Viaggio

Preparativi per viaggiare in Oman (Il nostro itinerario per 2 settimane)

Se si prevede di viaggiare in Oman, si deve sapere che uno dei paesi più stabili e sviluppati del mondo arabo attende. Sebbene non sia stato uno dei motivi per viaggiare in Oman, possiamo dire che le sue grandi attrazioni turistiche come le grandi fortificazioni, un paesaggio molto collinare con montagne che toccano i 3000 m, spiagge lunghe con spettacolari aree di immersione e, naturalmente, i canyon e le oasi in cui il colore turchese dell'acqua si fonde con la sabbia del deserto. L'Oman a nord è arido e montuoso. L'interno è deserto, non dimentichiamo che è un vicino dell'Arabia Saudita. E a nord, in Salalah, verde e sub-tropicale, una rarità che si verifica in pochi posti nel mondo. Non ci sono abbastanza attrazioni per organizzare un viaggio in Oman?

La nostra visione dell'Oman

Cosa puoi trovare in Oman?

Un viaggio in un posto come questo può solo evocare l'avventura. Oman invita accamparsi nel deserto o sulla spiaggia, per praticare sport come kayak, immersioni (ci sono pesci pagliaccio!), burroni o il Escursionismo, una delle principali attività del paese o, ovviamente, per entrare in tracce o dune in un 4 × 4, sinonimo e quasi brevetto della penisola arabica. Possiamo dire che uno dei vantaggi che l'Oman ha in particolare di viaggiare gratis è che è un destinazione perfetta per noleggiare un'auto e muoversi liberamente, dato che è un paese facile da viaggiare e, soprattutto, molto sicuro.


Pesce pagliaccio in Oman
Escursioni in Oman (foto per gentile concessione di Shutterstock)

Oman è un destinazione molto poco frequentata da persone di lingua spagnola. Puoi dire che se cerchi informazioni su Internet quasi sempre vedrai che la maggior parte dei turisti (che sono pochi) che viaggiano lì sono italiani, francesi, tedeschi o americani. È chiaro che oggi non è una destinazione alla moda, ma non ho dubbi che lo sarà.

Un paese molto sicuro

Parlare con gli altri blogger che hanno viaggiato in Oman Tutti concordano sul fatto che l'Oman è un paese molto sicuro. Lasciare l'ISIS, il terrorismo o l'insicurezza, questo non è vicino alla Siria, all'Iraq o al Pakistan. È come confrontare la Spagna con la Cambogia, niente da fare. Ha una somiglianza con il Marocco, ma se glielo chiedi, come abbiamo fatto in Uzbekistan, ti diranno sicuramente se sei pazzo. Noi europei siamo così, siamo pronti e poi ci rendiamo conto che le somiglianze che pensiamo sono lontane dalla realtà.

Trasporti, come spostarsi in Oman?

Per visitare l'Oman hai bisogno di un'auto a noleggio se o se. il il trasporto pubblico è di base e quindi per un soggiorno inferiore a un mese non vale nulla. Un 4 × 4 è l'opzione migliore, anche se le strade principali e i punti di interesse sono collegati da strade asfaltate. Il fatto è che se vuoi l'avventura e accedere al più esotico dell'Oman avrai bisogno di untutto il terreno.

Lasciamo i budget che ci hanno dato per a Toyota Land Cruiser per 9 giorni (ci sono aree in cui l'auto non è necessaria):

  • Nomadic Desert Camp. 420 OMR con chilometraggio limitato
  • Speedyoman. 400 OMR con chilometraggio limitato
  • Arabiacars. 320 OMR con chilometro limitato
  • Bilancio dell'Oman. 295 OMR con chilometraggio illimitato. La nostra scelta!.

Viaggia in Oman, più semplice di quanto sembri

Visto per l'Oman

Per il visto per viaggiare in Oman devi sapere che puoi ottenere sia la deformazione elettronica che direttamente nel aeroporto. Si applica a paesi come Spagna, Argentina, Cile, Colombia e altri paesi dell'America Latina.

  • Per 10 giorni € 15
  • Per un mese € 60

Inoltre, devi avere il passaporto in ordine e con una validità minima di 6 mesi prima della data di scadenza. Lascio un link alla pagina internazionale per ottenere il visto.

Assicurazione di viaggio in Oman

Come in molti luoghi del mondo, la salute è un lusso. È costoso ed è un paese in cui molti sono praticati Aventur SportsTi consigliamo di stipulare prima un'assicurazione di viaggio. Rimpatrio o qualsiasi altro problema ci sia può farti uscire da un occhio del viso, quindi non esitare. Ti consigliamo di assumere l'Iati, dal momento che hanno un prezzo molto buono e la loro copertura è più che ragionevole, direi piuttosto che abbastanza.

Richiedi il budget dell'assicurazione di viaggio

Come arrivare in Oman

Da € 350 puoi viaggiare da Madrid a Oman andata e ritorno, sebbene la media di solito costa circa € 500. Non ci sono voli diretti, ma con Qatar Airways o con Emirates possiamo volare via Doha o Dubai, due posti ideali per fermarsi (consentire lo Stop Over) e trascorrere due giorni senza aumentare il prezzo del biglietto. Nel nostro caso, è stato il volo con Emirates, per € 500 (acquistato con un mese di anticipo), con scalo a Dubai per godersi New York in Oriente.

Confronto di voli con l'Oman

Alloggio in Oman

Oman Non è un paese economico e in termini di sistemazione sia. Un hotel normale ammonta a circa € 30, quindi molti turisti optano per il campeggio o anche Airbnb, che è stabilito nel paese.


Albergo in Oman
Viaggio in Oman

il è consentito il campeggio gratuito, quindi è una buona opzione se vuoi risparmiare e, soprattutto, se vuoi goderti le impressionanti stelle del cielo dell'Oman.

Oman in auto a noleggio

Una macchina normale tende a partire a circa € 200/250 a settimana, non male, ma un 4 × 4 è più del doppio, circa € 500/600. Anche se sei avventuroso, l'opzione migliore è la seconda, poiché ci saranno strade o luoghi che vorrai raggiungere e senza di essa non sarai in grado di farlo. Con Rentalcars puoi trovare buoni prezzi, dal momento che confronta le aziende più importanti del paese.


Roof Ten in Oman

Va notato che le auto di solito hanno un chilometro limitato al giorno, circa 200 km e a seconda dell'agenzia di noleggio è possibile aggiungere un tetto dieci (tenda per il cofano dell'auto), un'invenzione portata dai safari africani e che è onestamente l'opzione più bella, appetitosa ed eccitante per viaggiare in Oman. Di solito parte per circa 25 giorni OMR (o OMR 12 se lo noleggi presso la stessa agenzia), quindi risulta un po 'più economico di un hotel (non troppo) e, soprattutto, ti permette di dormire dove vuoi. Non dimentichiamolo in Oman è consentito il campeggio gratuito.

il benzina, essendo un paese che vive principalmente di petrolio, è economico, quindi non abbiate paura di spendere e spendere. Te lo diremo comunque a cavallo del nostro viaggio.

Meteo in Oman

Essendo un paese molto caldo, la stagione migliore per viaggiare in Oman è l'inverno, una data che coincide anche con la alta stagione. Da novembre a marzo il clima è più fresco, raggiungendo temperature fino a 25º, il periodo migliore per visitare l'Oman. Al di fuori di queste date, benvenuti a 40º e persino a 50º, il calore che a volte può diventare insopportabile ma non irrealizzabile.


Viaggio in Oman (Fonte Shutterstock)
Viaggio in Oman (Fonte Shutterstock)

Itinerario per 2 settimane

Tra 2 settimane proveremo a vedere il meglio dell'Oman settentrionale, del sud e di Musandam. Diciamo di provare perché può essere molto giusto e forse a metà del viaggio dobbiamo decidere in quali aree fare a meno. Ad esempio, Salalah vs. Musandam. Sud subtropicale contro i cosiddetti fiordi dell'Oman.

Mappa del nostro percorso

Ecco l'itinerario che abbiamo programmato per l'Oman. È approssimativo, poiché una cosa è l'idea e un'altra è l'itinerario finale. Tutto dipenderà da ciò che troviamo, come da qualsiasi viaggio se vai gratis. Comprende parte del territorio di Musandam, a nord degli Emirati.


Mappa di viaggio per l'Oman

Muscat e dintorni

  • moscato
  • Immergiti o fai snorkelingIsole Daymaniyat (In Fast Ferry 30 minuti)
  • Mutrah e Old Muscat
  • Zona e mercato di Mutrah Souq
  • Sultan Qabus Mosque
  • Vedute di Fort Al Jalali

Zona Nord-Est (costa)

  • Bimmah Sink Hole (una delle icone dell'Oman)
  • Sud (villaggio di pescatori)
  • Wadi Shab (spettacolare canyon per una nuotata)
  • Wadi Bani Khalid
  • Al Saleel NP
  • Al Hadd Turtle Beach (possibilità di vedere le tartarughe)
  • Sarqiya o Wahiba Sands (deserto classico dell'Oman)

Zona nord (area montuosa)

  • Forte di Barka
  • Forte di Nakhal
  • Wadi Bani Awuf in 4 × 4, una strada straordinaria e pericolosa
  • Wadi Bani Habib (città abbandonata)
  • Forte di Al Rustaq
  • Sentiero escursionistico Balcone a piedi (Affacciato sul panorama di Jebel Shams 3.028m)
  • Wadi Ghul (città fotogenica)
  • Ibri Village
  • Bahla Fort
  • Al Hamra
  • Forte di Nizwa
  • Birkat Al Mouz e la montagna verde

Zona Sud

  • Salalah (capitale del sud)
  • Cascate di Ayn Khor
  • Ain Garziz
  • Jobs Tomb
  • Merbat o Mirbat
  • Cascate di Wadi Darbat
  • Mughsayl Beach
  • Scogliere di Mughsayl
  • Taqah (villaggio di pescatori e spiagge di sabbia bianca)

Musandam

  • Khasab
  • spiagge
  • Gita in barca sui fiordi (una giornata intera)
  • Trekking Stairways to heaven o Jebel Qihwi (7h)

Non escludiamo di lasciare il sud, poiché è una stagione secca, e ci concentriamo principalmente sul nord e trascorriamo un giorno sull'isola di Masirah, poiché è un'isola con spiagge meravigliose 🙂

Grazie Ali, di Ali's Travels per averci aiutato con mille dubbi sorti dall'Oman. 🙂

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di Travel gratuitamente. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: THAILANDIA 2018 LA PARTENZA (Dicembre 2019).