Viaggio

Circuito O - Fase 7. Refugio los Cuernos y Torres Central

Pin
Send
Share
Send
Send


Il palco dal Rifugio degli Horns al Rifugio centrale di Torres è uno dei più semplici del Circuito O e W. È poco più di cinque ore al confine con Lago Nordenskjold con una pendenza che si intraprende gradualmente, anche se presenta un paio di salite notevoli. Ha quasi 800 m di dislivello in poco meno di 14 km, che sono apprezzati dopo oltre 100 km di attraversamento.

Rifugio centrale Del Cuernos y Torres

Partenza dal Rifugio Los Cuernos

Partiamo alle 9 del mattino da Ripara le corna Dopo aver trascorso una notte insolita. Il vento era monumentale, quasi uragano. Le tende o le tende che erano accanto al rifugio quasi decollarono e gli alberi scricchiolarono senza sosta. Il vento tremava di raffiche, dove quest'ultima portava sempre la massima forza. Nel cabine, a proposito, il vento ha colpito in modo tale che sembrava che stessero cadendo a pezzi, soprattutto perché erano nel punto più alto del campo. Certo, i suoi punti di vista erano sul cinema.

Dalle cabine abbiamo potuto vedere il Lago Nordenskjold Con turbinii e grandi onde. Non conoscevamo il vero vento delle Torres del Paine, fino a questo stadio "tranquillo".


Ripara le corna
Verso Torres Central

Durante l'inizio della fase il vento ha continuato a spremere forte, ma per fortuna ce l'abbiamo fatta. In tutte le fasi di Torres del Paine, e specialmente nelle fasi e nei percorsi dell'O, puoi vedere molti alberi caduti o storti, tutti sempre nella stessa direzione a causa del forte vento. Ma certo, quasi non lo sentiamo fino a questo settimo stadio.

Il colore del lago Nordenskjold, a destra del sentiero, era di un blu intenso. Accanto a lui, sempre l'imponente vista del colosso alla nostra sinistra, il Monte ammiraglio Nieto, con circa 2.670 m di altezza. Dobbiamo dire che a questo punto notiamo a malapena un sintomo di stanchezza, anche con oltre 100 km dietro la nostra schiena, soprattutto perché l'irregolarità è stata gradualmente intrapresa.


Fase 7 del circuito O
Fase 7 del circuito O

Ne abbiamo superati diversi ponti o passerelle e un laghetto trasparente che non appare sulla mappa ufficiale di Torres del Paine che si affaccia sull'ingresso del Parco Nazionale, curioso della verità. Questo lago deve essere circondato sulla destra, poiché sulla sua riva sinistra si trova il sentiero o il collegamento al Rifugio o Campo cileno.

Dopo il lago e un piccolo pendio iniziamo a vedere l'hotel di lusso Le torri e poco dopo la nostra destinazione finale della giornata, il Central Tower Shelter.

Ti consigliamo di riposare a metà strada, anche con un pisolino :), poiché il palco è veloce e quindi puoi goderti sia il paesaggio che il cambiamento di tempo, nuvole, sole, pioggia, qualcosa di caratteristico della zona.


Arrivando a Torres Central
Hotel Las Torres

Maggiori informazioni nel nostro articolo Mappa, percorso e suggerimenti. Il circuito O e W di Torres del Paine

Consigli da considerare

Riparo centrale Torres

Il Torres Central Refuge è il posto migliore per attaccare dalla base il Mirador Las Torres, il punto più enigmatico e più spettacolare della Torres del Paine.

  • Ci sono camere con letti a castello
  • C'è corrente elettrica per caricare i cellulari nel rifugio e WIFI
  • Se fai colazione al rifugio, calcola 7.000 pesos
  • Una bottiglia di vino costa 10.000 pesos, circa Pringles 4.000 pesos, una birra 3.000 pesos e una cena calda circa 15.000 pesos
  • C'è internet a € 4 ogni mezz'ora.

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di viaggi gratis. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: Torres del Paine - Circuito OW - Etapa 78 (Giugno 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send