Viaggio

Myanmar. Capolavoro di Yangon, Shwedagon Paya

Pin
Send
Share
Send
Send


Una delle icone di Yangon e forse il suo capolavoro è Shwedagon Paya, un colossale stupa d'oro considerato il luogo più sacro del paese, il Myanmar, che ogni birmano deve visitare almeno una volta nella vita. Se viaggi in Myanmar e devi fermarti a Yangon Non hai scuse per non passare almeno un giorno nelle strade di questa città caotica. Quasi da qualsiasi parte della città è possibile vedere lo splendore di questo monumento di oltre 2.500 anni.


Shwedagon Paya

È curioso dire che una città è caotica quando è impossibile vederla moto circolando attraverso di lei. È strano non vederli e non credo che torneranno presto. Non molto tempo fa sono stati banditi da quelle assurde leggi dei paesi con una democrazia limitata. Il fatto è che un soldato nella sua sontuosa auto ufficiale è stato investito da una moto. Un tale sfogo ha avuto l'ufficiale che ha deciso di vietare la circolazione delle due ruote. È divertente, ma in altre grandi città del paese, come Mandalay, hanno contribuito al decongestionamento del traffico nel centro della città.

Un po 'di storia

La storia racconta che due mercanti hanno ricevuto otto capelli di buddha da preservare in Myanmar, dove oggi è il grande stupa. Per diversi secoli fu semi-abbandonato e non fu fino al quarto secolo quando riemerse dalle ceneri. Già nel XV secolo lo stupa ha continuato a crescere e ha raggiunto l'attuale altezza di oltre 71 m.

Nei secoli successivi diversi terremoti hanno quasi completamente posto fine allo stupa, inoltre Shwedagon Paya ha subito una delle sue più grandi rapine. Un avventuriero portoghese ha preso la grande campana per scioglierla e farne dei cannoni, ma questa è finita in fondo alla Fiume Bago, dove si ritiene che rimanga oggi.


Shwedagon Paya

Con l'arrivo degli inglesi e la posizione strategica della collina hanno installato il loro posto di comando. Oggi è un famoso luogo di pellegrinaggio e uno dei monumenti più famosi in Myanmar.

Shwedagon Paya

Il grande stupa è ad ovest della città, non lontano dal Lago Kandawgyi. È facilmente accessibile dal centro della città, a sud, ed è visibile da molti angoli, soprattutto di notte, poiché la luminosità e l'illuminazione lo rendono un vero simbolo della città.

Misura non meno di 71 m di altezza ed è attribuito 2.500 anni della storia, anche se alcuni archeologi la collocano nel sesto secolo. Intorno ci sono molti turisti, piccoli templi e monaci che pregano o altri giri turistici. È strano vedere come la tecnologia stia cambiando la nostra vita, vestendosi di rosso ed essendo un monaco non toglie di essere aggiornati.


Shwedagon Paya

Lo stupa è coperto da un bagno d'oro, tra le 5 e le 90 tonnellate, e più di 5.000 diamanti e 2.317 rubini sulla punta, qualcosa che lo rende un vero gioiello all'aperto.

Si consiglia di andare a tardo pomeriggio, per vedere gli ultimi raggi di sole sulla cupola dorata e contemplare il fotogenico vista che crea illuminazione. Vi si accede da diverse porte, alcune delle quali attraverso alcune passerelle per accedere alla piccola collina dove si trova il grande stupa.

Intorno ci sono molti nuovi bancomat o ATM, perché dove ora c'è un turista in Myanmar ci sono sportelli bancomat. A proposito, molte carte di credito non sono accettate nel paese, occhio.


Shwedagon Paya

Il prezzo è attualmente di circa $ 8, ma quando i prezzi aumentano ogni anno, aggiungi sempre il 15% a ciò che dicono le guide, in particolare il Pianeta solitario, che nell'edizione 2013 non ha raggiunto alcun prezzo.

Maha Wizaya Paya

Un po 'più riparato e soprattutto più intimo è lo stupa di Maha Wizaya Paya, vicino all'ingresso meridionale di Shwedagon Paya, e che merita una menzione speciale, soprattutto perché difficilmente riceve visitatori a causa della vicinanza del gioiello della città.


Shwedagon Paya

Dati pratici

Quando andare

Dicono che l'estate e la stagione delle piogge debbano essere evitate, è vero, dato che pioveva nei due giorni in cui eravamo a Yangon.

Come arrivare

Il modo migliore per arrivarci è dentro aereo, dal momento che ha il principale aeroporto di entrata del paese. Compagnie come Emirates, Singapore Airlines o low cost da Bangkok o Singapore sono di solito le migliori opzioni.

A livello locale ci sono compagnie come Air Bagan, Air Mandalay o Yangon Airways. Hanno tutti più o meno lo stesso prezzo quando appartengono principalmente allo stato.

Per spostarsi dall'aeroporto, l'opzione migliore è la taxi, molto economico Per circa 8.000 kats ti portano in centro città e puoi anche pagare in dollari, se lo desideri.

Dove mangiare / cenare?

Per pranzo o cena, consigliamo due posti che ci sono piaciuti a Yangon:

  • Torre Sakura Cenare al 20 ° piano con vista su tutta la città.
  • Giappone, Giappone Un giapponese che lascia il cibo tradizionale del Myanmar.

Dove dormire

Possiamo solo parlare di un hotel, dove abbiamo alloggiato, niente dell'altro mondo e molto obsoleto, ma si incontra correttamente per uno o due giorni di permanenza, il Ocean Pearl Inn

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di viaggi gratis. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: Shwedagon Pagoda, Myanmar in 4K Ultra HD (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send