Viaggio

Percorso circolare da Barranca a Maliciosa (e Bola del mundo)

Il percorso dalla Barranca alla Maliciosa è uno degli incroci classici della Sierra de Guadarrama. È un percorso facile con poca complicazione tecnica e ideale per conoscere questo bello Parco Nazionale a nord di Madrid. Il maligno accanto al World Ball Sono due dei grandi classici dell'escursionismo a Madrid, vuoi conoscere una circolare ancora più audace?


Percorso circolare circolare dalla Barranca alla Maliciosa

The Malicious e the World Ball sono due punti a cui è possibile accedere da innumerevoli percorsi a Guadarrama. Ad esempio, da Vitello della Sierra abbiamo la spettacolare parete meridionale del Malizioso o un'altra circolare non meno impressionante di quella che parte da Mataelpino. Ma forse la più classica è la salita al Pallone mondiale da Navacerrada, il percorso più trafficato vicino all'ascesa a Peñalara. In ogni caso la Sierra de Guadarrama offre molto gioco e il percorso che abbiamo oggi percorre una zona classica e un'altra non molto conosciuta e poco segnalata, un percorso che renderà più facile per gli escursionisti che amano percorsi un po 'più lunghi.


Percorso circolare

In partenza dalla Barranca

Partiamo dal parcheggio della Barranca lungo una pista in cui i veicoli non possono più circolare. Non appena iniziamo a camminare abbiamo un bellissimo serbatoio a destra, quello dell'Esercito dell'Aria, circondato da alberi di pino e con la potente sega alle sue spalle. Man mano che salirai, sarai in grado di attraversare luoghi dove normalmente fanno le persone picnic e persino fare attività di avventura in una zona di linee zip.


Bacino idrico dell'esercito
Il burrone

Dopo il set di linee zip esitiamo ad accorciare un sentiero che attraversa il torrente che scende dalle montagne, ma se segui sempre i segni bianco / giallo del percorso, molto marcato tra gli alberi, non ti perderai almeno fino alla Sorgente della Campana. Uno dei punti principali e dove vanno la maggior parte dei camminatori è il Fontana Campanilla, il punto finale per molti se soprattutto sei accompagnato da bambini o famiglia.


Fontana Campanilla
Rise to the Malicious

Lasciare la fonte dietro il percorso inizia a cambiare bruscamente. Dall'essere al riparo degli alberi passiamo a un paesaggio completamente limpido. Il terreno cambia e viene riempito con grandi pietre per avviare una grande pietra. In questa parte del percorso puoi vedere sulla destra il Vulture Rope e sullo sfondo, come una falsa cima, il Pass Giornaliero, a 2.074m.

Ascensione al Maligno

Il Collado del Piornal unisce sia il Malicious che la Ball of the World. Quando raggiungi questa collina, se vai a destra, salirai di a percorso con poca difficoltà per il Malizioso lasciandoti alle spalle la salita verso la palla del mondo e a destra la discesa verso il parcheggio della Barranca.


Rise to the Malicious

Salire nella direzione del Maligno sta prendendo rampa a poco a poco, soprattutto quando ti avvicini alla cima. Dalla Barranca ci vogliono circa 2 ore per raggiungere la cima della Maliciosa e molti scelgono di tornare lungo lo stesso percorso per completare il percorso in meno di 4 ore. Se ti vedi con forza, è meglio tornare Collado del Piornal per prendere il World Ball e rendere il percorso in modo circolare.

Diretto al World Ball

Abbiamo fatto il percorso a metà maggio e l'intera collina era coperta da un delizioso mantello bianco, specialmente attorno all'antenna e alle cabine che compongono la World Ball. Al raggiungimento della palla ce n'erano più di una metro e mezzo di neve, quindi a volte sprofondiamo fino al ginocchio. Abbiamo girato la palla a sinistra per prendere la strada che portaNavacerrada, strada che 20 minuti dopo lasciamo per prendere un sentiero un po 'nascosto per intraprendere le scogliere del Emburriaderos.
Palla del mondo
Palla del mondo

Da Emburriaderos alla Barranca

Da questo punto camminiamo praticamente da soli, tranne per alcuni capra di montagna che è apparso su qualche collina. Questo punto del percorso è forse il più bello, sia per le vedute del Maligno che del Porto di Navacerrada. Cammini lungo uno stretto sentiero e attraverso una collina che domina vertigini.
Da Emburriaderos alla Barranca
Da Emburriaderos alla Barranca

Devi stare attento a non perderti, ma stai attento, in fondo non ha perdite, come vedrai sempre Alla tua sinistra, molto in fondo alla Barranca, parcheggio e serbatoio, tre punti che segneranno sempre la tua destinazione. C'è un momento del percorso, quando inizi a scendere un po ', che va costantemente parallelo alla montagna lasciando la collina sulla destra. Alla fine questo percorso comunica direttamente con i binari che portano al burrone.


Sierra de Guadarrama
Sierra de Guadarrama

Una volta sulle piste hai due possibilità: accorciare facendo una dritta verso il parcheggio o aggirare le piste. Decidi tu :)

Dati pratici

Come arrivare

Per raggiungere il porto di Cotos ci sono diversi modi. in auto, dal porto di Navacerrada o da Rascafría, o in treno da Cercedilla (linea C9).

Lettura consigliata

Ecco due guide che riuniscono 50 percorsi del Sierra de Guadarrama e Gredos. Totalmente raccomandato.

  • Sierra de Gredos di Rother
  • Sierra de Guadarrama de Rother

Quali abiti indossare in inverno?

  • Pantaloni lunghi, camicia termica e pile
  • Cappellino e guanti
  • Primaloft se hai freddo
  • Impermeabile o terzo strato per vento o pioggia
  • Stivali lunghi e calze invernali
  • Ramponi e piccozza, la parte superiore può essere congelata
  • Ghette. Ecco un buon esempio di Leggings e occhi con taglia.
  • Zaino da almeno 30 litri
  • Bastoncini da trekking
  • Mappa /GPS. Senza questo, non presentarti nemmeno. Come GPS, il nostro consiglio è Garmin GPS 64

Altri percorsi nella sezione escursionistica e Guadarrama