare spazio ai nuovi "inquilini".

Cupo, strano, difficile da capire. Questo è il Museo delle mummie di Guanajuato, un luogo che non lascia indifferenti nessuno. Hai il coraggio di visitarlo? Prezzo del biglietto 20 pesos.


Mummie di Guanajuato

Miniere d'argento

il miniere d'argento hanno reso la città di Guanajuato il principale produttore di questo metallo in tutto il mondo alla fine del 18 ° secolo. Gli spagnoli scoprirono nel XVI secolo la cosiddetta vena madre, che attraversa le colline di Guanajuato, spezzandole e formando centinaia di gallerie per poter estrarre questo ricco materiale. Va notato che gli indiani che lavoravano in queste miniere non vivevano oltre i 30 anni, a causa dell'aria inquinata che respiravano dalle miniere. Tutto per una manciata di monete.

Visitiamo il Miniera di Boca di San Cayetano. Ingresso 3 pesos, scendendo a più di 60 metri verso le profondità di Guanajuato.


Miniere d'argento

Il punto di vista e l'Università

Infine, ci sono due punti interessanti da sapere su Guanajuato. il università, con una lunga scala, e il punto panoramico, con le migliori viste sulla città.


Università e punto di vista

Shopping a Guanajuato

Ma a Guanajuato non ci sono solo monumenti o luoghi da visitare, ce ne sono molti mestieri pronto a sedurre tutti i tipi di turisti. Puoi comprare dagli orecchini, anelli o collane, anche magliette Cervantes e ceramiche dipinte con colori vivaci. Puoi trovare dalle bancarelle ai negozi accanto alla basilica. il migliori prezzi, nelle bancarelle.


Artigianato a Guanajuato

Dati pratici

Dove dormire

L'offerta di hotel a Guanajuato è molto ampia, ma bisogna stare molto attenti quando si celebra il Cervantino Festival, poiché la città è normalmente completa. Ecco una serie di consigli per rimanere:

Alberghi di medio prezzo

  • Dante's House, con una spettacolare terrazza.
  • Old House Music, appartamenti nel centro.

Hotel ad alto prezzo

  • Hotel Casa Virreyes. Proprio di fronte alla Basilica.
  • Hotel Boutique 1850, un vero lusso.

Foto di viaggio

Puoi trovare altre foto del viaggio su Flickr.

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di Travel gratuitamente. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: Matera: la folle corsa di una macchina in via lucana (Aprile 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send