Viaggio

Cosa vedere a Stavanger, porta di Preikestolen

Pin
Send
Share
Send
Send


Se visiti la Norvegia e il famoso Preikestolen, stai sicuramente pensando cosa vedere a Stavanger, poiché la stragrande maggioranza dei turisti che visitano il pulpito attraversa questa città, capitale del petrolio norvegese. Un luogo perfetto per fare lunghe passeggiate, visitare musei interessanti o anche godersi attività varie come la navigazione nello zodiaco attraverso il fiordi norvegesi, fare una crociera o gustare l'ottima cucina.


Cosa vedere a Stavanger

Cosa vedere a Stavanger, porta di Preikestolen

Stavanger È una città con un passato e un presente eminentemente industriali. Ciò non significa che la città sia sacrificabile, ma piuttosto il contrario. Una città che dovremmo riservare almeno un giorno per innamorarci delle sue affascinanti strade, dei musei e della frenetica vita urbana. Inoltre, ci fermeremo sicuramente prima o poi sulla nostra strada per Preikestolen e poiché non c'è molto alloggio, alla fine si finisce quasi sempre per passare la notte in questa città portuale.

Quindi, cosa possiamo vedere a Stavanger, rendiamo tutto più semplice per te. Successivamente mettiamo in relazione diversi luoghi che abbiamo visitato nel nostro breve esempio e sicuramente alcuni gioielli sarebbero rimasti da visitare.

1 Città Vecchia della città. Gamle Stavanger

La tranquillità di questo tranquillo quartiere è nel mezzo quando grandi gruppi di turisti si riuniscono in ogni angolo per godersi un quartiere idilliaco. Situato dall'altra parte del porto, c'è un insieme di case tutte dipinte di bianco costruite tra il XVIII e il XIX secolo.


Cosa vedere a Stavanger - Historic District

Un quartiere atipico in costruzione in legno che conosce i pericoli che comporta, come i grandi incendi che si sono verificati inBergen. Ciò ha fatto sì che parte della popolazione ripensasse alla sua esistenza, pensando di sostituire le case con nuovi materiali come il cemento. Alla fine, una voce sensibile di unoEinar Hedén È riuscito a prevenirlo e grazie ad esso oggi possiamo goderci questo particolare angolo di Stavanger. Peccato che ci abbia preso pioggia.


Cosa vedere a Stavanger - Historic District

2 Øvre Homelgate e dintorni

È una delle arterie principali della città, quasi tutte pedonali e luogo di molte case dipinte in diversi colori. Molto in contrasto con ciò che si vede nella città vecchia.


Øvre Homelgate e dintorni

Questa zona è molto commerciale, con molti negozi di artigianato, pittura, decorazione, ristoranti, ecc., Ma anche se non acquistiamo nulla vale la pena dare un'occhiata alle loro finestre. La cosa migliore è che la strada non ha perdite poiché attraversa la città da est a ovest tra il luogo in cui attraccano le navi da crociera e il museo del petrolio.


Øvre Homelgate e dintorni

3Porta di Stavanger

Come in altre località vicino ai fiordi, il porto marittimo è il fulcro centrale della città e un punto ideale per fare riferimento al resto dei luoghi da visitare. Qui praticamente arrivano tutte le navi da crociera che visitano i fiordi norvegesi, quindi non sorprende che tu ne veda più di una nel suo piccolo porto. Vedrai anche cose un po 'fuori posto come la vecchia nave passeggeri Rogaland, un autentico pezzo da museo che ha vissuto momenti peggiori, come la grande esplosione del porto di Bergen, dove morirono più di 100 persone e lo stesso Rogaland ne fu chiaramente colpito.


Cosa vedere a Stavanger

Il resto del porto è pieno di ristoranti, alcuni dei quali favolosi come il Tango Bar, negozi orientati al turismo crocieristico, quindi i prezzi sono generalmente alti, musei come il marittimo e la camera di commercio, chiamati Rosenkilde Torget.

Per tenere conto del fatto che questo porto non è l'unico, è semplicemente il porto dedicato al turismo. Il porto industriale è molto vicino al Museo del petrolio lungo i viali di Verksgata e Verksalmenningen.


Cosa vedere a Stavanger

4 Arneageren

È una zona completamente vetrata nel centro della città, a sud di Øvre Homelgate street e ideale per trascorrere del tempo in giorni in cui il tempo non accompagna. All'interno c'è una grande libreria e uscendo comunica con un edificio simile dove ci sono negozi di decorazione.


Arneageren

5 Museo del petrolio - Norsk Oljemuseum

Stavanger è il capitale petrolifera della Norvegia Questo elemento liquido è uno dei motivi per cui questo paese scandinavo ha un reddito pro capite molto elevato. In effetti, rimarrai stupito dal numero di veicoli elettrici di fascia alta che circolano nelle sue strade, molti dei quali sono tassisti che lavorano part-time, poiché a volte lavorano in qualche stazione petrolifera offshore.


Cosa vedere a Stavanger

I dintorni del museo sono pieni di vecchi pezzi di barche e piattaforme petrolifere, utilizzati come parco giochi in un luogo chiamato Geoparken. Un buon modo per scaldarsi prima di visitare il museo.

Questo, come puoi immaginare, è pieno di aggeggi legati alle piattaforme petrolifere, che ci aiutano a immaginare il duro lavoro coinvolto nel lavorare in condizioni in cui le temperature sono basse, non ci sono posti da vedere o visitare e che in molte occasioni devi vivere Lunghe stagioni


Cosa vedere a Stavanger - Museo del petrolio

Infatti, in una delle stanze viene simulato il trasporto in elicottero su una piattaforma e, una volta lì, osserva i diversi tipi di lavoro, essendo il sub uno dei più difficili che ci siano.

6 Museo della sardina - Norsk Hermetikkmuseum

Sì, oltre a Petroleo, Stavanger era la capitale della sardina in scatola e conservato in 100% olio d'oliva spagnolo. Un museo nel centro storico ti trasporterà fino a quasi 100 anni fa, conoscendo il processo di pesca, trasporto, conserve e conservazione di questa preziosa prelibatezza.


Cosa vedere a Stavanger - Museo della Sardina

7 dipinti di strada

Stavanger è recentemente diventato uno dei posti migliori in Europa per godersi l'arte urbana, in particolare i graffiti. Pertanto, ha il più importante festival d'arte destreet nel paese.

Individuarli è una questione di fortuna poiché sono sparsi in tutta la città. Anche così, sul sito del festival c'è una mappa che può aiutarti.


Cosa vedere a Stavanger - Street Art

8 Cattedrale di Stavanger

Molto vicino al lago della città, il Breiavatnet, è la chiesa più famosa della città, la Cattedrale di Stavanger o Stavanger Domkirke. Inizialmente costruito all'inizio del XII secolo e successivamente ricostruito a causa di numerosi incendi.

9 Torre di Valberg

È una vecchia torre di guardia costruita su una delle colline più alte della città e utilizzata fino al 1922. Curiosamente a quel tempo il suo uso era limitato al monitoraggio di possibili incendi. Oggi le vedute sul porto sono abbastanza buone e al suo interno ospita attualmente un piccolo museo.


Torre di Valberg

Dati pratici su Stavanger, porta d'accesso a Preikestolen

Come arrivare a Stavanger?

Il più comune è arrivare in autobus da Bergen o in aereo, poiché la città ha un aeroporto internazionale che offre voli diretti per molte capitali europee durante l'estate, come Madrid e Barcellona.

Dove dormire a Stavanger

Nella città di Stavanger ci sono molte varietà di hotel tra cui:

  • Hotel Comfort Square (Stavanger): camere confortevoli con TV e Wifi da 776 corone.
  • Stavanger Lille Hotel: opzione economica un po 'allontanata dal centro, sebbene sia raggiungibile a piedi. da 70€.
  • Skansen Hotel: un'altra opzione economica molto vicino alle principali attrazioni turistiche. da 75€.

Dove mangiare a Stavanger

Uno dei posti migliori è il Tango Bar, un ristorante di lusso situato nel porto, in particolare a Strandkaien. Il suo prezzo è costoso ma vale la pena fare una bella sorpresa di tanto in tanto.


Tango Bar - Stavanger

Escursioni nelle vicinanze

Naturalmente l'escursione della regina è il pulpito della Norvegia o Preikestolen, ma non dovremmo chiudere solo su questo. Possiamo anche visitare le 3 spade scolpite (Sverd e Fjell) di Fritz Røed alla fine del XX secolo in onore di una storica battaglia vichinga.

Dal porto di Stavanger Piccole crociere partono ogni giorno alle 11 del mattino alla base del pulpito. Costa circa 500 corone e può essere prenotato presso qualsiasi agenzia in città. La crociera dura circa 3 ore. C'è anche la possibilità di andare su uno zodiaco, ma è molto più scomodo.

 Escursioni in Norvegia

Non dimenticare di controllare il tempo

Infine, controlla il sito ufficiale dell'agenzia meteorologica norvegese nel caso in cui ti faccia una doccia, anche se in estate il clima è generalmente molto piacevole.

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai un 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di viaggi gratis. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: NORVEGIA on the ROAD - Bergen, Trolltunga, Stavanger, Preikestolen, Lisefjord, Alesund, Hurtigruten (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send