Viaggio

Recensione: la Sony a6000, una fotocamera perfetta per i viaggi

Pin
Send
Share
Send
Send


Oggi parleremo di uno dei le migliori fotocamere per viaggiare sul mercato, la Sony a6000. Prima di iniziare, vogliamo chiarire che sia io che Miguel abbiamo sempre preso rispettivamente Nikon e Canon e che oggi continuiamo a trasportare queste cose in luoghi inospitali, facendo soffrire sia la nostra schiena che la nostra pazienza. Ma ovviamente, la pazienza ha un limite, e di più quando ti rendi conto che ci sono marchi simili Sony, Olympus o Fuji Stanno innovando a passi da gigante con fotocamere e formati più piccoli e con qualità simili o superiori in alcuni casi. Un esempio è la Sony a6000, una piccola fotocamera, leggera e con una qualità simile alla Canon 700D o 70D o alla Nikon D5200 o D7100. Sarà giunto il momento di ascoltare le nostre spalle?

La Sony a6000

Per realizzare questo articolo abbiamo provato il nostro classico Canon 60D di fronte al Sony a6000, cercando di scattare le stesse fotografie per quanto riguarda angoli, contrasto e luce.

Una macchina fotografica senza specchio. Ma cos'è questo?

Da alcuni anni, le telecamere chiamate mirrorless hanno iniziato a proliferare, dove le più avanzate si integranoSensori APS-C dando Risultati simili alle fotocamere reflex Amatoriale o addirittura dilettante.

Inoltre, queste fotocamere si distinguono perché hanno la possibilità di utilizzareobiettivi intercambiabili come reflex, ma molto più leggero e un po 'più economico del primo.

Le prime fotocamere mirrorless hanno iniziato a essere commercializzate nel 2008 rispettivamente da Olympus e Panasonic

Sony a6000, prime impressioni

La prima volta che abbiamo avuto la Sony a6000 nelle nostre mani è stato quando abbiamo fatto una unboxingprima di partire per il viaggio. I nostri primi test sono stati al chiuso, a casa e più che fatti in casa. Mettiamo a fuoco oggetti inerti come una bottiglia o un vaso e lo sottoponiamo a condizioni di scarsa luminosità. Il risultato è stato sorprendente, poiché in condizioni in cui la luce brillava per la sua assenza, si concentrava molto velocemente e anche il grano era molto più piccolo di quelli della nostra Canon 60D o Nikon D7100, qualcosa di veramente scioccante. La Sony a6000 è una delle poche fotocamere che supportano fino a ISO 25100 rispetto alla ISO 6000 della Canon 60D, qualcosa che dimostra che i ragazzi Canon sono in ritardo rispetto all'aspetto dei nuovi concorrenti.


Sintra con una Sony a6000

Una volta che viaggi, questa volta in Portogallo, affronti la realtà. Condizioni con troppa o troppo poca luce, pioggia, ombre, oggetti in movimento, ecc ... uno scenario per testare di cosa è capace ogni telecamera. Vediamo come è andata.

Confrontandolo con la Canon 60D

In condizioni normali, ad esempio durante il giorno, non ci sono praticamente differenze, ad eccezione del trattamento del colore tra Sony e Canon, qualcosa che potrebbe piacerti o meno. Inoltre, c'è la risoluzione, dal momento che la Sony raggiunge 24 megapixel contro 18 della 60D, anche se a questo punto non è un fattore troppo importante. Un esempio potrebbero essere le seguenti istantanee, scattate in Portogallo, dove la Sony a6000 appare a sinistra e la Canon 60D a destra.


Sony a6000 vs Canon 60D

Nella foto puoi vedere un trattamento del colore leggermente diverso, anche se con programmi comelightroom se scatti la foto in RAW puoi anche abbinarli. Quale preferisci?

Fotografia notturna

È qui che entrambi i tipi di telecamere mostrano grandi virtù e grandi differenze. A livello di ISO e rumore Sony vince la partita da lontano. Fotografare ISO 3200 ha a malapena grano rispetto alla Canon 60D. D'altra parte, se prendiamo la fotografia del treppiede e una grande profondità di campo, la Canon mostra molta più qualità. Inoltre, con scatti di durata superiore a 5 secondi, la Sony a6000 si comporta molto lento nell'elaborazione.


Sony a6000 con treppiede

In situazioni senza treppiede e fotocamera in mano, la Sony a6000 è gestita ben al di sopra di qualsiasi altro riflesso, poiché l'ISO, fino a 25600, è davvero spettacolare.


Sony a6000 con ISO 3200

Mirino elettronico e altre funzionalità

Per noi una fotocamera senza mirino è una fotocamera giocattolo. Non solo perde grazia, ma ci sono situazioni in cui è necessario averlo. Riesci a immaginare di scattare una foto con una reflex senza guardare attraverso il mirino? Bene, con la Sony a6000 succede la stessa cosa. Se parliamo di una fotocamera in cui il corpo costa più di € 600 e non ha un mirino, dobbiamo pensarci. In quello temo che non abbiano pensato a Canon con il nuovo EOS M3, anche se è vero che è un accessorio opzionale per un piccolo prezzo superiore a € 200.


Sony a6000 vs Canon 60D

Concentrandoci già sullo spettatore stesso, vogliamo chiarire qualcosa. La Sony a6000 guida a mirino elettronico, con i suoi pro e contro. Per quelli di noi che provengono dalla SLR non è un po 'strano, dal momento che non si vede l'oggetto reale, ma una "simulazione" di video in tempo reale. Il buono, che fornisce maggiori informazioni e che dal primo momento il mirino mostra come apparirà la fotografia. Il cattivo, che sembra un po 'lento e talvolta un po' artificiale.

Sebbene i mirini elettronici abbiano ancora molto da migliorare, sono necessari per scattare una buona fotografia

Video

Sebbene sul mercato ci siano telecamere che registrano video migliori e soprattutto in 4K, possiamo dire che il risultato potrebbe essere un notevole risultato. La qualità è molto buona ed è molto gratificante vedere come mettere a fuoco molto rapidamente, qualcosa che molti riflessi mancano oggi.


Sony a6000 vs Canon 60D

Un aspetto migliorato potrebbe essere lo schermo, non modulare come nei riflessi Canon o con tale qualità. Aspetto per migliorare signori di Sony!

Obiettivo 16-50mm

La confezione standard della Sony a6000 si trova di solito accanto all'obiettivo 16-50mm. Possiamo dire che essere un bersaglio di coloro che provengono da "serie" non è male, ma notiamo qualcosa di lento e soprattutto ci vuole concentrarsi sulle scene notturne o quando si desidera cambiare rapidamente lo zoom. Il movimento di lo zoom è molto lento e talvolta disperato, ma la qualità nella maggior parte delle esecuzioni è buona.

App e caratteristiche curiose della Sony a6000

Le fotocamere Sony, inclusa la a6000, hanno la possibilità di caricare applicazioni per ritoccare le fotografie o eseguire effetti incredibili. Queste app sono generalmente pagate e costano circa € 4 o € 5. Non ci ha dato il tempo di usarli, ma è qualcosa di interessante da tenere in considerazione.

Conclusione finale

Non possiamo negare che le nuove scommesse di Alla Sony non piacciono. Possiamo dire che Sony con la a6000 ha creato una fotocamera per farti pensare se acquisire o meno un riflesso. Non possiamo dire che la Sony vince la battaglia, poiché ci sono punti in cui Canon è ancora il re, ma ti assicuriamo che se decidi su questo tipo di fotocamera raramente puoi perdere il riflesso. Inoltre, c'è peso e conforto, qualcosa di cui un viaggiatore ha bisogno come l'oro nei panni.

Vedi prezzo Sony a6000

Valutazione: Sony a6000
Costruzione e qualità
Qualità delle immagini
Scarsa qualità della luce
approccio
Mirino elettronico
video
Connettività (Wifi)
Sommario Amiamo le ultime novità di Sony. Che un marchio innova così tanto in questo segmento, molti pensano di lasciare marchi come Canon o Nikon. Una buona scelta per i viaggiatori che cercano un'attrezzatura buona e leggera. 86% eccellente!
Il tuo voto Valutazione utente: 4 (7 voti)

Video: Sony a6000. La MIRRORLESS di FASCIA MEDIA PERFETTA! (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send