Viaggio

Visita alla Medina Azahara (escursione da Cordova)

Pin
Send
Share
Send
Send


Medina Azahara, recentemente inclusa nella lista dei monumenti del Patrimonio Mondiale, è una di quelle visite quasi obbligatorie e uno dei luoghi da vedere a Cordova. Una vacanza perfetta in un luogo che avrebbe dovuto essere impressionante e che il poco che è giunto ai nostri giorni ci fa vedere la meraviglia e la grandezza che è diventata una città come Medina Azahara (Madinat al-Zahra).

Visita a Medina Azahara da Cordova

La nostra esperienza

In una visita di due giorni nella città di Cordova abbiamo deciso di fare un piccola vacanza a una delle escursioni che sono ora più alla moda grazie al suo appuntamento come Patrimonio mondiale. Sapevamo poco di più su Medina Azahara, ma quanto poco sapevamo che ai suoi tempi era una città avanzata alle porte della grande Cordova. Puoi vedere tour e visite guidate, consigliate, nel seguente link:

Vedi programmi e tour a Cordova

Abbiamo assunto una visita guidata, poiché la visita senza guida ci sconsigliamo totalmente, poiché è lo stesso vedere il complesso e immaginare la grandezza che aveva, vedere molte rovine e restauri che a meno che tu non sia un esperto, non capiresti e nemmeno Potrei deluderti in un caldo pomeriggio come quelli che appaiono a Cordova.


Medina Azahara
Medina Azahara

La guida ci ha detto che non è stato fino al 19 ° secolo che anche Medina Azahara ha chiamato Madinat al-Zahra, non scoprirono la loro enclave reale fino a quel secolo, ma sapevano dell'esistenza delle rovine di una città araba ma non ne conoscevano il nome.


Medina Azahara
Medina Azahara - Portico

Nel X secolo iniziò la costruzione della città per uso residenziale e amministrativo, sebbene fosse uno scenario in cui il vero potere di califfo. Alla città si accedeva con un porta imponente di otto grandi archi pieni di soldati. Era pieno di vicoli e splendidi giardini e di una grande moschea di cui oggi rimane poco.


Medina Azahara
Medina Azahara

Oggi spiccano i posti come il portico o la porta d'ingresso, la sala di Abd al-Rahman III, la basilica superiore (la più spettacolare), il padiglione centrale e il giardino della crociera.

Dati pratici

Prima di partire per Cordova

  • Cerca e confronta i voli al miglior prezzo
  • Guida Lonely Planet
  • Trasferimenti aeroportuali
  • Il noleggio auto ha riscontrato uno sconto del 15%
  • Le migliori escursioni nella zona

Come arrivare

In macchina

Prendere la strada CO-3414 fino all'indicazione di Madinat al-Zahra.

Con i mezzi pubblici

C'è un autobus turistico che parte da Cordova dal martedì alla domenica alle 11:00 e nel pomeriggio, alle 16:30, dal martedì al sabato durante l'estate. Si trova vicino all'uscita da Avenida Alcazar, sul lato del fiume in cui si trova l'Alcazar. Parte per € 8,50 andata e ritorno. Prenota presso l'ufficio turistico.

Mangiare a Cordova

Piatti tipici

Una visita a Cordova deve sempre soddisfare lo stomaco. Gli avocado tipici come il flamenquín, l'aglio bianco o il salmorejo non possono mai mancare. Non smettere di provarli.

Ristoranti consigliati

Lasciamo molti dei ristoranti che più hanno attirato la nostra attenzione, in più di uno abbiamo persino ripetuto :).

  • Mercato della Vittoria. Un nuovo mercato con molte tapas e persino mangiare un buon hamburger.
  • La Flamenka. Ripetiamo due volte, immagina perché ...
  • The River Tavern, non lontano da Plaza del Potro
  • Ribera Sojo, vicino al fiume, un buon posto per prendere un Gin Tonic

Dove dormire a Cordova?

  • NH Córdoba Guadalquivir. Ha una spettacolare terrazza estiva, con vista sul fiume e sul Ponte Romano dei migliori di Cordova
  • Qualcosa di diverso appartamenti. Hanno diversi appartamenti nel centro e molto ben attrezzati
  • Soho Boutique Cappuccinos. Impressionante, senza parole, il più spettacolare di Cordova


Video: Medina Azahara, misteriosa y polémica ciudad efímera de Córdoba 1996. (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send