Viaggio

Malta molto più di 12 a 1

Pin
Send
Share
Send
Send


Fino a circa un decennio fa, Malta era conosciuta in Spagna solo per il famoso 12 a 1 che la squadra di calcio spagnola abbia violato i maltesi nel 1983. Fortunatamente, la situazione attuale è diversa. Ci sono molti spagnoli che hanno scoperto che la piccola isola del Mediterraneo è molto più che il ricordo di una festa storica. Malta è storia, cultura, spiagge, gioco in generale (poker in particolare) e, va detto, anche festa. Un paese che, abbiamo visitato, consigliamo vivamente.


Malta

il storia della Repubblica di Malta è quello di un territorio che ha subito una moltitudine di colonizzazioni. Che combatté e combatté con tutte le sue armi fino a quando, nel 1964, raggiunse finalmente la sua indipendenza. Cartaginesi, Romani, Normanni, Francesi o Inglesi furono alcune delle città che cercarono di stabilirsi su quest'isola. Le vestigia della sua presenza sono perfettamente visibili a causa del gran numero di costruzioni difensive sull'isola.

valetta È la capitale e, senza dubbio, uno dei luoghi più interessanti per i turisti. Strade strette in cui è possibile respirare la polvere di ognuna delle lotte vissute in esse. Edifici davvero interessanti dal punto di vista architettonico, per lo più barocchi, fanno di questa città, riconosciuta patrimonio dell'umanità, una visita imperdonabile per ogni viaggiatore.


Malta

Le sue spiagge sono acqua cristallina e sabbia fine. Paradisiaca. Quelli che ricevono più visitatori sono quelli di Mellieha e Ghajn. Tuttavia, nessuno può andare a Malta senza una visita in barca Laguna Blu. Un'area rocciosa semplicemente impressionante. Un posto dove perdersi nel corpo e nella mente.

Nonostante sia un piccolo arcipelago, dovrai usare alcuni mezzi di trasporto per girare l'isola di Malta. Oltre agli autobus urbani dove è possibile acquistare i biglietti per un viaggio, un'intera giornata o anche una settimana o un mese, è possibile trovare barche che, tramite taxi, vi porteranno nei diversi luoghi di interesse collegati alla costa, godendovi alcuni viste privilegiate durante il viaggio.


Malta

Ma c'è di più. Se dopo aver fatto turismo e facendo il bagno hai la forza, goditi il partito da Malta. Questo, per la maggior parte, è nell'area di Paceville (San Giuliano).

Mdina

È l'antica capitale di Malta e una delle città più belle di questo piccolo arcipelago. Con soli 300 abitanti, questa città fortificata ha una storia strettamente legata alla strategia militare, probabilmente perché è uno dei punti più alti dell'isola, una situazione che ne ha approfittato Fenici per costruire qui questa città fortificata. Ma cosa possiamo vedere oggi a Mdina?

  • Naturalmente ilcattedrale, di design maltese e ricostruito dai Cavalieri dell'Ordine di Malta.
  • Palazzo Falzon.

Una storia legata alla Spagna

Per diversi secoli Malta è stata strettamente legata alla storia della Spagna. In un'era in cui la Corona d'Aragona estese i suoi domini attraverso l'Europa, arrivando in Sicilia e per vicinanza, a Malta, e fu presente dal XIII al XVI secolo.

Inoltre, durante l'undicesimo secolo, i Normanni presero la Sicilia e Malta ponendo la regione sotto il dominio cristiano. Fu in quel momento che i siciliani si stabilirono a Malta e forse per questo e il carattere mercantile delle isole, hanno così tante somiglianze con l'Italia.


Corona aragonese

Già dal 1282 andò in Spagna, al Corona aragonese e nel 1530 le isole aragonesi se ne andarono con il Cavalieri dell'ospedale, precedentemente noto dall'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme.

Per favore, parliamo inglese non italiano

Sì, anche se sembra strano, nel mezzo del Mediterraneo si parla inglese. Questo perché nel diciannovesimo secolo furono annessi all'Impero britannico a causa della loro situazione strategica, qualcosa che gli inglesi gestiscono molto bene in tutto il mondo.

Con questo divenne un porto di scalo per il India e anche il quartier generale del Royal Navy. Inoltre, durante la seconda guerra mondiale ha avuto un ruolo chiave per gli inglesi d'oltremare.

Una delle chiavi del successo dell'inglese nelle isole fu la abolizione dell'italiano nel 1936 dalle autorità britanniche nel tentativo e nella riuscita della verità di mettere a tacere le intenzioni di sovranità che avevano Mussolini a quel tempo. Oggi è uno dei punti per eccellenza per l'apprendimento dell'inglese, sia per il tempo che per i prezzi, poiché sono molto più economici rispetto al Regno Unito.

Punti chiave per una breve visita

Concentrandosi su una breve visita, ecco la nostra raccomandazione:

  • La Valletta, la capitale, il centro ricreativo delle isole.
  • Mdina.
  • cumino È disabitato ed è la più piccola delle tre isole. Il paesaggio desertico predomina
  • Laguna BluUn'area rocciosa semplicemente impressionante.
  • Melieha, con una delle poche spiagge sabbiose dell'isola e più di uno squisito ristorante.
  • Golden Bay, una delle migliori spiagge.

Pin
Send
Share
Send
Send