Viaggio

Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Se c'è un posto nel Lake Tahoe che è famoso per i suoi punti di vista che è il Monte Tallac. Una montagna che confina con 3000 metri e può essere vista dai quattro punti del lago. È diventata anche una destinazione ideale per alpinisti e sciatori di montagna in inverno, senza dimenticare che in estate è uno dei percorsi più popolari intorno al Lago Tahoe.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Ascensione al Monte Tallac, le migliori vedute del Lago Tahoe

il Monte Tallac è nello stato di CaliforniaStati Uniti Molto vicino al confine con il Nevada. Con il suo 2968m Non è la montagna più alta della zona, tanto meno la Sierra Nevada. Tuttavia, raggiungere la sua cima non è facile perché dobbiamo superare oltre 1000 metri di dislivello in una lunga camminata. Tuttavia, prima di commentare la nostra esperienza, commenterò un aneddoto che è importante commentare.

Curiosamente, la serie di cartoni animatiJackie e la nucaSi trova su questa montagna. Due cuccioli che vivevano ai piedi della montagna, fino a quando un fatidico giorno persero la madre a causa di un cacciatore che voleva sangue. Di conseguenza hanno incontrato due bambini, un indiano e un colono, che hanno stretto una grande amicizia, l'asse principale della serie.

Ascensione al Monte Tallac

All'inizio di maggio e le stazioni sciistiche hanno appena chiuso. È la fine della stagione invernale ma la montagna continua con la neve a traboccare. Ci sono diversi metri di neve da 2000 metri di altezza, sapendo che il Lago Tahoe stesso supera già 1900 metri.

Ciò significa che molte strade continuano a essere tagliate, come quelle che vanno Lago Echo In effetti, la strada che conduce al punto di uscita a Monte Tallac Lo era anche, il che significava lasciare l'auto sulla strada principale e viaggiare 2 chilometri a piedi lungo una pista asfaltata che alla fine non era coperta di neve. Questa strada si trova a pochi chilometri da South Lake Tahoe in direzione di Emerald Bay.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Dopo aver lasciato l'auto e aver percorso i due chilometri in più, sono arrivato al vero punto di partenza. Dico che sono arrivato, perché ho fatto il percorso da solo. Non è difficile, ma in questo caso, bisogna sempre prestare attenzione. Bears? È valanghe? Facile perdersi?


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Rapidamente, nella prima radura della foresta che ho trovato, ho visto il Monte Tallac, che era ancora molto lontano. Da qui ho già potuto vedere il percorso da percorrere, lungo il suo fianco sinistro, proprio dove appare la maggior quantità di neve.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Anche se quando scaliamo una montagna abbiamo sempre gli occhi dritti, qui non possiamo smettere di guardare dietro le nostre spalle, dove il Lake Tahoe È il re della vista. Le sue dimensioni sono colossali e sembrano un mare interno.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Anche così, guardando dritto apparirà sul mio lato sinistro il Fallen Leak Lake, un altro grande lago che rimane piccolo con il Tahoe. La cosa divertente è che sono già più di 2100 metri e ho appena calpestato la neve per essere costantemente dentro parete ovest.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Ma questa situazione finirà presto e la neve non scomparirà fino alla fine del percorso. Ci sono luoghi in cui sono accumulati più di due metri e lo stato di questo è difficile, molto difficile. Al mattino lo era 3 gradi sotto zero e il massimo non dovrebbe superare i 3/4 gradi lungo il percorso. Questo ha reso le racchette da neve che ho portato sulla schiena per usarle per un'ora e perché le indossavo ... non avrei nemmeno pensato di indossarle.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Ho raggiunto uno dei due laghi che avrei attraversato, ilLago galleggiante dell'isola, completamente congelato e nascosto tra una grande massa di alberi.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Non lontano da lì, in una parte leggermente deforestata si trova il Cathedral Lake, che non può essere identificato essendo completamente coperto di neve e probabilmente qualcosa di più piccolo del precedente.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

È da questo punto in cui il percorso inizia a complicarsi, con rampe molto dure e ripide che mi hanno costretto a togliermi le racchette e mettermi le scarpe. ramponi. Tutto questo al riparo dai due grandi laghi, il lago Tahoe e ilFallen Leak Lake.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Le foto non mostrano la realtà, almeno le irregolarità, ma ci sono alcune rampe sullo sfondo 45 gradi Cosa superare La cosa più curiosa è quel gruppo di alberi quasi orizzontali, i pochi che rimangono dopo diverse valanghe anni fa.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Ma non solo la possibilità di valanghe è all'ordine del giorno. Un altro possibile pericolo sono gli orsi, in particolare orsi neriperché ci sono Grizzlies Meglio non venire. Gli orsi neri sono più piccoli, sono ancora abbastanza grandi e devi essere cauto con loro. Adesso in primavera, dopo tanto tempo ibernazione, si svegliano affamati e mangiano la prima cosa che catturano. Non sorprende che molte persone prendano spray al pepe in caso di mosche.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Dopo aver superato la pala a 45 gradi raggiungiamo la gonna infinita che ci porterà in cima alla Monte Tallac. Parte di esso senza neve per la sua grande esposizione al vento e il suo orientamento a sud.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

45 minuti dopo aver superato la lunga pala e aver visto a malapena la fine fino a 5 minuti prima, tutto il Lake Tahoe per me e ho incoronato la cima del monte Tallac. Per tutto il tragitto l'ho fatto da solo senza incrociare nessuno. Questo mi ha scioccato così tanto che quando ho raggiunto la cima c'era un gruppo abbastanza grande di sciatori di montagna che erano saliti altrove, 8 chilometri più corti e probabilmente da Cascade Lake, Il lago dalla prima fotografia.


Le migliori vedute del Lago Tahoe, salita del Monte Tallac

Da soli o accompagnati, i panorami sono superbi e vale la pena divertirsi qui, a 2968 metri dopo aver camminato 4 lunghe ore.

Dati pratici sull'ascesa delle dimensioni del supporto

Prima di partire per gli Stati Uniti

  • Guida del pianeta degli Stati Uniti
  • Trasferimenti aeroportuali
  • Noleggio auto negli USA con uno sconto del 15%
  • Le migliori escursioni negli Stati Uniti

Quando andare al Monte Tallac?

Ci piace con la neve, ma senza dubbio il momento migliore per scalarla è da fine giugno a fine settembre.

Come arrivare a Mount Tallac?

Dalla città di South Lake Tahoe, prendiamo la strada che porta alla famosa Emerald Bay. Una baia molto chiusa del Lago Tahoe con al centro un'inconfondibile isola. Passeremo diversi campeggi, fino a raggiungere un cartello sulla destra che segna la scia di Monte tallac e i campeggi Concord e Shelly. Se sei fortunato puoi raggiungere il parcheggio e, in caso contrario, dovrai lasciare l'auto al bivio.

Dove dormire sul lago Tahoe?

  • Beverly Lodge: il più economico e mal valutato dalla prenotazione. Abbiamo dormito ancora qui e ho trovato le camere confortevoli e pulite. Il male è vicino alla strada principale e si sente molto traffico, che dovrebbe essere comune in tutti i motel vicini.
  • Big Pines Mountain House: motel con piscina e molto ben posizionato.
  • Alpine Inn & Spa: piscina e SPA con i migliori prezzi della zona. Camere un po 'vecchie ma comunque confortevoli.

Sono richiesti i permessi?

Ogni volta che non si lascia il percorso contrassegnato, non è necessario un permesso. Comunque in inverno è molto facile scendere dalla strada perché non ci sono segni e quindi non ci sono molti inconvenienti.

Cosa indossare

Itinerario fatto in primavera, con molta neve e dove si consiglia di prendere quanto segue.

  • Pantaloni lunghi, camicia termica e pile.
  • Cap contro il sole di incenso.
  • Molta acqua. Non c'è acqua potabile in parte della strada
  • Cappello e guanti invernali.
  • Buoni stivali semirigidi o rigidi in inverno.
  • Zaino da almeno 30 litri
  • Racchette da neve opzionali
  • Bastoncini da trekking
  • Ramponi e Piolet.
  • Mappa /GPS. Senza questo, non presentarti nemmeno. Come GPS, il nostro consiglio è Garmin GPS 64

Da tenere in considerazione

  • Ci sono 1100 metri di dislivello e in estate si può sentire caldo.
  • Non disperare di raggiungere la cima, questo non si vede fino agli ultimi minuti. Divertiti con i tanti scoiattoli lungo la strada.

Altre rotte attraverso la California

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di viaggi gratis. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: MOLVENO giro del lago, walk around the lake trentino italy (Febbraio 2020).