Viaggio

Preparativi per viaggiare in Giordania (itinerario di 10 giorni)

Pin
Send
Share
Send
Send


Non è la prima volta che ci prepariamo viaggiare in Giordania. Un paese che conosciamo molto bene, tanto libero quanto attraverso l'unificazione organizzata e al quale non abbiamo esitato a tornare. Questa volta alla ricerca di un clima completamente diverso, l'inverno, proprio dove la Giordania riceve più precipitazioni durante l'anno e talvolta anche forti nevicate. Allora perché andiamo adesso? Il motivo è molto semplice, non ci sono quasi turisti.


Il Ministero del Tesoro, Al-Khazneh

Viaggia in Giordania

Cosa ci aspetta in Giordania?

La Giordania è un paese che ha quasi tutto. Dai siti archeologici di prima grandezza, spiagge di sabbia bianca circondate da coralli lussureggianti, montagne dove è possibile fare grandi sentieri escursionistici, deserti per togliersi il cappello, sorgenti termali in una terra con pochi vulcani, castelli dell'era della croce e un luogo strano come il Mar Morto. Questo e altro è ciò che questo magnifico paese ci aspetta di nuovo.

Un paese molto sicuro

Se guardiamo una mappa, la verità è che la Giordania è circondata da paesi non molto amichevoli. A ovest è Israele, gli stati I palestinesi e il Libano. Dal nord Siria, per l'OrienteIraq e per il sudArabia Saudita. Paesi che non vivono i loro momenti migliori in materia di sicurezza e, pertanto, i turisti non vogliono visitare.


Petra

tuttavia Giordania È un'oasi nel mezzo della tempesta. Un paese relativamente sicuro, con buone infrastrutture e in cui il turista è relativamente sicuro, ad eccezione di rare occasioni che possono accadere in qualsiasi parte del mondo data l'attuale globalizzazione.

Preparativi per viaggiare in Giordania

Visto per la Giordania

Come regola generale, il visto viene rilasciato all'ingresso del paese in cui viene pagato un importo in denaro. 40 JOD. La maggior parte dei paesi di lingua spagnola può farlo in questo modo tranne che per Colombia. Questi devono essere elaborati all'origine.

Assicurazione di viaggio in Giordania

Come in qualsiasi paese straniero che visitiamo, è necessaria una buona assicurazione di viaggio, specialmente in quei luoghi in cui la garanzia sanitaria potrebbe non soddisfare le nostre aspettative. Da Travel by Free ti consigliamo IATI, che ha sempre funzionato in modo fenomenale.

Richiedi il budget dell'assicurazione di viaggio

Come arrivare in Giordania

Per viaggiare in Giordania ci sono voli diretti dalla Spagna con Giordano reale così come opzioni con fermate soprattutto attraverso Turchia e Grecia. I voli sono particolarmente costosi in alta stagione e bassi in bassa stagione se li acquistiamo in anticipo

Confronta voli per Giordania

Alloggio in Giordania

Oggi con una globalizzazione così diffusa, con un clic di un pulsante possiamo effettuare tutte le prenotazioni alberghiere di cui abbiamo bisogno. In Giordania quasi tutti i portali dedicati a questo lavoro, eliminano il mal di testa se sono pieni al nostro arrivo. Li usiamo solo in caso di visita del paese in alta stagione o sappiamo che nel luogo di destinazione gli alloggi sono scarsi.


Oasis Desert Camp

In Giordania dobbiamo tenere conto del fatto che i prezzi variano a seconda della stagione e molti di loro sono un affare all'arrivo, quindi se lo assumiamo online non saremo in grado di farlo. I prezzi variano a seconda delle nostre esigenze, ma non è difficile trovare una camera doppia per 20/30 JOD.

Ci sono alloggi di ogni tipo, dai resort di lusso al campeggio gratuito nel Wadi Rum. Questi ultimi con i campi costruiti nel deserto sono le opzioni più interessanti.

Giordania con auto a noleggio

È l'opzione che faremo quest'anno. Per 10 giorni ci costa circa 280$, con assicurazione inclusa. Inizialmente pensiamo a un 4 × 4, che è due volte più costoso, ma alla fine scartiamo l'opzione non avendo molto senso. Davvero l'unica via attraverso il deserto che stiamo per fare è Rum dei wadi e lì abbiamo in programma di assumere una guida.


Rum dei wadi

La Giordania ha una rete di strade in buone condizioni, senza la necessità di a 4×4 per raggiungere le principali pretese turistiche. Forse il più grande svantaggio è la sua guida, ma finiamo per fare tutto. Infine e come consiglio, si consiglia di stipulare un'assicurazione rottura del vetro, poiché le strade possono avere molta ghiaia.

Giordania con i mezzi pubblici

È un'altra buona opzione viaggiare in Giordania se siamo puntuali e il nostro budget è limitato. Ci sono diverse aziende che operano in Giordania, come ad esempio JETT che ha autobus per destinazioni famose da Amman a Petra 10 JOD o Aqaba e il Mar Morto di 7 JOD.

Clima in Giordania

Il periodo migliore per visitare la Giordania è di Da marzo a giugno, ecco perché si chiama Alta stagione. Durante quei mesi le temperature sono miti e non piove quasi per niente. di Da novembre a febbraio, le temperature precipitano, nevica ai massimi livelli e dove praticamente cadono tutte le piogge dell'anno. Questi rendono impraticabili molti sentieri escursionistici, costringendo a chiudere numerosi siti naturali e archeologici a causa di frequenti inondazioni. di Da luglio a ottobreIl caldo è soffocante, specialmente nelle aree desertiche come il Wadi Rum.


Rum dei wadi

Cosa porteremo in Giordania?

Sapendo che viaggeremo in Giordania per intero inverno Dobbiamo essere al caldo. È comune che le temperature tocchino 0 gradi ad Amman e nelle aree di Petra e Wadi Rum. Questi ultimi, nonostante si trovino in zone molto desertiche, sono ad un'altitudine superiore a 1000 metri. Questo ci costringerà a prendere più vestiti del solito e anche se sembra una bugia, una giacca che respinge l'acqua.

Itinerario per viaggiare in Giordania in 10 giorni

10 giorni non sono sufficienti per viaggiare nel paese, sebbene i tour operator vendano principalmente pacchetti di 7 giorni. L'ideale è di 15 giorni, quindi resteremo senza vedere alcune cose e ci concentreremo sulle più importanti.

Mappa del nostro percorso


Preparativi per viaggiare in Giordania (itinerario di 10 giorni)

Giorno 0 - Amman

Siamo arrivati ​​su un volo notturno per Amman, intorno alle 22:00. Ciò significa che andremo quasi direttamente a letto perché perderemo un po 'di tempo con il visto e il trasporto dall'aeroporto.

1 ° giorno - Amman - Aqaba

Il giorno successivo ci incontreremo alle 08:30 al Cittadella di Amman, proprio al momento della sua apertura. Visiteremo l'intero complesso e finiremo al teatro romano intorno alle 12:00 (2 JDN) Da lì andremo all'ufficio di noleggio per prendere la macchina e andare a Aqaba, che è di circa 4 ore di distanza. Dato che di solito è buio alle 18:00 circa, speriamo di arrivare durante il giorno.

L'autobus per Aqaba costa circa 7.5 JDN (€ 10) con Jett Buss.

2 ° giorno - Aqaba

La giornata sarà trascorsa in spiaggia, dove faremo un paio di immersioni e un po 'di snorkeling nel mar rosso. Passeremo la notte dentro Aqaba troppo.

Due immersioni costano circa 55 JDN.

3 ° giorno - Aqaba - Wadi Rum

Ci alzeremo alle 06:30 per arrivare aRum dei wadi prima delle 08:00. Abbiamo più o meno 1h Viaggio su strada. La verità che avremmo potuto dormire a Wadi Rum la sera prima, ma lo evitiamo non trascorrendo una notte in più al freddoJaima in inverno e perché è consigliabile non visitare zone alte dopo le immersioni.

Una volta a Wadi Rum, faremo un'escursione a 4×4 e dormiremo in qualche jaima.

Un taxi per il Wadi Rum costa JDN 30 (€ 40). È 1 ora di viaggio e il tassista deve tornare. I percorsi 4 × 4 iniziano dal 30 JDN.

4 ° giorno - Wadi Rum - Petra

Saremo nel Wadi Rum fino alle 15:00 su un sentiero. Più tardi partiremo perPetra dove abbiamo quasi 2h in macchina

Giorni 5-6-7 - Petra

Trascorreremo diversi giorni a Petra perché se lo meritano. Visiteremo dai luoghi più conosciuti, sia di giorno che di notte, nonchéLittle PETRA e numerosi sentieri escursionistici. L'ultimo giorno partiremo per il castello di Karak a 2h30'già vicino al Mar Morto.

L'ingresso a Petra costa tra 50, 55 e 60 JDN (€ 80). Biglietti per 1, 2 e 3 giorni se dimostri di soggiornare al Wadi Musa. Se non lo sono 90 JDN, Prezzo per chi viene in crociera. Anche un autobus da Amman è circa 10 JDN (15€).

8 ° giorno - Madaba, Ma'in e il castello di Shobak

Al mattino presto visiteremo il castello templare di Shobak e poi ci trasferiremo nella città di Madaba dove ci sono alcuni mosaici molto importanti sul pavimento della chiesa di San Giorgio (1 JDN). Quindi ci godremo le sorgenti termali della notte Ma'in (35/40 JDN) finché non dormi in un hotel sulle rive del Mar Morto.

9 ° giorno - Mar Morto e Jerash

Perderemo tempo, se ne vale davvero la pena ..., una mattina sul Mar Morto e poi ci dirigiamo versoJerasha 1h40 ' e dove passeremo la notte.

10 ° giorno - Jerash - Ajloun - Amman

Visiteremo la città greco-romana di Jerash al mattino, quindi ci trasferiremo rapidamente nel castello templare di Ajloun. Dopo aver terminato la visita, ci dirigeremo ad Amman, a 1h30 ' Dove lasceremo la nostra auto a noleggio.

11 ° giorno - Amman - Origine

Purtroppo abbiamo un volo in anticipo, intorno alle 07:30, che ci impedirà di continuare a visitare Amman.

Il nostro viaggio finirà dandoci un buon pisolino sull'aereo di ritorno.

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di Travel gratuitamente. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: ISRAELE PERICOLOSO?? Un paese da vivere ed esplorare (Agosto 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send