Viaggio

Un paesaggio di un altro mondo, le Moon Mountains (Rwenzori)

Pin
Send
Share
Send
Send


Ricordo in un viaggio in Tanzania di leggere un libro sulle montagne o Montagne della luna (Rwenzori), montagne situate in un luogo sconosciuto agli "europei" e dove Tolomeo nel III secolo a.C. trovava il famoso nascita del Nilo. In quella lettura emozionante ho scoperto l'audacia, l'ego e la passione di molti esploratori britannici in cerca di gloria per trovare quell'angolo in un'Africa "ostile" e selvaggia. Tutto ciò ha dato origine a un sogno, il sogno di partire per le Montagne della Luna.

Dal sogno al viaggio, le Moon Mountains

Esploratori in Africa

Sono sempre stato appassionato di qualsiasi storia di esplorazione, in particolare per quanto riguarda l'Africa. Nel diciannovesimo secolo piace agli esploratori Livingstone, Burton, Speke o Stanley tra l'altro sono entrati in un'Africa sconosciuta agli europei, sottintendendo in quella società che eravamo prima della scoperta di un "nuovo" mondo. La realtà a quel tempo era che i nativi, gli arabi e commercianti di schiavi conoscevano già quegli angoli dell'Africa sconosciuta, ma pochi, o forse nessuno, erano saliti sulle cime parzialmente innevate delle Moon Mountains, dove in realtà erano nati gli affluenti del grande fiume che scorreva a nord, Nilo.


Mappa dell'Uganda

La maggior parte di queste storie si attacca alle loro avventure tra i regni e le tribù dell'Africa centrale, ma poca menzione dei paesaggi che ti lasciano senza parole Rwenzori, dove la maggior parte non è riuscita a raggiungere. Questa regione mitica e leggendaria, con un nome enigmatico come le Montagne della Luna, può solo causarti un'azione, la Go e un desiderio, incontrali. Fare un percorso attraverso questa catena montuosa è senza dubbio tornare indietro nel tempo.

Seguendo le orme di un sogno

Alcuni anni fa, durante la salita al Kilimangiaro (Tanzania) o a Cocuy (Colombia), lo scoprimmo altezza dell'equatore e sopra 3.500 m c'è un paesaggio e una flora molto particolare e affascinante, come tratto da un film di King Kong o di dinosauri come Jurassic Park, qualcosa che colpisce, ma dentro un gradino sotto se lo confrontiamo con la bellezza delle Moon Mountains.


Kilimanjaro
Cocuy - Colombia

Sapevamo che prima o poi questo viaggio doveva materializzarsi, perché quei paesaggi, quelli lobelie giganti, ilDendrosenecios (la pianta che ci eccita di più) e quell'aria fantasmagorica che hanno queste montagne è qualcosa che devi sapere una volta nella vita, e di più se ami le montagne e la natura come noi.

Il sogno è pronto, corri

Viaggiare in Uganda, e in particolare a Rwenzori, era sempre un problema in sospeso nelle nostre menti. La sua lontananza, il alto costo del viaggio e il tempo, quelle cose di cui tutti abbiamo bisogno, ogni anno questo sogno svanirebbe se la nebbia entrasse nelle montagne. Ma un giorno come tutti gli altri, rileggendo storie sugli ex esploratori britannici abbiamo deciso che non potevamo più aspettare, volevamo andare a fare un Itinerario di 9 giorni in uno dei paesaggi più strani, antichi, diversi e belli del pianeta. Il sogno era in corso.

Una realtà che ha superato le nostre aspettative

Qualcosa di unico e diverso

Rwenzori o the Moon Mountains è un luogo che potrebbe essere riassunto con una parola, magia, qualcosa di latente una volta che li conosci. Poche persone si avvicinano a queste latitudini. Coloro che si avvicinano alle montagne di solito restano nei villaggi circostanti alla ricerca di ricordi romantici del passato, e quelli che non lo fanno, in altri posti in Uganda o in Congo facendo un safari o guardando il gorilla a Virunga. Coloro che decidono di entrare e superare dopo diversi giorni a piedi e grande sforzo la barriera di 3.500 m, puoi trovare solo una cosa, magia, magia in un paesaggio che sembra preso da un film di cartoni animati o da un passato remoto come potrebbe essere la nostra preistoria.


Rwenzori - Montagne della luna
Rwenzori - Montagne della luna

Il cambiamento a quell'altezza del paesaggio è così drastico Questo shock rimane per sempre nella tua retina. I pendii delle montagne a bassa quota sono pura giungla, giungla con foreste piene di vegetazione dove gli alberi combattono ferocemente per i pochi raggi di luce che colpiscono questi pendii. Ma una volta superati i 3.500 metri, lo shock è alzare il sipario, poiché è lì che inizia il vero spettacolo di Rwenzori.


Rwenzori - Montagne della luna
Rwenzori - Montagne della luna

Ti senti come se fossi in un altro mondo, un mondo strano, dove le piante sembrano tratte da un film di fantascienza degli anni '50 o '60. Gli alberi sono piante, piante che misurano più di 4 o 5 metri, piante che formano foreste , foreste in cui sembrano abitare dinosauri o insetti di dimensioni colossali.


Rwenzori - Montagne della luna
Rwenzori - Montagne della luna

Svegliati, può essere la tua storia

Immagina di ascoltare la colonna sonora di Jurassic Park, quindi ti inserisci nel contesto. Stai camminando, più di 4.000 metri. Chilometri di Lobelias giganti oDendrosenecios Formano strane foreste. Nel mezzo di tutto, una stradina piena di fango. Piccole lagune appaiono nei piccoli spazi lasciati da queste incredibili piante. Tutto è bagnato e le poche rocce che si possono vedere sono coperte da un elettrizzante muschio verde. Ci sono alberi, ma i pochi sono coperti con fogli di lichene, dando un aspetto come se "Halloween" fosse arrivato nella foresta.


Rwenzori - Montagne della luna
Rwenzori - Montagne della luna

Tutto è strano, ma davvero bello. È come essere su un set, su un set cinematografico facendo il tuo sport preferito, facendo escursioni. Nella tua mente è raggiungere l'obiettivo, ascendere a margharita, con 5.109m, ma questo smette di guadagnare importanza con un paesaggio come Rwenzori.


Margharita sullo sfondo

La fotografia non rende giustizia al paesaggio che abbiamo visto in questo angolo dell'Uganda. Il sogno è realizzato, hai un nuovo sogno?


Video: Il documentario "Un altro mondo". Prima parte (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send