Viaggio

Cosa vedere a Panama in 10 giorni (San Blas e Bocas del Toro)

Ci sono così tante cose da fare e da vedere a Panama che è un paese sorprendente. Natura, sport acquatici, popolazioni indigene, storia coloniale, grattacieli e progressi economici si uniscono per consentire al viaggiatore di godere di un posto meraviglioso. Paese in perfetto equilibrio tra la parte cosmopolita e il culture native.

Cosa vedere a Panama

Perché visitare Panama?

Abbiamo avuto dieci giorni di ferie (quasi due settimane) e volevamo un posto con spiagge tranquille di acque limpide in cui godersi la natura e le immersioni. Inoltre, stavamo cercando un paese di persone amichevoli con un certo sviluppo turistico che ci consentisse un volo diretto da Madrid. Panama ha soddisfatto tutti questi requisiti.


Panamá
San Blas

Prima di partire per Panama

Tempo

A Panama il il clima è tropicale e ci sono due stagioni: la stagione secca (da dicembre a marzo) e la stagione delle piogge (da aprile a dicembre). Sulla costa caraibica sono di più numerose piogge, anche nella stagione secca. noi viaggiamo a luglio e abbiamo apprezzato il fatto di portare l'impermeabile nella valigia. Nonostante le piogge, il la temperatura media era di circa 29 gradi.

Sicurezza

Durante il nostro soggiorno a Panama, non abbiamo notato insicurezza in qualsiasi momento. Tuttavia, ci sono alcuni quartieri a Panama City sconsiglio di visitarli quando il sole tramonta (El Chorrillo, San Miguelito e Calidonnia).

Raccomandiamo stipulare un'assicurazione di viaggio perché in questo tipo di paesi, sebbene isolatamente, puoi avere battute d'arresto. Per il prezzo non fa mai male. Consigliamo DeIati che ha anche uno sconto del 5%


Panama

Trasporto

Se hai intenzione di usare taxi, è conveniente impostare la tariffa prima di iniziare il viaggio. Il trasporto di Uber È molto diffuso a Panama City. Per viaggiare attraverso l'interno del paese utilizziamo l'aereo o l'autobus, ma è anche esteso nel turismo per poter noleggiare un'auto in totale sicurezza.


Vendita aereo Panama classico Panama 1 (Lonely Planet Country Guides) Lingua inglese
  • Carolyn McCarthy, Steve Fallon
  • Editore: GeoPlaneta
  • Numero n. 7 (07/02/2017)
22.80 EUR Vedi su Amazon

Un viaggio di 10 giorni

Ci sarebbe piaciuto goderci più a lungo Panama, ma questi 10 giorni sono stati sufficienti per darci un'idea delle cose da vedere a Panama, in particolare quelle che attirano più attenzione e i principali punti di interesse.

  • Giorno 1 e 2 - Città di Panama
    • Canale di Panama e area ripristinata del canale
    • Centro storico
    • Amador Causeway e Coastal Belt
    • Ancon Hill
    • Parco Nazionale Metropolitano
  • Giorno 3, 4 e 5- Guna Yala
    • Rilassati nel paradiso di San Blas
    • Playón Chico
  • Giorno 6, 7 e 8 - Bocas del Toro
    • Isola di Bastimientos
    • Zapatilla Island
    • Chiave di corallo
    • Star Beach
    • Bluff Beach
  • Giorno 9 e 10 - Città di Panama

Mappa di Panama

Itinerario per Panama in 10 giorni

1 ° giorno

Arriviamo a Panamá alle 17:00 Siamo andati nel quartiere di El Cangrejo, dove si trovava il nostro hotel e dopo aver lasciato i bagagli, abbiamo prenotato un Uber per andare a centro storico. In 10 minuti eravamo arrivati ​​e potevamo goderci la vita notturna di questa zona, dichiarata Patrimonio dell'Umanità nel 2003.

  • Quartiere di El Cangrejo
  • Città Vecchia di Panama City

Panamá
Panamá

2 ° giorno

Ci svegliamo presto per goderci la giornata. Abbiamo visitato il Canale di Panama dalla chiusa di Miraflores e dal suo centro visitatori. Siamo stati fortunati a poter vedere il passaggio di una nave dal Pacifico all'Atlantico. Un meraviglioso lavoro di ingegneria.

Abbiamo visitato il Amador Causeway, un viaggio di 2 km fiancheggiato da palme, che collega il continente con 4 piccole isole. Percorso molto adatto per pedalare, pattinare e godersi la vista della città.

Quando si avvicinava il pasto, siamo tornati al centro storico. Quartiere che fatica a recuperare la bellezza del passato, ripristinando tutte le facciate degli edifici. Dopo aver passeggiato per il Parque Bolívar, la Plaza de Francia, la Cattedrale Metropolitana e le numerose chiese, siamo tornati in hotel visitando la fascia costiera. Cammina caldamente raccomandando fino a quando indossi un buon cappello.

  • Canale di Panama
  • Amador Causeway
  • Bolivar Park, cattedrale, ...

Canale di Panama
Canale di Panama

3 ° giorno

Ci svegliamo molto per andare a Aeroporto Marcos A. Gelabert. Alle 7 del mattino il nostro volo è partito perGuna Yala- San Blas. In poco più di mezz'ora l'aereo ci ha lasciato Playón Chico. La prima impressione è stata quella di essere in un altro mondo e in un'altra epoca. Eravamo chiari che in questi tre giorni l'avremmo adorato.

Una piccola barca ci portò all'alloggio e dopo una colazione che aveva il sapore della gloria, ci preparammo per un piccolo trekking verso la cascata di Playón Chico, dove potremmo poi fare il bagno. Percorso nella giungla dove era necessario il machete della guida.

Dopo un pasto a base di verdure e pesce appena pescati, iniziamo la visita al Comunità Ukupseni, dove ci hanno spiegato la cultura Kuna, le sue tradizioni, la sua economia, l'architettura delle sue case….

  • Partenza da Panama City a San Blas
  • Guna Yala- San Blas
  • Cascata Playón Chico
  • Visita alla comunità Ukepseni

San Blas
San Blas

4o giorno

Ci svegliammo all'alba, quando i primi raggi di sole entrarono nella cabina. Facciamo colazione sul mare e ci prepariamo a goderci una giornata di relax, spiaggia e snorkeling. La barca ci ha portato a Pelican Island, in cui abbiamo potuto vedere diverse aragoste, cetrioli di mare e pesce della zona.

Abbiamo trascorso il pomeriggio leggendo un buon libro mentre dondolavamo sulle amache sul mare. Ricordo ancora quella sensazione di pace.

  • Pelican Island
  • Rilassati 🙂

5 ° giorno

Ci siamo svegliati con la tristezza di sapere che dovevamo lasciare questo posto meraviglioso, ma prima di partire siamo stati abbastanza fortunati da vedere l'arrivo del bambini alla scuola elementare. Gli stessi bambini che avevamo visto scalzi e quasi nudi nel Comunità UkupseniSi erano messi l'uniforme non inquinata e venivano in barca a scuola con un grande sorriso sui volti.

Abbiamo preso il aereo di ritorno a Panama City. Abbiamo trascorso diverse ore prima di catturare il volo per Bocas del Toro, quindi ci ha dato il tempo di visitare Cerro Ancon e il Metropolitan National Park. Il primo è un'elevazione coperta da foreste all'interno dell'area urbana, dove abbiamo potuto vedere tucani e orsi pigri. Il Metropolitan è un'area protetta dove puoi goderne viste spettacolari da Panama City grazie ai suoi punti di vista.

Nel pomeriggio, siamo tornati all'aeroporto per voli nazionali per viaggiare verso Bocas del Toro - Isla Colon.

  • Rientro a Panama City
  • Ancon Hill
  • Parco Nazionale Metropolitano
  • Volo per Bocas del Toro

Ritorno a scuola

6o giorno

Il giorno è spuntato dalla pioggia e dal vento. Abbiamo fatto un'escursione in barca per visitare diversi punti della zona, ma dubitavamo che potesse essere effettuata con questo tempo. Il vento ha cominciato a placarsi e hanno approvato le attività. Andiamo al Dolphin Bay e nonostante la pioggia, ne abbiamo visti diversi e abbiamo attraversato diverse mangrovie osservando le stelle marine sul fondo.

La pioggia ci ha dato una pausa quando abbiamo raggiunto Zapatilla Island, un'isola disabitata circondata dalla barriera corallina dove potremmo nuotare boccaglio e passeggiare con cura in modo che le noci di cocco non ci cadano addosso. Dopo un pasto veloce, ci siamo goduti un'altra nuotata a Cayo Coral.

in Colon Island Ci sono molti posti dove puoi bere e mangiare dove l'ambiente è garantito. Trascorriamo il resto della serata e della notte al molo di questi bar.

  • Dolphin Bay
  • Zapatilla Island (snorkeling)
  • Colon Island

Zapatilla Island

7 ° giorno

Il tempo ci ha accompagnato a praticare l'ambita immersione, quindi non ne dubitiamo. Assumiamo due immersioni, una nel Zona di Pandora e un altro nel naufragio. La temperatura dell'acqua era di 29 gradi, quindi non era necessario il neoprene. Abbiamo visto pesci leone, pesci tromba, cavallucci marini, mante, aragoste ...

Dopo le immersioni, abbiamo preso un autobus pubblico per andare a Spiaggia dell'Estrella. Viaggia in furgone con la strana curva per raggiungere una lunga spiaggia con acque cristalline, ma con solo stelle marine. Secondo la popolazione locale, le piogge avevano rimosso le stelle.

  • Immersioni a Pandora
  • Spiaggia dell'Estrella

Bocas del Toro

8 ° giorno

Anche se la giornata era nuvolosa, ci siamo diretti Bluff Beach nel trasporto collettivo. Prima di arrivare, ha iniziato a piovere. Nonostante ciò, indossiamo l'impermeabile e iniziamo il viaggio. La spiaggia è molto lunga con sabbia fine e molte onde (luogo consigliato per il surf). Poiché sembrava che il tempo non migliorasse e che ci fossimo già bagnati abbastanza, siamo tornati in hotel. Pioveva tutto il giorno.

  • Bluff Beach (se fai surf, paradiso 🙂)

9 ° giorno

Il nostro volo per Panama City è partito a mezzogiorno. Ci prendiamo la mattina per fare un'ultima passeggiata intorno a Isla Colon. All'arrivo in hotel per ritirare i nostri bagagli, ci è stato comunicato che l'aereo sarebbe partito con almeno tre ore di ritardo. Era un compito. Se avessimo saputo, avremmo organizzato la giornata in modo diverso. Quindi abbiamo appreso che questo tipo di ritardo è molto comune in Air Panama.

Siamo arrivati ​​a Panama City per l'ora di cena.

  • Colon Island
  • Rientro a Panama City

Orso pigro
Viste della città di Panama dal Metropolitan

10 ° giorno

Il volo per Madrid non è partito fino a mezzogiorno, il che ci ha lasciato un po 'di tempo per un ultimo giro e un po' di shopping prima di tornare a casa.

Conclusione

Panama è un paese vivace, che lotta per evolversi economicamente e svilupparsi a architettura moderna senza lasciare da parte il suo passato coloniale. Tutto ciò, aggiungendo alla possibilità di attraversarlo giungla e fare il bagno nel loro spiagge Rendono questo paese centroamericano una scommessa sicura per tutti i tipi di viaggiatori. Per viaggiare gratis!

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di viaggi gratis. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: Panama - Il canale, San Blas e colazioni cinesi - Episodio 4, Stagione 2 (Gennaio 2020).