Viaggio

Punto di vista di Las Torres (il miglior itinerario a Torres del Paine per un giorno)

Pin
Send
Share
Send
Send


Il percorso per Mirador Las Torres non è solo il miglior itinerario di un giorno a Torres del Paine, ma il percorso con le viste più spettacolari verso le cime del Cerro Paine Grande, D'Agostini e la Torre Centrale, una delle cartoline senza dubbio di chile e una delle foto più sognate dagli escursionisti di tutto il mondo.

Rotta verso il punto di vista di Las Torres

Raggiungi Torres del Paine

La maggior parte della gente accede al Parco Nazionale il giorno prima per intraprendere questa strada dormendo in posti come il Torres Central Refuge, il Las Torres Hotel, il Patagonia Ecocamp o il Camping, poiché è conveniente alzarsi presto. Dopo tutto parliamo di un percorso vicino al 18 km, più di 1.000 m di dislivello e alcuni 7h in media.

Nell'articolo del Circuito O di Torres del Paine spieghiamo come arrivare al parco

Partenza dal Rifugio Centrale Torres

distanza: 17,7 km
Durata approssimativa: 6h 20min
Ascesa totale: 1.237m
Discesa totale: 1.250m
Altitudine massima: 904m
IBP: 103

Mappa e tracce

  • Scarica la mappa in formato PDF
  • Fase di download in formato GPX

Partiamo dal Riparo centrale Torres alle 8 del mattino. Come la maggior parte delle rotte di Torres del Paine, questa è una di quelle che si svolgono sia nel famoso Circuito W che nel Circuito O, la regina degli incroci nella regione. Se parti alle 8 del mattino devi tenere a mente che dovrai arrampicarti velocemente, dato che è consigliabile alzarsi alle 11 e mai dopo le 12, poiché l'ombra inizia a coprire parte del Mirador las Torres e perde parte della grazia.


Hotel Las Torres

Per lui Campo cileno È una costante ascesa attraverso un canyon e in cui è possibile vedere le persone arrampicarsi con l'aiuto di cavalli. Il percorso è molto marcato e non ha perdite, soprattutto perché è il più frequentato (non dimentichiamo che è il percorso più famoso e migliore di Torres del Paine). È importante sapere che il campo cileno è chiuso ad aprile, quindi porta sempre molta acqua poiché sarà difficile ottenerlo lungo il percorso.


Verso il Mirador Las Torres

Per molti la circolazione che avviene attraverso a mare di rocce anche il Mirador Las Torres diventa un vero incubo. La stanchezza di trasportare oltre 700 m di dislivello, il desiderio di arrivare e soprattutto il assenza di alberi Da questo momento in poi, lo spirito di più di un escursionista viene portato avanti. Non dimentichiamo che dopo tutto questo percorso è difficile e se non sei abituato a camminare, soffrirai molto, quindi non valutare la forza e l'occhio con imprudenza, che può essere molto pericolosa.


Verso il Mirador Las Torres
Punto di vista di Las Torres

Il percorso è difficile e lo attestiamo molte persone che abbiamo visto non sono riuscite a raggiungere il punto di vista di Las Torres, ma se vai passo dopo passo, pazientemente, ti alzi presto e bevi molta acqua, arriverai. L'ultima sorpresa sono quelle che segnano un'era della tua vita, poiché la vista del Mirador Las Torres è come essere di fronte a unVelazquez della natura


Punto di vista di Las Torres
Punto di vista di Las Torres

Il più alto è ilCerro Paine Grande, con 3.050m, poi la Torre Sud oD'Agostini con 2.850m e ilTorre centrale, con 2.800 m, che sembra il più alto e che inganna dal punto di vista del lago

Consigli da considerare

Quali vestiti indossare?

  • Pantaloni lunghi, camicia termica e pile
  • Cappellino e guanti
  • Primaloft se hai freddo
  • Impermeabile o terzo strato per vento o pioggia
  • Stivali lunghi e calze invernali
  • Ramponi e piccozza, la parte superiore può essere congelata
  • Ghette. Ecco un buon esempio di Leggings e occhi con taglia.
  • Zaino da almeno 30 litri
  • Bastoncini da trekking
  • Mappa /GPS. Senza questo, non presentarti nemmeno. Come GPS, il nostro consiglio è Garmin GPS 64

Informazioni sul rifugio centrale Torres

Il Torres Central Refuge è il posto migliore per attaccare dalla base il Mirador Las Torres, il punto più enigmatico e più spettacolare della Torres del Paine.

  • Ci sono camere con letti a castello
  • C'è corrente elettrica per caricare i cellulari nel rifugio e WIFI
  • Se fai colazione al rifugio, calcola 7.000 pesos
  • Una bottiglia di vino costa 10.000 pesos, circa Pringles 4.000 pesos, una birra 3.000 pesos e una cena calda circa 15.000 pesos
  • C'è internet a € 4 ogni mezz'ora.

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di Travel gratuitamente. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: Fotografando la Patagonia parte 4 - Torres del Paine ed El Chaltèn Vlog (Marzo 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send