Viaggio

Le piramidi della città perduta di Cahuachi

Pin
Send
Share
Send
Send


Sotto la sabbia di Deserto di Nazca, un numero indefinito di piramidi nel città perduta di Cahuachi. Questo sito remoto diPerù Attualmente è un luogo poco frequentato e che non ha sempre le porte aperte al turismo, soprattutto perché i lavori di restauro e di scavo non sono ancora terminati.


Città perduta di Cahuachi

Le piramidi della città perduta di Cahuachi, in Perù

Era l'anno 1982 quando un architetto e scrittore italiano per nome Giuseppe Oreficci, scoperto un enorme complesso religioso a sud dell'enigmatico Linee di Nazca. Dopo anni di scavi è stato in grado di portare alla luce 6 piramidi dei 32 che dovrebbero essere in totale. Pertanto possiamo affermare che è il più grande complesso cerimoniale del Cultura nasca, anche da tutto il Perù, essendo più grande di Machu Picchu.

Come accadde nell'antico Egitto, i saccheggiatori arrivarono presto, rubando numerosi tesori archeologici, dotandosi principalmente di ceramiche e oggetti cerimoniali. Sfortunatamente, le autorità locali non hanno abbastanza risorse e oggi la città perduta di Cahuachi continua a essere saccheggiata.

La città perduta di Cahuachi

Per raggiungerlo, la prima cosa che dobbiamo fare è informarci. Cahuachi Non è sempre aperto e talvolta si chiude per non disturbare il lavoro degli archeologi che ancora vi lavorano. Tieni presente che visitarlo non comporta alcun costo, ma solo il trasporto (circa 20/30 suole) senza assumere un tour, poiché le rovine non sono condizionate al turismo. Ci sono solo una serie di edifici in cui gli archeologi conservano il materiale.


Città perduta di Cahuachi

Arrivare significa viaggiare su una strada polverosa per 30 minuti dalla città di Nazca. Non è facile perché non ci sono praticamente segni e un labirinto di tracce attraverso il deserto si intersecano uno dietro l'altro, ma i noti conducenti locali conoscono il posto come il loro palmo.

Una volta lì, poiché il luogo non ha alcun ingresso, è sufficiente parcheggiare su una vasta area di terra e camminare lungo i percorsi abilitati per il turismo incipiente che non è ancora arrivato.


Città perduta di Cahuachi

La dimensione che copre il città perduta di Cahuachi È enorme e il lavoro necessario per ripristinarlo richiederà molti anni. Solo le estati (da giugno ad agosto) vengono utilizzate dal team di Giuseppe Oreficci per il suo restauro, quindi temo che se il governo del Perù non finanziasse gli scavi e aggiungesse più risorse, questa meraviglia del deserto di Nazca non sarà mai dissotterrata.

Non ci sono molti percorsi abilitati e non hai accesso diretto alle piramidi, solo ai suoi dintorni, quindi può deluderti un po '. Certo, la cosa più scioccante è che puoi incontrarti ossa umane da quasi ogni percorso. Incredibile per una città costruita intorno al 450 a.C.


Città perduta di Cahuachi

Per visitarlo ci vuole solo un'ora, anche se ci saranno alcuni che si nascondono dal forte calore che prevale in questi luoghi. Tuttavia, consiglio di visitarlo quando gli archeologi lavorano, poiché molti sono offerti come guide e possiamo dare un piccolo suggerimento per contribuire agli scavi.

A proposito dalle rovine possiamo osservare la duna più alta del mondo, la collina bianca con 2078 m di altezza e dove si pratica il sandboarding.

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di Travel gratuitamente. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Dati pratici - Le piramidi della città perduta di Cahuachi

Quando andare

È una zona desertica in cui non vi è quasi alcuna piovosità durante l'anno, ma i mesi da dicembre a marzo sono i più favorevoli con le temperature. Come raccomandazione, durante i mesi da giugno ad agosto è possibile osservare il lavoro degli archeologi. Il resto dell'anno è vuoto e spesso chiuso, quindi è consigliabile informarsi in anticipo.

È visitato da pochissimi turisti e ci sono persino giorni in cui nessuno lo visita.

Come arrivare a Cahuachi?

Cachuachi non è facile. Un tour o un taxi sono le migliori opzioni da Nazca. fare autostop Sarà impossibile perché i veicoli circolano a malapena in questa zona desertica.

Dove mangiare

Non c'è niente. Si consiglia di portare molta acqua e qualcosa da mangiare.

Cosa indossare

Ci sono alcuni oggetti che non dovrebbero mancare. Ecco un elenco:

  • Binocolo.
  • Fotocamera con buon zoom e grandangolo.
  • Cap.
  • Bottiglie d'acqua
  • 100% cotone vestiti.
  • Crema solare
  • Un po 'di cibo che puoi perdere ...

Vaccini

Non è necessario alcun tipo di vaccino per visitare questa parte del Perù.

Pin
Send
Share
Send
Send