Viaggio

Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Pin
Send
Share
Send
Send


il Lanchamala È senza dubbio il miglior punto di vista di navaluenga. Questa montagna per molti sconosciuti, si erge a 2000 metri di altezza nelSierra de Gredos. Situato tra le città di Navaluenga e piedralaves, è uno dei migliori sentieri escursionistici della zona. La sua durezza incontestabile con il modo strano di seguirla, la rende poco impegnata e la posiziona in un ambiente ideale se cerchiamo di godere della natura senza lo stress di terzi.


Salita a Lanchamala da Navaluenga

navaluenga È una città ben nota di Alberche Valley. Ogni fine settimana raddoppia la sua popolazione, in particolare le persone della capitale che fanno di questa città la loro seconda casa. E non è da meno, Navaluenga si trova in un posto privilegiato ai piedi della Sierra de Gredos e del fiume Alberche, dove estati molte persone vengono a fare il bagno sotto lo sguardo eterno del vecchio ponte.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Bene, è proprio da questo ponte che inizieremo il percorso verso Lanchamala. Saremo alti circa 800 metri, molto bassi rispetto alla nostra destinazione, il che indica che il percorso non sarà preciso, ma piuttosto il contrario. Mi aspetto più di 1000 metri di altitudine, 1400m per l'esattezza in circa 20 chilometri.

Sono le 8 del mattino di un mese di ottobre un po 'freddo. Sono 3 gradi e praticamente non c'è nessuno in strada. Dal ponte prendiamo la strada per piedralaves, prendendo una strada contrassegnata da alcuni segni gialli e bianchi. Il suo inizio è tutto ciò che non cerchiamo su un percorso, camminiamo su asfalto. Tuttavia, questo impedimento scomparirà rapidamente fino a raggiungere finalmente una stretta strada sterrata che entra nella montagna.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Dopo questo percorso troviamo una strada sterrata in cui circolano i veicoli di diverse belle strade vicine e prendiamo alla nostra destra fino a raggiungere un incrocio dove sono indicate due diverse direzioni. Segnano il percorso circolare del locanda dell'Horco. Per me entrambe le opzioni erano buone ma alla fine ho deciso di tirare verso Gola di Muñogrande.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Non abbiamo ancora trovato nessuno, ma la verità è che ero solo. Nessuno mi ha accompagnato in questa giornata fredda e soleggiata. La montagna è una di quelle cose che se insisti per andare, lo farai da solo o accompagnato, anche se la tua mente indica che non è la migliore idea.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

La strada si stava godendo come nessun altro giorno. La temperatura era francamente buona e i colori del paesaggio autunnale hanno reso la mattinata ancora più felice.

Continuava a cercare i segni gialli e bianchi all'inizio del percorso e per il momento nulla era complicato, tutto sembrava semplice ma poi le cose sarebbero cambiate.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

In molte occasioni le foglie coprivano completamente la strada, a volte di querce, felci e altre volte di castagni, quest'ultimo essendo più scarso.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Una volta lasciato il Gola di Muñogrande e si avvicina al Gola del forno, Ho iniziato a vedere vecchi edifici che vivevano tempi migliori e che oggi servono a malapena come un riparo senza tetto.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Questo mi ha portato a un muro dove è finito in a ponte di legno che attraversava il fiume e da dove si udiva il ruggito delle cascate che si trovano poche centinaia di metri più in basso.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Ho continuato la strada per un altro chilometro fino a raggiungere un bivio. Una strada si stava dirigendo verso il locanda forca e un altro a Porto di Piedralaves. Ho girato per quest'ultimo in quanto è buono se andiamo nella direzione di Lanchamala. Tuttavia, da qui le cose cambiano molto. Le pietre miliari sono facili da seguire all'inizio, ma in seguito, una volta entrati nell'odio piornos, si perde con grande facilità. Si consiglia un GPS.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

La parte del Piornos, abbastanza ripida tra l'altro, attraversa in circa 1h e l'ideale è andare tirando leggermente alla nostra destra fino a raggiungere la cima della montagna ed evitare di avvicinarci al porto di piedralaves con il vantaggio di avvicinarti il ​​più possibile a Lanchamala. Questo era ancora abbastanza lontano.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Ho guidato e scalato un picco dopo l'altro per un po '. il Lanchamala Sembra non arrivare mai. Peggio ancora, non puoi vedere in nessun momento. Tutte le montagne circostanti sono abbastanza alte da coprirlo. La solitudine è tale che oggi non ho visto una delle tante capre che vivono nella zona. È a causa dei colpi di caccia che si sentono nella zona?


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Fino a quando, in lontananza, vedo un punto geodetico che si avvicina sempre di più. Ho il premio finale a portata di mano e ti assicuro che non lo lascerò andare.

Una volta conquistata la cima, in solitudine come in tutto il percorso, decido di fermarmi 15 minuti e contemplare il paesaggio. Mangio un paio di pezzi di frutta e decido di non tornare indietro nel modo in cui avevo viaggiato. La mia idea è di fare un percorso circolare anche se non esiste un percorso segnato per esso.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Passo alla vetta successiva, una montagna che curiosamente misura un metro in più del Lanchamala e a cui non paga molta importanza. Da lì giro la testa in direzione di navaluenga e inizio giù per la montagna lungo una cresta molto rocciosa, senza pietre miliari per guidarmi e per più inri, osservata da un paio di avvoltoi.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

La discesa inizia ad essere eterna. Non puoi vedere alcun modo semplice di prendere e non c'è altra scelta che camminare dove puoi meglio. Per prima cosa passi grandi blocchi di pietra che a volte ti fanno usare le mani. Ma questa è la parte interessante ... dopo tornano i nostri amici piornos proprio quando abbiamo iniziato a vedere un fiume. Un fiume che finirà per unirsi alla civiltà e ovviamente su una strada percorribile.


Lanchamala, il miglior punto di vista di Navaluenga a Gredos

Alla fine ho raggiunto una strada sterrata dove mi aspettavano alcune mucche curiose. Da qui avevo ancora 4 chilometri per navaluenga, qualcosa che non aveva importanza per me poiché la sofferenza del percorso precedente era finita. Anche così, togliendo i piornos dalla mia testa, il percorso mi aveva incantato.

Dati pratici

Quando andare

Personalmente eviterei questo itinerario solo nelle calde giornate estive. L'autunno è senza dubbio il momento migliore grazie ai colori di questa stagione. L'inverno e la primavera possono essere buone opzioni, trovando raramente neve sulla cima.

Posso prendere bambini?

Non lo consiglio, data la lunghezza e l'irregolarità del percorso che attraversa strade non segnalate.

Dove dormire

Navaluenga ha una vasta rete di case rurali e hotel per tutti i gusti. Non solo qui ma in molti villaggi circostanti. Alcune opzioni sono le seguenti:

  • El Hotelito: hotel spazioso con piscina.
  • El Molino de Gredos: appartamento rurale vicino al vecchio ponte.
  • Casa Cucu: casa rurale con barcacoa.

Percorsi aggiuntivi nella zona

Assicurazione di viaggio

Per un viaggio come questo è meglio stipulare un'assicurazione. IATI ci offre a offrire ai follower Viaggia gratis. Viaggiare non ti esonera dall'avere un incidente, dal bisogno di un medico, di un trasferimento o di cure mediche. Non giocarci, controlla l'assicurazione di viaggio facendo clic sul banner e avrai a 5% nella tua assicurazione per essere un lettore di viaggi gratis. Se vuoi maggiori informazioni clicca qui.

Video: Gredos Oriental - Navaluenga - Lanchamala - Lanchalisa - GR10 (Marzo 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send