Viaggio

Ceuta non è solo il principe. La porta dell'Africa

Pin
Send
Share
Send
Send


Ricorda da bambino cosa posti come le Isole Canarie o Ceuta Erano destinazioni per fare shopping nei loro bazar e offrirti orologi o vestiti più economici rispetto alla penisola. La cosa divertente è che ci sono ancora persone che continuano a pensare a questo e persino ad associarlo a serie come Il principe dove la violenza è alla luce del giorno. Separando finzione e passato, Ceuta è davvero qualcos'altro dal punto di vista turistico. È stato trasformato con nuovi parchi e angoli meravigliosi ed è riuscito a convivere con le quattro culture che vi abitano. Per molti è isolato, ma per altri offre qualcosa che non ha città in Spagna, lo è la porta dell'Africa, la porta di altre culture.


Parco Mediterraneo

Un po 'di storia recente

Per oltre mille anni, che si dice presto, Ceuta fu sempre sotto l'influenza e il dominio di El-Andalus e quindi dalla penisola fino al 1415, quando fu conquistata dal regno del Portogallo. A quel tempo c'era un piccolo regno berbero chiamato i Mérinides presente anche nel sud della penisola. Dopo l'arrivo dei portoghesi è arrivatola riconquista e l'unione delle due corone, l'unione propiziata dal Re Cattolici nel 1581. Già nel diciassettesimo secolo il Portogallo divenne indipendente dalla Spagna e Ceuta preferì allearsi con la corona di Spagna che serviva da bastione nel caso in futuro i popoli del Nord Africa tornassero ad assaltare la penisola iberica.

Ceuta dipendeva sempre dalla penisola, forse per essere la vera porta dell'Africa.


Storia di Ceuta

Passeggiando per Ceuta

Lasciando da parte gli stereotipi di una città come Ceuta, una breve passeggiata per le sue strade riflette la totale coesistenza di culture come indù, ebraico, arabo e cristiano. Al centro una città è percepita molto diversa da quella del resto della Spagna, più esotica ma con il sicurezza e vicinanza offerti da qualsiasi città della penisola iberica. Il breve tempo che "separa" Ceuta dal resto della Spagna in una piacevole gita in barca per molti può sembrare un mondo, un mondo che vale la pena scoprire se vuoi vedere qualcosa di veramente diverso.


La città di Ceuta

Ammettiamolo, a Ceuta non troveremo i monumenti di Siviglia, i viali di Madrid o l'architettura di Barcellona. la Ceuta devi guardarlo nel suo insieme, mescolando il calore offerto da una città che vive dal mare e dalle culture che la abitano. Cammina per le strade commerciali come la strada di Camoes, dove anni fa potevi visitare vari bazar ora puoi trovare i principali marchi di moda, ma che se, con una tintura più etnica, se no, fai attenzione alle vetrine dei loro negozi.

Essendo Ceuta su un istmo, il mare è sempre il protagonista. A nord, il porto di Ceuta e a sud due delle sue principali spiagge, quello di La Ribera e quello diEl Chorrillo, entrambi di sabbia finissima.


Spiagge di Ceuta sotto le case colorate del quartiere El Príncipe

È possibile che oggi, dal La serie televisiva Prince e per frequenti alterazioni sulla recinzione di confine conMarocco, L'immagine di Ceuta sembra decimata. Non siamo riusciti a fare un passo in questo quartiere, labirintico, ma abbiamo visto la recinzione, sfidando il 21 ° secolo e forse mettendo la terra tra le disuguaglianze di entrambi i mondi.

Ma se ci concentriamo sulla parte turistica e storica, ciò che colpisce di più è il Fossa Reale, di origine naturale ma convertito dai portoghesi in un canale marittimo navigabile, il punto più pittoresco e allo stesso tempo più attraente di tutta Ceuta.

Cosa fare a Ceuta per un weekend

Ceuta può essere il luogo perfetto dove trascorrere un weekend o due giorni. Sia che tu viaggi in Marocco in auto o in barca, non possiamo classificarlo come una città di passaggio. È vero che per raggiungerlo, le comunicazioni non sono le migliori, ma ha abbastanza ricchezza e una cucina così buona che vale la pena godersele.

Il mercato di approvvigionamento

Se c'è una cosa che colpisce il visitatore sono i prezzi del cibo del mercato alimentare di Ceuta. mare tonno o anguille, se visiti Ceuta e alloggi in un appartamento, devi effettuare l'acquisto qui. Mangerai come un re.


Mercati di Ceuta

Le spiagge di La Ribera e El Chorrillo

Ceuta per la sua situazione privilegiata a causa di scontro del Mediterraneo con l'Atlantico, le sue acque sono davvero cristalline, quasi turchesi. Ha spiagge di sabbia fine, un luogo ideale per approfittare del sole abbagliante del Mediterraneo.


Spiagge di Ceuta

Le mura reali di Ceuta

È una delle stelle di Ceuta. Sia che tu navighi nel fossato o cammini attraverso le sue mura. Le sue acque sono così cristalline che puoi vedere il fondo pieno di pesci giocosi. Attraverso questa fossa passa il nave turistica della Desnarigada che circonda tutta Ceuta e che ha le migliori viste dal mare delle Mura Reali.


Pozzo reale di Ceuta
Ceuta dal mare

Il punto di vista di Isabella II

In una delle montagne che scortano Ceuta abbiamo il punto di vista di Isabella II, con una vista panoramica di tutta Ceuta e con vista sulla penisola e sul Gibilterra Rock. L'unico modo per arrivare a questo punto è in auto, ma ne vale la pena per la vista che ha su tutta la città.


Aspetto di Isabel II

Parco marittimo mediterraneo

È una delle nuove stelle della città e punto d'incontro della ceutis in estate, grazie all'enorme piscina di acqua salata che ospita e alle discoteche più alla moda della città. All'interno del parco puoi anche goderti diversi ristoranti e persino una Spa.


Parco Mediterraneo

Africa Square

Nel centro della città abbiamo la Plaza de Africa con la Chiesa della Santa Cattedrale e il Parador de Ceuta. A questo punto in soli 500 metri puoi attraversare l'istmo e avere la sensazione di vedere due mari totalmente diversi.


Africa Square

The Dead Woman

Forse uno dei migliori panorami del paese vicino, il Marocco, da Ceuta. Questo piccolo colosso granitico è un classico dell'escursionismo, ma poco accessibile da questo punto, poiché il passaggio è chiuso in questo posto di confine.


The Dead Woman

Quando andare

Ogni volta è bello visitare Ceuta, in quanto ha un piacevole clima mediterraneo. In estate e già in autunno, puoi goderti le sue spiagge.


Ceuta

Come arrivare

A Ceuta è raggiungibile in barca o in aereo. Quest'ultimo attraverso la vicina Tangeri, già in Marocco. Dall'aeroporto devi prendere una strada di montagna che impiega poco più di un'ora per viaggiare. La cosa brutta, che devi attraversare il confine, un'ora aggiuntiva di procedure e processi medievali Dagli ostacoli del Marocco. Si consiglia di evitare l'ingresso dalle 6:00 alle 18:00, come accade quando si verificano più code quando è consentita l'entrata marocchina.

Se vai in barca le cose sono molto più facili. In appena un'ora puoi attraversare lo stretto in una delle 3 compagnie che attualmente hanno la concessione. Sia Algeciras che Tarifa hanno partenze giornaliere per Ceuta.

Dove mangiare

Ti invitiamo a conoscere lautata dalla cima di Ceuta.

Dove dormire

Abbiamo trascorso le due notti a Ceuta al Ulises Hotel, proprio nel centro e in una delle arterie commerciali della città. Un ottimo punto per conoscere Ceuta.

Altri temi su Internet

caricamento in corso ...

Pin
Send
Share
Send
Send