Viaggio

Salita al Bisaurín nei Pirenei aragonesi

il ascensione al Bisaurín nel Pirenei aragonesi È un percorso che abbiamo fatto in più occasioni con la sfortuna di avere sempre brutto tempo. Alla fine questa brutta striscia si è conclusa e siamo riusciti a sollevarla con visibilità e bel tempo, fatta eccezione per la poca neve che abbiamo trovato per la data in cui eravamo, la fine di dicembre.


Salita al Bisaurín

Salita al Bisaurín nei Pirenei aragonesi

Fine dicembre e stiamo affrontando un inizio d'inverno con pochissima neve. Sierre come Guadarrama, Gredos o Sierra Nevada, sono quasi prive di neve e le poche precipitazioni che arrivano sono sotto forma di pioggia a causa delle temperature insolite in questo momento. Pirenei sembra aver salvato un po ', anche così la neve accumulata Non è di gran lunga lo stesso di altri anni. Questo è uno dei motivi per cui abbiamo deciso di trasferirci qui per intraprendere il ascensione al Bisaurín.


Lizara Shelter

Dopo l'arrivo a Rifugio Lizara verso le 21:00 e durante la notte pacificamente, ci alziamo alle 07:15 da quando la colazione è iniziata alle 07:30. Il tempo non è male poiché la maggior parte degli alpinisti effettua la salita al Bisaurín in più o meno 6 ore (andata e ritorno), quindi puoi sfruttare la luce del giorno dal minuto zero e arrampicarti senza fretta o fardelli.


GR-11

Prendiamo la pista che va proprio dietro il rifugio e che all'inizio è divisa in due, prendendo quella che va a destra in direzione di Rifugio Gabardito per il GR-11. Questo prende rapidamente un ripido pendio per la diversione del Rifugio Ordelca che ignoreremo e continueremo lungo il GR fino a una lunga spianata che finirà a zig zag fino al Foraton Neck, un porto che separa le due valli.


Salendo al collo di Foratón

Lo zig zag è un po 'disordinato perché vedremo una moltitudine di varianti che in alcuni casi, non importa quanto possa sembrare chiaro il percorso, dovremo dimenticare e prendere ciò che sembra più diretto al Bisaurin.


Puntone alto della foresta

Una volta nel Foraton Neck svoltiamo bruscamente alla nostra destra a 90 gradi, salendo la cresta della montagna, lasciando la cima del Puntone alto della foresta di 2154m e proprio davanti ai nostri occhi avremo il Bisaurín e i suoi 2670 m di altezza.


Salita al Bisaurín

Questa rampa fortemente inclinata è solitamente caricata di neve anche bene in estate, quindi prendi precauzioni poiché a metà strada si inclina considerevolmente diventando molto dura fisicamente. È praticamente una salita non-stop da 2016m alla vetta del Bisaurín, senza alcuna perdita, a condizione che la visibilità sia buona.


Bisaurin

Una volta in vetta, a 2670 m di altezza, abbiamo una splendida vista sul parco nazionale del Pirenei occidentali in Francia, la valle di fatto in Spagna e persino un colosso come il Midi d'Ossau.


Salita al Bisaurín

Prendendo il nostro meritato riposo, scendiamo dalla cresta nella direzione opposta (Ovest), dovendo fare una salita e una discesa continue piuttosto belle e con poca difficoltà.


Salita al Bisaurín

Lo stemma è un vero spettacolo e merita di essere preso con molta calma. Guarda dove guardi i panorami sono favolosi e il tempo che stavamo facendo è stato fantastico, non un accenno di vento.


Salita al Bisaurín

Arriveremo alla base di Alto de Fetas circa 2450 m di altezza dove svoltiamo bruscamente a nord e iniziamo giù per uno stretto canale all'inizio e poi si allarga a 2300 m di altezza.


Salita al Bisaurín

Sono questi i punti in cui dobbiamo prestare attenzione poiché ci sono aree in cui troveremo il ghiaccio in inverno e la pendenza è un po 'più inclinata. Una volta a 2300m svoltiamo a destra in fondo all'unico lato possibile e da dove si possono vedere magnifici panorami della Paolo di Bernera, che dà il nome alle montagne.


Salita al Bisaurín

Per arrivarci devi attraversare la pala occasionale completamente congelata in inverno e dove una caduta può essere fatale. Attenzione. Una volta terminato il brutto drink, arriveremo al piazzale sopra menzionato, dove potremo fermarci e goderci le meravigliose vedute del Punta Alta d'a Portaza, Punta Baxa d'a Portaza e Punta d'l Aguila.


Salita al Bisaurín

All'arrivo a Paul da Bernera Sembrerà un ottimo posto per lo sci di fondo, grazie alle sue dimensioni e alla bassa inclinazione. Un luogo dove di solito si accumula molta neve e che molte persone scelgono come percorso facile dal rifugio Lizara ...


Cubilar de Bernera

Da questo punto e seguendo il lato destro della spianata, prenderemo il sentiero che andrà alla nostra destra abbastanza evidente e che porta il percorso di un fiume al rifugio del Cubilar de Bernera. Ora è solo il momento di andare su e giù ...


Salita al Bisaurín

Scendendo già dal Barranco de Bernera, la pendenza della discesa inizia a scendere rapidamente fino a raggiungere il Rifugio Ordelca e da qui incrociamo di nuovo con il GR-11. Il percorso che ci porta direttamente al nostro punto di partenza, il Rifugio Lizara.


Burrone del Bernera

Dati pratici Salita a Bisaurín

Quando andare

La salita è praticabile tutto l'anno, ma durante l'inverno non è consigliata agli alpinisti inesperti poiché richiede l'uso di materiale di montagna come ramponi e piccozze, che dovrebbero essere noti per un corretto utilizzo.

Come arrivare

Dobbiamo raggiungere la città di Aragües del Puerto, la cui deviazione è a pochi chilometri prima di raggiungere fatto. Una volta nel villaggio seguiamo la strada per altri 10 chilometri fino al Rifugio Lizara dove finisce la strada

Cosa indossare

Essendo un percorso invernale dobbiamo prendere il nostro piccozze da ghiaccio, ramponi e casco dato l'inclinazione di molti punti, nonché alcuni passaggi delicati. Questi elementi sono essenziali soprattutto nelle ripide discese dal Bisaurín al Paolo di Bernera, o se lo fai nella direzione opposta, dal Bisaurín al Foraton Neck.

Dove dormire

Abbiamo il rifugio principale nel parcheggio chiamato Refugio de Lizara e lungo la strada abbiamo diversi rifugi senza guardia, soprattutto nella direzione di Paolo di Bernera.

Se segui il nostro percorso hai la strada e in questo ordine, il Rifugio di Fetás 45 minuti dal parcheggio, il Cubilar de Bernera molto vicino al Paul de Bernera e al Rifugio Ordelca a soli 20 minuti da Lizara Shelter Se vai dal Paul.